REPORTAGE

Fluvio, la nuova piattaforma per gli acquariofili, si presenta ad AquaExpo


Fluvio, la nuova piattaforma degli acquariofili, si presenta ad AquaExpo

Fluvio è un nuovo interessantissimo progetto che ha preso vita nelle ultime settimane e che si pone come piattaforma di riferimento per tutti gli acquariofili, sia dolci che marini.

Amtra sabbie e decorativi

Oggi non parliamo tanto di quanto visto alla fiera AquaExpo di Novegro (MI) il 26 e 27 marzo scorso, ma di questo nuovo progetto. In fiera abbiamo comunque assistito alle conferenze di Marino Varetto (che vedete nella foto di apertura), di Mr. Rio, e sicuramente ce ne sono state anche altre a cui però non ho potuto assistere. La difficile vita del cronista non permette infatti di presenziare a tutto.

Ma andiamo direttamente al concetto che ha mosso questa nuova piattaforma.

L’idea di fondo è che nel mare magnum di internet vi si trovi un po’ di tutto, dagli esperti della materia a quelli che possiamo chiamare improvvisati. Spesso si può assistere però al fatto che gli improvvisati facciano molto più rumore degli esperti e che quindi sembrino i depositari del sapere supremo. E no, neanche gli esperti lo sono, per cui figuriamoci gli improvvisati.

Il video dello stand Fluvio ad AquaExpo

Prima di continuare vi lasciamo al video in cui parliamo di Fluvio proprio all’inizio della clip.

Un nuovo modello

Per cui Fluvio intende soprattutto certificare degli esperti, che per essere tali devono avere un certo background ed aver fatto certe esperienze. Successivamente questi acquariofili potranno interagire con gli utenti tramite articoli, tramite videocall e tramite consulenze. Almeno per il momento.

Per questo su Fluvio sarà necessario iscriversi ad uno dei due profili disponibili, Basic o Premium. Il piano Basic è un piano che è, e sarà, gratuito per sempre, mentre il piano Premium è un piano a pagamento, sebbene per i prossimi sei mesi rimarrà gratuito.

La differenza fra piano Basic e piano Premium

E’ ovvio che i due piani abbiano finalità diverse. Da una parte il costo del piano Premium, che sarà di soli 5 euro al mese, consente di ripagare la piattaforma e di remunerare in parte gli autori che si metteranno a disposizione della piattaforma.

Come potete vedere nell’infografica precedente un utente Basic ha la possibilità di leggere gli articoli e di vedere i video, e di poter fare delle sessioni con gli esperti a pagamento. In pratica questo sistema mette in comunicazione l’acquariofilo con un esperto nel rispetto delle regole. Un modo questo inconsueto, ma che accomuna la possibilità di poter interagire con un vero esperto.

Un utente Premium invece, oltre ad avere tutte le possibilità dell’utente basic, potrà accedere all’area delle novità, avere un primo supporto con l’esperto gratuito, e di usufruire di uno sconto del 50% per un ulteriore supporto nel singolo mese. Potrà accedere a dirette tematiche che rimarranno visualizzabili per un mese.

E chi sono gli esperti di Fluvio?

Come potete vedere tanti nomi noti dell’acquariofilia italiana, e molti che conosco e stimo da anni. Alcuni non li conoscevo e sono felice di averli scoperti. Come potete vedere per quello che riguarda il marino per ora ci sono solo io. E non nascondo che sia per me una bella soddisfazione.

Riferimenti

Non possiamo quindi che ringraziare Fluvio per aver partecipato alla manifestazione e per avere iniziato questa strada che promette molto. Noi vi diremo nel tempo se pensiamo che stia mantenendo quello che promette oggi. Anche se siamo piuttosto fiduciosi.

Questo è stato l’ultimo degli articoli dedicati ad AquaExpo 2022 ma cliccando sul link potrete trovare l’elenco di tutti gli altri stand che abbiamo visitato e commentato. Potete informarvi e nel caso iscrivervi almeno come profilo Basic su FLUVIO direttamente nel loro sito.

Aquarium Systems - Solutions proven by scientists for MORE THAN 50 YEARS