Home NEWS Avete mai pensato ad un acquario che abbia solo Euphyllie?

Avete mai pensato ad un acquario che abbia solo Euphyllie?

827
0

Forse voi no, ma Kim Dong Min dalla Corea del Sud ha costruito un acquario solo su questi magnifici coralli e pochi altri. Il colpo d’occhio di tutte queste Euphyllie è meraviglioso.

Amtra sconto 20%

Certo guardando questo acquario, di soli 120 litri, si vede anche qualche altro corallo, come alcune micromusse in basso. Ma il colpo d’occhio è sicuramente riservato alle tante, tantissime Euphyllie, per altro molto gonfie, che compongono praticamente tutto l’acquario.

Di ogni tipo e di ogni colore si amalgamano insieme, e si fa fatica a vedere dove finisca un animale e dove ne cominci un altro. Noi ne abbiamo contate più di 30. Finora uno degli acquari con un maggior numero di Euphyllie era stato quello di Andrea Minnella, se non vogliamo scomodare quello costruito per la fiera Interzoo da parte di AquaForest ma che essendo stato costruito per la fiera non fa testo.

Ma questo acquario coreano è davvero incredibile.

Poi si guarda il video ed un po’ cascano le braccia. Bellissimo l’acquario, bellissime le Euphyllie, ma i pesci sono davvero sproporzionati. Non si possono inserire in un acquario da 120 litri uno Zebrasoma flavescens ed un Paracanthurus hepatus. Basta guardare come un piccolo pesce come il Pterapogon kauderni, sembri assolutamente enorme in un acquario così piccolo (e onestamente penso di non averne mai visti così grandi).

Il video dell’acquario di Kim Dong Min pieno di Euphyllie

Ma parliamo dell’acquario. La vasca misura 60x45x45. Parliamo in totale di 120 litri lordi, che, onestamente, guardando le foto, non avrei mai detto. L’attrezzatura tecnica è di alto livello. Partiamo dallo schiumatoio, un Deltec 600i, la pompa di risalita è una Jebao DCP 6000, Il movimento è garantito da ben 3 Jebao SLW 10.

L’illuminazione è costituita da una Orphek Atlantik iCon con 2 barre a led OR3 da 60 cm una Sky Blue ed una Blue Plus. Una potenza incredibile per un acquario così piccolo, anche se, secondo me, lo spettro è mantenuto molto più blu per far risaltare i colori delle Euphyllie, abbassando quindi un po’ la potenza totale. Che in ogni caso rimane davvero rimarchevole.

La rocciata è sospesa per garantire un maggior movimento in tutto l’acquario e soprattutto fra i vari calici delle Euphyllie, visto che quando gli animali sono gonfi, come nelle immagini che vediamo, è quasi impossibile che il flusso possa incunearsi all’interno dei coralli. E l’unica strada è quella di passare da sotto. E guardando l’acquario forse questa è la strategia giusta per allevare questi splendidi animali.

Cosa ne pensate? Vi piace un acquario marino del genere? Fatecelo sapere nei commenti!

Altre informazioni su questo meraviglioso acquario di Euphyllie potete trovarle sul sito Orphek.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.