ACQUARIO DOLCE

Parliamo dell’utilizzo della sabbia nell’acquario di acqua dolce


Biotopo Amazzonia

La sabbia viene demonizzata da molti acquariofili dolci, in questo articolo vedremo come utilizzarla al meglio e come prendere delle precauzioni che sono necessarie per il giusto funzionamento del fondo sabbioso. 

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

La sabbia nell’acquario biotopo

L’utilizzo della sabbia in un acquario biotopo risulta, per quanto mi riguarda, fondamentale perché questo fondo conferisce all’acquario un aspetto molto naturale. 

Negli acquari biotopo si può  utilizzare la sabbia in 2 modi diversi: 

  • Un leggero velo di sabbia per coprire il fondo 
  • Un fondo che non superi i cm di altezza 

Come piantare le piante in un fondo di sabbia

La piantumazione nella sabbia è sempre un argomento spinoso e complicato per gli acquariofili che si cimentano per la prima volta con questo tipo di fondo. Ci sono degli stratagemmi che ci possono aiutare in questa impresa che altrimenti sembrerebbe titanica. 

Il primo stratagemma che vi consiglio per piantare le piante nella sabbia è l’utilizzo di una rete di plastica forata. In questo modo potrete incastrare le piante nei fori e una volta eseguita questa operazione potrete versare sopra la sabbia

Questa è una soluzione che risulta essere perfetta con piante come EchinodorusVallisneriaCryptocoryne, Hygrophila.

Il secondo stratagemma è l’utilizzo dei famosi cannolicchi (il materiale filtrante per eccellenza degli acquari dolci), per piantare nella sabbia le piante a stelo. In questo caso però il fondo di sabbia dovrà essere versato prima sul fondo e dopo andremo a piantare le piante aiutandoci con i cannolicchi. 

Ripeto questo sistema è l’ideale per le piante a stelo, ve ne riporto qualcuna perché tutte sarebbero troppe: Limnophila, Cabomba, Rotala, Mayaca

La sabbia negli aquascape

In molti si chiedono se la sabbia si possa utilizzare negli aquascape, la risposta non può che essere affermativa, se si utilizzano alcuni accorgimenti, anche se rimangono alcune limitazioni.  

La sabbia si utilizza negli aquascape in primo piano, non potremo utilizzarla per lo sfondo, tranne se non ci si limiti nell’allestimento. Ciò è dovuto al fatto che generalmente negli aquascape si ha necessità di fondi molto alti 8-10 cm (in alcuni casi anche di più). Un fondo di quest’altezza non sarebbe possibile con la sabbia per i motivi che vi ho elencato sopra. 

Inoltre bisogna utilizzare delle barriere (legni o rocce) affinché non si vadano a mischiare sabbia con ghiaietto. La soluzione migliore rimane negli aquascape quella di utilizzare la sabbia in primo piano. 

Conclusione

Voi avete esperienze con la sabbia in acquario?

Se volete mostrateci i vostri acquari nella nostra sezione del dolce del forum, vi aspetto.