NEWS

AF Protect Dip per proteggere i nuovi coralli da inserire in acquario


AquaForest AF protect Dip contro RTN, STN, Brown Jelly, MicosiAquaForest lancia AF Protect Dip, un nuovo prodotto pensato per ridurre i rischi di inserimento in acquario e proteggere i coralli da un elevato numero di possibili malattie e problematiche.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Come tutti noi sappiamo infatti, il momento dell’inserimento di un nuovo corallo nel nostro acquario è molto delicato. I coralli infatti potrebbero soffrire molto l’acclimatazione, ed a seguito di questa potrebbero sviluppare RTN (Rapid Tissue Necrosis), STN (Slow Tissue Necrosis), Brown Jelly, sbiancamenti e micosi.

Tutti problemi che potrebbero essere evitati utilizzando questo prodotto. Perlomeno questo secondo AquaForest. Tanto che è anche consigliato utilizzare questo prodotto durante il viaggio del corallo, dal negozio a casa.

Confezione AF Protect Dip

Aquaforest AF Protect Dip è venduto in una singola confezione da 50 ml, ad un costo che, ad oggi, ancora non conosciamo. Ma nei negozi polacchi è venduto a circa 30 euro, al cambio attuale, per cui anche in Italia il prezzo non dovrebbe discostarsi molto.

Euphyllia sp.

Euphyllia sp.

Utilizzo AF Protect Dip

Dip in inglese sta a significare bagno, infatti l’utilizzo di questo prodotto presuppone un bagno del corallo da salvaguardare in una soluzione composta da acqua dell’acquario e AF Protect Dip.

Ovviamente il bagno deve essere fatto esternamente al nostro acquario marino. Si prepara un recipiente da 5 litri di acqua (o multipli) presi dal nostro acquario, in cui si somministrano 2,5 ml di prodotto. Nessuno vieta, per piccole talee, di fare un recipiente da 2,5 litri con 1,25 ml di prodotto ovviamente.

A questo punto si prende il corallo, o la talea, o le talee, e le si immergono nella soluzione. Poi si agita il corallo dolcemente e lo si pulisce con uno spazzolino. Poi si estraggono gli animali e li si sciacquano in un recipiente dove è contenuta acqua dell’acquario. In modo da reinserirlo in acquario pulito e senza tracce del prodotto.

Controindicazioni

La soluzione così ottenuta non è riutilizzabile. Non bisogna versarla in acquario, e non bisogna usarla dove vi siano pesci, lumache, conchiglie, granchi e gamberi. Presupponendo quindi una tossicità verso questi animali.

Lysmata amboinensis

Lysmata amboinensis

Cosa contiene?

Ad oggi non lo sappiamo. Possiamo solo dire che, in base a quanto affermato da AquaForest stessa, AF Protect Dip non contiene iodioossidanti. Siamo curiosi di averlo presto fra le mani, per cui puntiamo gli occhi su Aquariatech, importatore ufficiale del marchio AquaForest in Italia.


Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.