Author Cristian Barucca

Cristian Barucca laureato in scienze e tecnologie per l'ambiente, laureando in biologia ambientale comincia a scrivere su DaniReef nel 2013, si è occupato in passato anche della sezione approfondimenti Nanoreef sul noto portale Acquaportal.


Gli anemoni di mare stanno ingerendo le microfibre di plastica


Entacmaea quadricolor fotografata in Egitto, Mar Rosso, Marsa Alam con un piccolo Ampiphrion bicinctus, vicino alla superficie

Entacmaea quadricolor fotografata in Egitto, Mar Rosso, Marsa Alam con un piccolo Ampiphrion bicinctus, vicino alla superficie

Vi abbiamo parlato tempo fa del fatto che i coralli, come molti altri animali marini, ingeriscono i detriti di plastica scambiandoli erroneamente per prede, e come questo comportamento potrebbe essere anche spinto dagli additivi chimici presenti nella plastica che risultano molto appetibili per essi (leggi qui). Adesso il risultato di una nuova ricerca mette in evidenza che anche gli anemoni sono attratti dalla microplastica.

Continue Reading

Le isole Galapagos sono state invase da più di 50 specie marine non autoctone dannose per i coralli


Il briozoo Amathia verticillata nelle Galapagos. Credito: indagini di Dan Minchin / Marine Organism
Il briozoo Amathia verticillata. Conosciuto per danneggiare e causare la morte delle fanerogame marine, la sua scoperta nelle Galapagos è particolarmente preoccupante per gli scienziati. Credito: indagini di Dan Minchin / Marine Organism

Alcuni ricercatori hanno scoperto che più di 50 specie marine non autoctone hanno colonizzato le isole Galapagos. Alcune deleterie per la salute dei Coralli.

Continue Reading