Home LA MIA VASCA La vasca cambia – changing on my reef tank

La vasca cambia – changing on my reef tank

363
4

Il tempo passa e la vasca cambia, si evolve, i coralli aumentano e cambiano, qualche pesce muore e qualche nuovo pesce prende il suo posto.

Un anno fa circa cambiavo vasca e questo nel corso dell’anno ha portato molti cambiamenti e molte evoluzioni nel mio acquario.

Posso dire che durante questo anno è successo veramente di tutto. Ho perso dei coralli dalle dimensioni semplicemente enormi, ho perso una colonia di Acropora grandis blu che era stata il simbolo della mia vecchia vasca. Ho avuto una riproduzione spontanea di Acropora in vasca. Ho aggiunto diversi pesci ed altri sono in aggiunta.

Sono perdutamente invaso da myrionema e non so come porvi rimedio. Ho qualche freccia al mio arco, ma non so se riuscirò ad andare lontano. L’alternativa è quella di smontare l’acquario e ricominciare… da zero.

E se dopo aver letto tutto vi viene da chiedervi quanto costi mantenere una vasca simile… bhè, potete leggerlo qua: Costi di gestione della mia vasca.

Profilo dell’acquario

L’Acquario è sempre ovviamente un acquario marino di barriera, avviato da settembre 2001 con 4 mesi di buio e maturazione con le sole rocce vive, nell’aprile del 2007 ho cambiato la vasca che è quella attuale.

Condotto con Metodo Berlinese.

Dimensioni:
130 x 55 x 55 aperto con sump da 80 x 45 x 45 con livello d’acqua di circa 20 cm e rabbocco incluso tramite un setto all’interno della sump con una capacità di 40 litri per un totale di 360 litri netti. La vasca è stata acquistata da Stefano di Aquarium Style, che purtroppo si è ritirato dal mercato.

La pompa di risalita è una Eheim 1250, anche se per diverso tempo ho provato una Ocean Runner OR2500

Illuminazione:
Ati Powermodul 8×54w con neon T5. I Neon usati sono attualmente 5 Aquablue Spezial, 2 Blu Plus ed 1 Pro Color, sempre della ATI

Filtraggio:
65 kg circa di rocce vive
Uso Carbone Attivo fisso a bagno nella sump, 250g e lo cambio mensilmente, attualmente sto usando carbone attivo Elos
Reattore di calcio Korallin C-3001 caricato con ARM.
Schiumatoio Elos NS 1000

Movimento:
2 Tunze Turbelle Stream 6100 da 12.500 l/h

Refrigeratore Aquamedic Titan 250

Gestione computerizzata dell’acquario tramite controller Aquatronica
Sensore di Temperatura in vasca e nel mobile della sump, 2 sensori di Livello, uno in sump ed uno nella vasca di rabbocco, sensore pH, sensore di ORP (ossidoriduzione), sensore di densità.
2 Unità di potenza.
Collegamento al PC

Gestione computerizzata dell’acquario tramite controller LIMULUS
Sensore di Temperatura in vasca e nel mobile della sump, sensore di Livello, sensore pH, sensore di Redox, sensore di densità.
2 Unità di potenza, modulo Tunze, monitor, modulo gsm, modulo ethernet e led ultraluminoso per la luce notturna.

Gruppo di continuità APC Back-Ups RS 800VA che dovrebbe garantire circa 6 ore di autonomia alla sola pompa di risalita.

Acqua di osmosi per il cambio, con filtro di Osmosi Inversa da 75 galloni e reattore post osmosi antisilicati, tutto di derivazione Forwater tranne la membrana che è stata acquistata da Gianni di AquariumCoralReef

Sale usato: Elos

Mangimi utilizzati:
Super Hi Food SHG granulato, alghe nori, mangime del Dottor Bassler Forte ed Elos.
Mangimi per Invertebrati:
Elos SVC, Omega Pro-Skimmer

Atri integratori utilizzati:
Elos Prima Line Elements

Invertebrati:
foto ed articoli dei coralli

Molli
Actinodiscus striata – varii, la vasca ne è invasa
Actinodiscus spotted – varii, la vasca ne è invasa
Actinodiscus rossi
Sinularia sp.
Lobophyton sp.

LPS
Caulastrea furcata

SPS
Acropora Microphthalma colore marrone/verde riproduzione
Acropora Nobilis colore giallo
Acropora Prostrata colore blu
Acropora Azurea colore rosso/viola/bianco a polipi bianchi
Acropora Millepora colore azzurro
Acropora Sp. colore verde
Montipora Fogliosa color vinaccia, Arancione
Montipora Digitata colore verde
Montipora Digitata colore azzurro/viola
Montipora Samarensis color arancione

Pesci:
foto ed articoli dei pesci
Chrisiptera parasema – 2/2002
Acanthurus Leucosternon – 7/2002
Calloplesiops Altivelis – 7/2002
Centropyge Bicolor – 7/2002
2 Amphiprion Ocellaris – 1/2003 e 2/2008: foto della deposizione della vecchia coppia
Zebrasoma Flavescens – 12/2003
Gobiodon Okinawe – 2/2006
3 Anthias squamipinnis – 10/2006
Centropyge Acanthops – 6/2007
Synchiropus splendidus – 3/2008
Synchiropus picturatus – 3/2008
Gobiosoma sp. – 3/2008
Pseudocheilinus exatenia – 3/2008
Chaetodon Kleinii -4/2008

Altro:
2 Tridacna Maxima
2 ricci Salmacis Bicolor
2 lysmata Amboeniensis
1 lysmata Debelius

Trochus e Turbo varie
3Paguro Calcinus Sp.

Misurazioni:
Salinità 33 per mille – rifrattometro e sonda densità di Aquatronica
Calcio 425 – Elos
Kh 6 – Elos
Nitrati No3 tracce non misurabili – Elos
Fosfati Po4 tracce non misurabili – Elos
pH 7,7/8,4 con sonda aquatronica e limulus
ORP e Redox: 350/480 mS con sonda aquatronica e limulus
Temperatura 25,4 circa

descrizione del 31 marzo 2008

The time goes on and accordingly with it the tank changes itself, grows up, corals grows up, some fishes die and some other fishes take their place.

One year ago I changed tank, from my earlier 323 litres to my actual 393, and into this long year many things have changed, many things have happened on my reef tank.
I may assure you that many and many things have evolved. I’ve lose corals of huge dimension, I’ve lose my Acropora grandis, symbol of my previous tank. My Acropora microphthalma has spawned. I’ve added some fishes and maybe other are coming in a short amount of time.

I’m fully fully fully filled of myrionema, and until now I couldn’t rid of them. Now I’ve some other ideas, but if I couldn’t rid of them… I’ll empty tank and I’ll begin from zero.

And if you want to know how much I spent every year for my reef tank… look at here: Year expenses of my tank.

Aquarium Profile

Marine Reef form september 2001. In 2007 April I’ve changed tank.

Dimension:
130 x 55 x 55 cm with sump 80 x 45 x 45 cm with a water level of about 20 cm.

The return pump is Eheim 1250, also if for some times I tried Ocean Runner OR2500

Lighting:
Ati Powermodul 8×54w with T5. Now I’m using 5 Aquablue Spezial, 2 Blu Plus ed 1 Pro Color, everyone from Ati

Filtration:
65 kg of live rocks
I use active carbon into the sump, 250g and I change it every month, now I’m using Elos Active Carbon
Calcium Reactor Korallin C-3001 filled with ARM.
Skimmer Elos NS 1000

Circulation:
2 Tunze Turbelle Stream 6100 da 12.500 l/h

Temperature:
Chiller Aquamedic Titan 250

Controller:
All system is driven by Aquatronica
I’ve one temperature probe into tank and one to measure air temperature into the sump, 2 level probe, pH probe, Orp probe and density probe.
2 Power units.

and by Limulus
I’ve one temperature probe, 1 level probe, pH probe, Redox probe and density probe.

2 power units, Tunze module, night light led, display, GSM module and ethernet module.

I’m using APC Back-Ups RS 800VA to back up my return pump for about 6 hours.

OR water

Reef salt: Elos

Feeding:
Super Hi Food SHG, nori algae, Dottor Bassler Biofish Food Forte and Elos.
Elos SVC, Omega Pro-Skimmer for my invertebrates

Elos Prima Line Elements for elements integration

Invertebrates:
Pictures of invertebrates

Soft
Actinodiscus striata – tank filled
Actinodiscus spotted – tank filled
Actinodiscus red
Sinularia sp.
Lobophyton sp.

LPS
Caulastrea furcata

SPS
Acropora Microphthalma brown/green spawning
Acropora Nobilis green
Acropora Prostrata blue
Acropora Azurea red/white/pink with white polyps
Acropora Millepora light blue
Acropora Sp. green
Montipora Fogliosa
Montipora Digitata green
Montipora Digitata light blue/pink
Montipora Samarensis orange and red

Fishes:
Pictures of fishes
Chrisiptera parasema – 2/2002
Acanthurus Leucosternon – 7/2002
Calloplesiops Altivelis – 7/2002
Centropyge Bicolor – 7/2002
2 Amphiprion Ocellaris – 1/2003 e 2/2008: Spawning
Zebrasoma Flavescens – 12/2003
Gobiodon Okinawe – 2/2006
3 Anthias squamipinnis – 10/2006
Centropyge Acanthops – 6/2007
Synchiropus splendidus – 3/2008
Synchiropus picturatus – 3/2008
Gobiosoma sp. – 3/2008
Pseudocheilinus exatenia – 3/2008
Chaetodon Kleinii – 4/2008

Other:
2 Tridacna Maxima
2 ricci Salmacis Bicolor
2 lysmata Amboeniensis
1 lysmata Debelius

Trochus and Turbo snails
3 Hermit crub Paguro Calcinus Sp.

Water Tests:
Density 33/1000 – refratometer and Aquatronica density probe
Calcium 425 – Elos
Kh 6 – Elos
Nitrates No3 0 – Elos
Fosfati Po4 0 – Elos
pH 7,7/8,4 with Aquatronica and Limulus probes
ORP – Redox: 350/480 mS with Aquatronica and Limulus probes
Temperature 25,4

march, 31 2008

4 COMMENTS

  1. io non penserei ad una nuova vasca ( a meno che non vi siano delle nette migliorie in quest’ultima)
    se hai la possibilità, leva materialmente le rocce con miryonema e sostituiscile.
    so che anche qualche riccio se ne nutre… forse anche qualche pesce…
    da me ha momenti di esplosione e momenti di regressione, non riuscendo mai però a infastidire le acropore.
    non penso sia un vero flagello,magari devi solo aver pazienza e cercare… poi d’un tratto hai la botta di …. tipo la mia con le alghe per intenderci.

    ps ( il leuco come sta? )

  2. Purtroppo le rocce non si possono levare, nel caso svuoto la vasca e riparto con quella.

    I ricci che se ne nutrono sono i salmacis bicolor, ne ho due, ma non fanno troppo purtroppo.

    Tu dici di aver pazienza ed aspettare… ma io aspetto da oltre 3 anni e mezzo e non ne posso più… ti allego una foto fatta oggi…

    Myrionema amboeniensis

    Il leuco sta benissimo, ora ce l’ha con il nuovo arrivato, ma sembra recuperare in fretta, grazie.

  3. eh allora ti posso solo capire,però stranissimo, da me la tua stessa digitata ( credo sia una samarensis in realtà) è circondata ma vince lei, così come tutti i coralli che ho in vasca.
    purtroppo io ho provato varie volte a debellarla, ma ogni volta che la tocchi è peggio perchè dai minuscoli talli che si spezzano rinasce una colonia.

    sono contanto per il leuco nel male una buona notizia almeno…

    ps trra qualche giorno posto qualche foto sul blog…. c’è un bellissimo nuovo arrivo… una millepora verde spettacolare 😉

  4. Si, è una samarensis questa della foto, non una digitata.

    Anche io ho delle bellissime foto da postare… ho preso 5 pesci 🙂 e ho fatto delle foto molto interessanti!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.