NEWS

Remover NH3 – un nuovo prodotto Equo per eliminare ammoniaca, cloro e cloramine


Equo Remover NH3 - contro ammoniaca, cloro e cloramineAbbiamo fra le mani un nuovo ed interessante prodotto di Equo: Remover NH3.

Gaia Italia - Officina Italiana Acquari

Remover NH3 è stato presentato per la prima volta durante la fiera Interzoo di Norimberga. Oggi ne abbiamo alcune confezioni in prova che abbiamo utilizzato per avviare il nostro acquario marino. Evitando in questo modo il picco di ammoniaca iniziale.

Equo Remover NH3 è un prodotto molto interessante perché si propone, infatti, di rimuovere dall’acquario ammoniaca, cloro e cloramine. Il prodotto è stato studiato per essere utilizzato sia in acquari di acqua dolce che in acquari marini.

Ammoniaca ed Acquario

Come sappiamo l’ammoniaca è un composto tossico che deriva in massima parte dai processi biologici innescati dalla respirazione e dalla secrezione, oppure dalla eventuale decomposizione di materiale organico. Composto che deve essere tenuto sotto controllo nel momento dell’allestimento di un nuovo acquario, o quando in acquario siano presenti una grande quantità di pesci. Non prendiamo neppure in considerazione l’idea di doverlo utilizzare per venire incontro ad un sovradosaggio intenzionale di cibo per pesci ovviamente.

Tutti questi processi che portano alla trasformazione dell’azoto organico costituiscono una fonte costante di ammoniaca. Questi processi sono in genere innescati da particolari batteri che degradano gli amminoacidi e trasformano l’azoto amminico (-NH2) in ammoniaca (NH3) libera nell’ambiente. Oltre a questo i pesci eliminano ammoniaca durante la respirazione tramite le branchie e tramite l’urea. Quindi l’ammoniaca si può concentrare nell’acqua anche quando i pesci sono a digiuno come nei sacchetti per il trasporto.

Come Funziona Equo Remover NH3

Equo Remover NH3 neutralizza l’ammoniaca tossica trasformandola in una molecola non tossica chiamata sale amminometansolfonato. Sale  che diventa facilmente biodegradabile dal filtraggio biologico tramite la nitrificazione. Oltre a questo Remover NH3 elimina anche cloro e cloramine.

Nel prodotto è poi presente estratto di Aloe Vera, che, per la sua ricchezza in Acemannani e Glucosidi, favorisce il rinforzo delle difese immunitarie e la salute dell’epidermide e delle branchie. Questo permette a Remover NH3 di contribuire alla riduzione degli effetti negativi dello stress. 

 

Pur potendo somministrare Equo Remover NH3 come prodotto a se stante, Equo ne consiglia l’impiego assieme a NutrobactBacterya e Bio-Nitronex per un ottimale ciclo dell’azoto.

La Confezione

Le fiale contengono 5 ml di soluzione, e ogni fiala gestisce fino a 200 litri di acqua, dove riesce ad eliminare fino ad 1 mg/l di ammoniaca. I dosaggi sono identici sia per acquari di acqua dolce che per acquari di acqua marina. Se doveste avere dei dubbi vi ricordiamo che Equo partecipa attivamente al nostro forum e che è pronta a rispondere a tutte le vostre domande.

Le fialette sono state costruite con la nuova tecnologia “score break“, ovvero il vetro è preinciso per una rottura netta e sicura, preincisione che si vede nettamente nella foto precedente. Nella confezione poi troviamo anche la pipetta per la somministrazione del prodotto ed il rompifiala, come si vede in una delle immagini precedenti.

Equo Remover NH3 è contenuta nella nuova confezione dell’azienda, lanciata a Norimberga 2016, nel classico arancione acceso con scritte blu. Come tutti i contenitori contenenti fiale della Equo, anche Remover NH3 adotta un distanziatore in polistirolo. Questo ha il duplice scopo di non far toccare fra loro le fialette e di fornire una barriera contenitiva verso gli sbalzi termici in modo che le soluzioni contenute nelle provette non siano oggetto di escursioni termiche troppo veloci che tenderebbero a rovinare le miscele contenute.

Equo Remover NH3 è in vendita in due confezioni che contengono 6 o 24 fiale. Io nel caso vi consiglio l’acquisto della confezione da 6 la prima volta, in modo da capire se sia il prodotto che faccia al caso vostro, per poi pensare di acquistare direttamente la confezione da 24 per avere il massimo risparmio.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *