APPROFONDIMENTI

Come configurare le ATI Straton passo per passo. La nostra guida esaustiva


Come configurare le ATI Straton passo per passo. Guida esaustiva

Le plafoniere moderne, e le ATI Straton non fanno eccezione, devono essere programmate tramite computer, cosa non sempre facilissima per tutti, anche considerando che il software è totalmente in inglese. Oggi vi facciamo vedere come fare.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Per farlo utilizziamo un video creato mentre stavamo installando una coppia di ATI Straton (qui la recensione) sul meraviglioso acquario di Jonathan.

Vedremo quindi come si collegano le plafoniere, entrambe, alla propria rete di casa, poi vedremo come si rinominano per trovarle velocemente nella barra degli indirizzi del nostro browser, ed infine vediamo come si entra all’interno del menù di configurazione ed esploreremo le varie opzioni, anche queste non sempre facilissime da capire.

Per prima cosa infatti bisognerà accendere le plafoniere, collegarcisi tramite la rete wifi che andranno a creare, entrare nelle opzioni e selezionare invece la nostra rete di casa come principale. Al riavvio le plafoniere saranno correttamente inserite nella nostra rete domestica e ci si potrà accedere dalla web app senza dover cambiare rete wifi.

A questo punto, ripetuto per il numero di plafoniere in nostro possesso, bisognerà configurarne la curva. Dapprima bisogna impostare i preset di colore, dove andranno selezionate le percentuali di intensità di ogni colore, poi nel grafico bisognerà scegliere il punto preciso ed associarvi un determinato preset. Inutile dire che il video vi chiarirà qualsiasi dubbio. Per qualsiasi domanda noi siamo a disposizione, qui, sul nostro forum, o sui vari canali social.

Il video di configurazione delle ATI Straton

Il video, come nostra abitudine è stato girato in 4K. Se vi piacciono i nostri contributi video iscrivetevi al nostro canale youtube.