Tag Archives automazione

Limulus è tornato!


Molti di voi, e soprattutto gli appassionati di elettronica ed acquario, si ricorderanno del sistema AquaSmart sviluppato da Limulus, nato dalla voglia di Roberto Buti che creò un sistema per gestire il proprio acquario marino, che poi appunto si evolse fino ad arrivare a piena maturità con il sistema completo.

Potete leggere una recensione dello stato dell’arte della sua creazione qua: Aquasmart by Limulus

Purtroppo ad un certo punto il sistema si è arenato, il suo sviluppo è stato bloccato, e per un certo periodo si è temuto per la continuità del sistema.

Oggi finalmente Limulus è tornato, il sito web è stato ripristinato, e finalmente si parla di AquaSmart II, potete partecipare al forum ed indicare quali siano le preferenze per lo sviluppo di questo splendido sistema.

E’ inutile dire che ne sono molto contento!

Cliccate sul link per andare al sito e poi al forum dove esternare le vostre richieste sul futuro sistema.

La tecnologia in acquario – Technology applied to aquarium


English version coming soon… stay in touch

Avere un acquario significa anche dover interagire con esso.

L’interazione è possibile manualmente o tecnologicamente. La cosa più semplice che mi viene in mente è ad esempio l’uso di un timer per regolare l’accensione e lo spegnimento delle luci, intervallo comunemente chiamato fotoperiodo.

Da questo discende che l’automazione in acquario può avere molti risvolti diversi, può essere semplice o molto complessa, a seconda della disponibilità e soprattutto della creatività di ciascuno di noi, ed è influenzata anche dal tipo di acquario che ognuno di noi possiede. Tipicamente un acquario marino è più complesso e necessita di più controlli che un acquario di acqua dolce, e quindi è più soggetto ad un uso spinto della tecnologia.

In questo articolo vorrei esplorare alcuni accessori che possono aiutarci nella gestione di un acquario, da quelli semplici e basilari fino ad arrivare ad architetture complesse e molto costose.

Il timer, che sia elettrico o meccanico, è la prima cosa che ci viene in mente nell’automazione in acquario. E’ oggi impensabile avere un acquario e dover accendere e spegnere le luci manualmente ogni giorno. L’utilizzo di timer viene incontro ai nostri problemi e ci consente di automatizzare questo aspetto utilizzandone un numero tale da coprire tutte le esigenze. Si possono impiegare timer manuali singoli, timer elettrici da inserire all’interno di un quadro elettrico, un plc che oltre alla gestione centralizzata dei timer può consentire di fare anche altre cose fino ad arrivare all’utilizzo di un computer per acquari.

Continue Reading