NEWS

Ci abbiamo sperato, ma MindStream chiude con 10 milioni di passivo


Sarebbe dovuto essere il miglior sistema di monitoraggio per acquari al mondo, invece hanno speso 10 milioni di dollari prima di fallire. Vediamo i dettagli.

Amtra sabbie e decorativi

Ne abbiamo parlato tanto su DaniReef perché noi ci avevamo creduto, un sistema di monitoraggio in continuo con alert su applicazione. Un sistema che sembrava dare tutte le garanzie del caso. Ma dopo il primo fallimento su KickStarter, e le varie vicissitudini siamo arrivati al capolinea. Ben 10 milioni di euro spesi. Poche unità prodotte che fra qualche giorno diventeranno dei fantastici fermacarte. Perché senza i server ed i servizi cloud purtroppo non potranno funzionare.

Per chi non lo sapesse, nonostante i nostri molti articoli in merito, ricordiamo che MindStream Aquarium Monitor dovrebbe leggere e riportare in tempo reale, con una lettura ogni 15 minuti circa, i seguenti valori: pH, Alcalinità, Ammoniaca, Nitrati, Nitriti, Calcio, Magnesio, Salinità, Ossigeno, Potassio, Conducibilità e Temperatura. Il tutto a prezzi che erano stati indicati come popolari. Purtroppo nonostante tutto le cose non sono andate così. A seguire vi riportiamo la lettera del CEO di MindStream tradotta in italiano.

Grazie per l’interesse dimostrato per MindStream Monitor e per far parte della nostra community. Il tuo supporto iniziale per la nostra mission ha significato per noi il mondo e sto cercando di scusarmi sinceramente per non aver consegnato il prodotto promesso e per aggiornarti personalmente sullo stato della nostra azienda. Come avrete sentito, Step Ahead Innovations ha recentemente dovuto interrompere le operazioni e licenziare il nostro straordinario personale a causa di vincoli finanziari. Siamo estremamente delusi dal deludere i nostri clienti e non essere in grado di realizzare la nostra visione per il monitor MindStream e la sua ambiziosa tecnologia. Siamo spiacenti di aver creato frustrazione e incertezza e speriamo di fornire un po’ di trasparenza su ciò che ha portato a questo punto e cosa accadrà dopo.

Dopo sette anni di sviluppo, inclusi due anni di beta test e 10 milioni di dollari in investimenti nella nostra tecnologia, nel Monitor e nel settore stesso, abbiamo lanciato un nuovo approccio rivoluzionario al monitoraggio delle acque di cui eravamo e continuiamo ad essere incredibilmente orgogliosi. Siamo stati entusiasti di una forte risposta iniziale e di un feedback positivo costante, e gli ordini sono arrivati ​​volando. Noi avevamo cercato di anticipare la domanda e alla fine siamo stati in grado di spedire circa un quarto dei nostri ordini iniziali, non siamo stati in grado di scalare i nostri processi di produzione ed i sistemi abbastanza rapidamente da tenere il passo con i nuovi ordini e abbiamo iniziato a rimanere indietro. Avevamo un forte desiderio di rispettare le nostre promesse, quindi abbiamo fornito in modo proattivo sconti ai clienti per gli ordini in ritardo e abbiamo rapidamente elaborato le cancellazioni degli ordini quando richiesto.

Ma ci siamo preoccupati dei tempi di consegna mentre crescevano gli arretrati e, dopo aver sentito preoccupazioni simili dai nostri clienti, abbiamo deciso di chiudere il negozio online per concentrare tutto il nostro tempo e le nostre risorse sul recupero dei vecchi ordini. Quando ci siamo resi conto di quanto tempo ci sarebbe voluto per consegnare il prodotto ai clienti nel nostro backlog esistente, abbiamo ritenuto che fosse la cosa giusta da fare e smettere di prendere denaro aggiuntivo per i nuovi clienti e assicurarci di prenderci cura di coloro che ci avevano già pagato. A quel punto, intendevamo riaprire completamente il negozio non appena avessimo potuto recuperare. Sfortunatamente l’interruzione degli ordini ha comportato una contrazione della liquidità che ha comportato l’impossibilità di coprire le nostre spese operative e, nonostante gli sforzi estesi per garantire capitale aggiuntivo dai nostri investitori per colmare il divario, non siamo riusciti a colmare il giro del finanziamento. Dopo aver esplorato tutte le opzioni disponibili per far andare avanti le cose, abbiamo dovuto prendere la decisione estremamente difficile di chiudere le nostre porte a Step Ahead Innovations. Anche se è diventato inevitabile, comprendiamo quanto sia frustrante che ai nostri clienti sia rimasto un prodotto che non possono utilizzare o nessun prodotto e nessuno da contattare per l’assistenza clienti per avere una spiegazione. Per questo, ci scusiamo con tutto il cuore.

Siamo tutti incredibilmente delusi da questo risultato e ora stiamo lavorando sodo per cercare di fare in modo che la nostra tecnologia rivoluzionaria possa raggiungere il mercato con altri mezzi. La scienza è solida, il nostro approccio è dimostrato, abbiamo ricevuto feedback incredibili da molti clienti reali e le capacità della tecnologia sono illimitate. Attualmente, stiamo attivamente cercando acquirenti per il prodotto, la tecnologia e le risorse considerevoli, tra cui un ampio portafoglio di brevetti che comprende 11 brevetti statunitensi, 8 brevetti esteri e segreti commerciali e conoscenze ad ampio raggio associati al monitoraggio della qualità dell’acqua in tempo reale, scienza e tecnologia.

Il nostro ultimo desiderio è di offrire questa capacità di cambiamento di paradigma agli appassionati di acquari marini di tutto il mondo. Mentre speravamo di farlo come Step Ahead Innovations, ora stiamo lavorando diligentemente per consentire a una nuova azienda di realizzare il potenziale di questa tecnologia innovativa per rivoluzionare l’analisi della qualità dell’acqua in una vasta gamma di settori (oltre agli acquari d’acqua salata), in modo che possiamo fare le cose nel modo giusto finanziariamente con i nostri clienti, adempiere ai nostri obblighi nei confronti dei nostri creditori e investitori e, in definitiva, dare alla scienza dietro il MindStream Monitor un’altra possibilità per cambiare veramente il modo in cui gli acquariofili comprendono e gestiscono la chimica della barriera corallina.

Non c’è dubbio che siamo stati gravemente sfidati dai nostri obiettivi ambiziosi, ma dentro di noi siamo appassionati scienziati, acquariofili e amanti di questo hobby, e voglio assicurarvi che abbiamo sempre cercato di agire in buona fede con i nostri clienti e con il settore degli acquari. Speriamo che nei prossimi mesi ci siano buone notizie da condividere per coloro che credono ancora nel potere dell’approccio di MindStream, ma nel frattempo voglio ringraziarvi ancora per il vostro supporto e comprensione.

 Cordiali saluti,
Brian Degen
CEO, Step Ahead Innovations, Inc.

Sicuramente belle parole, ma mi viene male a pensare a tutti quegli acquariofili che hanno investito in questo progetto e non otterranno nulla in cambio, o che, forse ancora peggio, hanno avuto a casa il MindStream e non potranno più usarlo. 

L’approccio cloud è bello, potentissimo ed interessante, ma se per qualche assurdo motivo, dovesse venire a mancare, il prodotto che abbiamo acquistato, sia esso acquariofilo o tecnologico o di gestione dei dati, potrebbe non funzionare più. Da meditarci sopra.

Aquarium Systems - Solutions proven by scientists for MORE THAN 50 YEARS