REPORTAGE

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti


Lo stand Aquariatech al PetsFestival 2019
Lo stand Aquariatech al PetsFestival 2019

Al PetsFestival 2019 abbiamo conosciuto e visitato lo stand di Aquariatech, importatore e distributore sul territorio nazionale di tanti marchi di successo acquariofili.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Abbiamo finalmente fatto la conoscenza di Antonio, che è venuto ad incontrare gli acquariofili dalla lontana Bari. Infatti Aquariatech risiede a Bari, ma questo non ha impedito loro di venire in fiera a mostrare tanti, tantissimi prodotti.

Lo stand era posizionato proprio all’ingresso della manifestazione, e ci attendeva con un gran numero di prodotti esposti. Presso lo stand ad accoglierci c’era appunto Antonio, titolare, con Stella e Nicola, tutti molto simpatici e che saluto calorosamente.

Come si può già vedere dalle foto, Aquariatech è importatrice, fra gli altri, di Aquaforest (impossibile non notare il colore viola), Bubble Magus, Whimar e Salifert, in puro ordine sparso.

Aquaforest

Qui sotto vediamo i prodotti Aquaforest esposti in bella vista, noi ne abbiamo provati tanti negli ultimi mesi fra cui Protect Dip, Plankton Elixir, Algae Feed, Build & Energy e Marine Mix per fermarsi solo ai più recenti, e fra i quali Protect Dip ci ha veramente impressionato per quello che può fare per salvaguardare la salute dei nostri coralli.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - i prodotti AquaForest
Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - i prodotti AquaForest

Whimar

Oltre Aquaforest un altra marca che si sta affermando è Whimar di cui abbiamo recensito molto positivamente la calamita pulisci vetro poco prima dell’estate, articolo che potete rileggere cliccando qui.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - i prodotti Whimar

Siamo così venuti a scoprire che Whimar produce tantissimi prodotti dedicati all’acquariofilia, e in questo caso siamo stati colpiti da un sistema di osmosi completo che speriamo presto di poter provare a breve, per poter vedere come si comporti in condizioni reali.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - impianto ad osmosi Whimar

Qui sopra lo vediamo all’interno di un cabinet per far felici le nostre signore e che rimanga celato alla vista. Può essere composto da vari filtri, ma in generale si compone della membrana osmostica, di un filtro a carboni attivi e di un filtro a maglia. Poi può avere filtri post osmosi, pompa booster, sistemi di rilevazioni TDS e quant’altro.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - impianto ad osmosi Whimar

Inoltre Whimar è anche l’artefice di un areatore a batteria, che vediamo nelle immagini seguenti.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - areatore a batteria Whimar

Molto utile in caso di interruzione elettrica in acquario, laddove il sistema UPS andrebbe ad alimentare l’areatore per distribuire ossigeno nel nostro sistema. Un ottimo prodotto che tutti dovrebbero avere, soprattutto quelli che non possono contare su un generoso UPS che mantenga in movimento la pompa di risalita.

SmartATO

Un altro prodotto interessantissimo, e che sentiamo spesso consigliare sui forum, è lo SmartATO, in questo caso nella sua forma più piccola e tascabile, che prende il nome di SmartATO Micro. Purtroppo non abbiamo ancora avuto la fortuna di poterlo testare a fondo, ma possiamo assicurarvi che sia uno dei migliori osmocontroller su piazza. Provare per credere.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - osmoregolatore smartato

Pompa e galleggianti sono davvero minuscoli.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - osmoregolatore smartato in dettaglio

Bubble Magus

Per finire abbiamo visto un bellissimo schiumatoio da appendere da Bubble Magus, il QQ3. Lo so che molti di voi staranno ridendo, perché considerano questa “cosa” troppo giocattolosa, ma come abbiamo visto anche recentemente con l’articolo finalmente tornano ad aumentare gli schiumatoi da appendere, c’è una grossa fetta di acquariofili, magari non interessati alle Acropore, che con questo tipo di strumenti può condurre agevolmente acquari senza la necessità di bucarli.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - schiumatoio da appendere Bubble Magus QQ3

Ovviamente Bubble Magus continua a proporre anche i suoi normalissimi schiumatoi per sump. Certo che sorrido quando penso che attorno al 2010 i Bubble Magus erano considerati schiumatoi di serie B, quando invece abbiamo visto tantissimi acquari gestiti con uno dei loro schiumatoi.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - schiumatoio Bubble Magus

Poi fra i tanti oggetti visti nello stand ci ha colpito un filtro a rulli di dimensioni estremamente compatte.

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - filtro a rulli Bubble Magus

Automatico, piccolo ed a sviluppo verticale. A noi è piaciuto molto, e a voi?

Aquariatech al PetsFestival per la prima volta con tanti nuovi prodotti - prodotti Bubble Magus

Riferimenti

Potete leggere il nostro editoriale del PetsFestival 2019 in questo articolo dove troverete anche l’elenco di tutti gli altri stand che abbiamo, sino ad oggi, visitato e commentato. Mentre potete informarvi su Aquariatech ed i loro prodotti nel sito ufficiale dell’azienda.