NEWS

Aqamai KPM – la nuova pompa italiana si evolve e diventa potente


Nuova pompa Aqamai KPMDopo aver avuto fra le nostre mani la piccola KPS, abbiamo oggi con noi la sua evoluzione, la Aqamai KPM.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

La Aqamai KPM nasce dallo stesso rivoluzionario progetto della sorella minore KPS. Una pompa dalle dimensioni estremamente ridotte, completamente direzionabile grazie alla fantastica intuizione della magnetoventosa. Elettronica e configurabile tramite applicazione per smartphone o tablet.

La pompa ci stupisce quando consideriamo la sua portata in relazione alle sue dimensioni. Certo la Kps da questo punto di vista era ancora più incredibile, ma pensare a cosa sviluppi questa piccola pompa rimane comunque incredibile.

Caratteristiche Tecniche Aqamai KPM 

 Portata massima  10.500 l/h
 Consumo  12-25 w
 Acquario consigliato  200-500 l
 Lunghezza  6,7 cm
 Larghezza  6,5 cm
 Altezza  6,5 cm
 Efficienza Massima (lxw)  420 l/w
 Prezzo 189 euro

La Aqamai KPM migliora ancora il dato dell’efficienza. Gà la KPS si era distinta per un ottimo 415 litri per watt, qui arriviamo a 420. La pompa è poco più lunga ma molto più larga, assumendo una forma più tozza.

Nuova pompa di movimento Aqamai KPM

La pompa per essere configurata ha bisogno di una applicazione per smartphone. Che sia Android o Apple. Tramite l’applicazione si può configurare la pompa in maniera, oserei dire, completa. L’applicazione la trovate nei rispettivi store con il nome Aqamai. Ma per farla funzionare avete bisogno di avere una di queste pompe, o una delle plafoniere LRM.

Il centro di controllo della pompa Aqamai KPM

Il centro di controllo della pompa Aqamai KPM

Il controller è sempre piccolo, circolare, e si collega da una parte all’alimentazione e dall’altro alla pompa. All’interno di questo controller risiede il controller wifi che mette in comunicazione la pompa con l’applicazione.

Nella foto seguente possiamo apprezzare la resinatura della pompa e la bella girante a tre eliche. La calotta superficiale è ad incastro e protegge i pesci, i molluschi, e quant’altro, dall’entrare in contatto con la girante stessa.

Pompa di movimento Aqamai KPM senza calotta di protezione

La girante è molto ben strutturata, e le tre eliche colpiscono sempre per la loro simmetria. L’alberino è in acciaio e si trova collegato alla pompa in posizione fissa. La girante è così libera di ruotare attorno ad esso.

La girante della nuova pompa di movimento Aqamai KPM
Come abbiamo accennato in apertura una delle particolarità di questa pompa è la dotazione della magnetoventosa. Un brevetto Hydor, geniale lasciatemelo dire, che permette l’accoppiamento fra una ventosa ed un magnete per agganciare la pompa al vetro. Il risultato è, a mio modesto avviso, spettacolare.

La stessa pompa si aggancia alla magnetoventosa in maniera… magnetica. Il tutto per una estetica accattivante, e la possibilità di ruotare quasi completamente su se stessa.

La nuova pompa di movimento Aqamai KPM

I prezzi

La Aqamai KPM costa al pubblico 189,00 euro. L’efficienza economica è pari a  55 litri per euro, quasi triplicando il valore della piccola KPS che era di 20,75 l/€. Un valore davvero buono che la pone in diretta concorrenza con le soluzioni Tunze, Ecotech Marine e Rossmont. A breve ci occuperemo di un approfondimento della configurazione della pompa, per cui rimanete collegati.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.