ARTICOLI

Recensione Schiumatoio Vertex Omega 180i


Schiumatoio Vertex Omega 180i

Lo schiumatoio Vertex Omega 180i è l’ultimo schiumatoio presentato da Vertex durante l’ultimo Interzoo di Norimberga.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Abbiamo testato questo schiumatoio in un acquario di SPS ed LPS spinto di circa 400 litri, quindi un acquario che necessitava di mantenere i nutrienti più bassi possibile, e che partiva già da una situazione un po’ malconcia dovuta ai famosi problemi con i dinoflagellati.

La prima cosa che colpisce nello schiumatoio, appena estratto dal suo imballo, è sicuramente l’incredibile livello costruttivo. Nulla è lasciato al caso, e tutto è davvero estremamente bello ed accattivante. Probabilmente uno degli schiumatoi più belli che abbia mai visto. Ma vediamone tutte le sue caratteristiche tecniche in dettaglio:

Dimensioni:
Diametro bicchiere esterno 18 cm
Diametro bicchiere interno: 11 cm
Spessore: 3 mm
Altezza Bicchiere: 14,5 cm (interno 12,2 cm)
Altezza Bicchiere con tappo di chiusura: 16 cm
Diametro minimo collo interno: 10 cm
Diametro alla base interno: 18 cm
Altezza totale: 57 cm
Altezza netta della camera di contatto: 37
Altezza dalla base interna senza variare di dimensioni: 20 cm
Consumo: 28 watt
Portata d’aria: 1.000 – 1.300 l/h
Prezzo: 564 euro

Costruzione

La costruzione dello schiumatoio Vertex Omega 180i è una delle migliori, se non la migliore, che abbia mai visto. I materiali sono di primissima qualità, e l’accoppiamento fra le plastiche è assolutamente perfetto.

Vertex Omega 180i - ingresso dell'acqua nel corpo

Lo schema di funzionamento è il solito adottato da praticamente tutti i costruttori, a parte qualche notabile eccezione, con il bonus di avere la pompa interna. La pompa è una Sicce PSK1000 fortemente modificata, che pesca a circa 5 cm dal fondo del sump, con inserimento dell’acqua dal basso, l’acqua viene quindi spinta all’interno di un mezzo cilindro che termina con una piastra di diffusione circolare, in cui sono stati praticati dei fori abbastanza ampi, che convoglia il flusso all’interno del corpo centrale dello schiumatoio.

Si noti l’accortezza di non aver praticato dei fori per il passaggio della miscela aria/acqua subito sopra l’uscita dalla pompa.

Vertex Omega 180i - pompa di schiumazione

Il corpo dello schiumatoio parte da 18 cm di larghezza sulla base, che mantiene costanti per circa 20 cm, per poi restringersi a 10 cm di larghezza massima del collo nel punto di innesto del bicchiere, il tutto per un volume totale approssimato, escluso il bicchiere, pari a circa 7,5 litri.

Il bicchiere ha un diametro sempre pari a 18 cm, con il cilindro interno da 11 cm. L’altezza utile di riempimento è pari a 12,5 cm, quindi il bicchiere ha una capacità utile di 2 litri. Ovviamente arrivare a riempirlo fino a quel livello è quasi impossibile, anche se io ci sono riuscito spesso, dato che prima di arrivarci l’interno del bicchiere raccoglierebbe tanto sedimento che rallenterebbe troppo la schiumazione rendendola comunque poco efficiente ed efficace.

Schiumatoio Vertex Omega 180i - smontato

Lo schiumatoio si smonta completamente, ed è molto semplice farlo, denotando una estrema cura e modularità del progetto. Dalla piastra di base si parte montando dapprima la pompa, poi la la doppia piastra diffusiva, infine il corpo e si serra il tutto con le viti in titanio. Il bicchiere è innestato sul corpo tramite un sistema che contempla sia una filettatura a vite che una guarnizione, che garantiscono assieme una ottima tenuta idraulica, anche perché il tutto è costruito in modo da accettare il bicchiere senza alcuno sforzo, si avvita e si svita con due dita. Provare per credere.

Schiumatoio Vertex Omega 180i - filettatura sul corpo

Qui potete apprezzare la filettatura sul corpo dello schiumatoio.

Schiumatoio Vertex Omega 180i - guarnizione alla base del bicchiere

Qua invece è possibile vedere la guarnizione, sempre in colore rosso, presente sul bicchiere che va in battuta sulla base della parte superiore del collo dello schiumatoio.

Fra le cose da notare non possiamo non apprezzare l’estrema cura profusa nell’ingegnerizzazione della la piastra di aggancio pompa e su cui si innesta il corpo dello schiumatoio stesso.

Schiumatoio Vertex Omega 180i - piastra di base

Sulla piastra sussiste un materiale smorzante, quello in colore beige nella foto, su cui si appoggerà il corpo pompa, che assieme ai piedini smorzanti che sono stati inseriti al di sotto della piastra, contribuiscono a mantenere il rumore ai minimi termini. A fianco del materiale smorzante vediamo un intaglio nella base, che serve per appoggiare la corposa calotta copri girante, e rubare così ogni millimetro utile, e per mantenere la pompa perfettamente orizzontale, e nella posizione più in basso possibile.

Schiumatoio Vertex Omega 180i - piastra di base con gommini smorzanti

Qui la base vista da sotto.

Schiumatoio Vertex Omega 180i - piastra di base con gommini smorzanti

Qua vediamo invece il piedino in gomma molto più da vicino.

Final Thoughts

Lo schiumatoio Vertex Omega 180i è uno schiumatoio fantastico. Costruito in maniera perfetta, con un trattamento di aria che ha dell'incredibile, offerto ad un prezzo di vendita estremamente aggressivo viste le caratteristiche tecniche e le sue prestazioni, pari a circa 564 euro, e quindi non si può che consigliarlo ad occhi chiusi.

Overall Score 4.5

1 commento on Recensione Schiumatoio Vertex Omega 180i

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.