APPROFONDIMENTI

Cosa succederebbe se tutti i coralli della terra morissero?


Il video “What will happen if all the corals on planet Earth died?” è un video molto provocatorio su quello che potrebbe succedere se tutti i coralli della terra morissero.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Direttamente dalle pagine di ReefBuilders che ha scovato questo video vogliamo proporvelo per una riflessione da fare assieme.

Io tendo ad essere piuttosto realista, mentre il video sembra, appunto, provocatorio e catastrofista. Sappiamo benissimo, e qui sulle pagine di DaniReef ne abbiamo parlato molto spesso (consulta qui tutti i nostri articoli in merito), che sia in atto una trasformazione sul nostro pianeta che potrebbe danneggiare le barriere coralline. Quello che non sappiamo è se i coralli si adegueranno e si evolveranno, come è sempre successo nei millenni precedenti. In fondo ci sono sempre state le glaciazioni, e queste, pur con differenze termiche molto rilevanti, non hanno distrutto il pianeta ma lo hanno cambiato.

I dinosauri si sono estinti ad esempio, e la colpa non era certo dell’uomo, fossanche perché allora ancora non c’era.

Certo noi speriamo che questo non succeda e che le barriere coralline non debbano vivere solo come diorami nei musei. Ma speriamo che continuino a prosperare sott’acqua e nei nostri “bellissimi” acquari.

What will happen if all the corals on planet Earth died?

Il video ci presenta appunto una visione catastrofica che deve spingere a rifletterci. Alcune cose sono palesemente false, come ad esempio quando si afferma che sparirebbero posti di lavoro dovuti al turismo. In verità la gente probabilmente andrebbe comunque in vacanza, solo che sceglierebbe altre mete, quindi si trasformerebbe l’industria turistica, ma non ci sarebbe una perdita globalmente.

Altre cose sono invece terribilmente vere, come il fatto che le alghe zooxanthellate forniscano una quantità di ossigeno incredibile per noi abitanti della terra. Senza barriere coralline molti pesci probabilmente perirebbero. Molte medicine (drug nel video) vengono estratte da coralli, pesci, crostacei e piante marine, per cui senza di loro, o con la loro distribuzione molto ridotta ci sarebbero dei problemi nell’approvvigionamento di importanti medicinali.

Infine le barriere coralline sono una valida difesa contro maree e temporali tropicali, proteggendo le coste.

Noi vi lasciamo al video, poi ci piacerebbe discuterne con voi in uno qualsiasi dei nostri canali social, a partire dai commenti che potete lasciare qui a seguire.

 

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.