NEWS

E’ morta Pina Franceschelli, fondatrice di Aquaristica, venerdì scorso


E' morta Pina Franceschelli, patron di Aquaristica, venerdì scorso
Giuseppina Franceschelli e DaniReef (foto d’archivio)

Giuseppina Franceschelli cofondatrice di Aquaristica ci ha lasciato venerdì scorso, e lascia un vuoto incolmabile in chi ha avuto la fortuna di conoscerla e di lavorarci assieme.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Avevo sentito Pina l’ultima volta a dicembre, e con il suo solito spirito combattivo ci eravamo dati appuntamento a questo fine gennaio per parlare di acquari e di nuovi prodotti. Purtroppo questo non potrà più accadere. E la cosa mi rattrista alquanto.

Difficile trovare una persona così appassionata di acquariofilia come Giuseppina, una donna che, ricordiamo, assieme alla sorella Lisa Franceschelli Cagimanolis, aveva fondato ADI Aquaristica Diffusione nel lontano 1986 a Bologna. Azienda che sarebbe poi diventata Aquaristica nel 1989.

Ero stato durante l’estate a trovarla in Aquaristica, e credetemi, Giuseppina era una profonda conoscitrice del settore, ma soprattutto era innamorata di quello che faceva. Sin dagli albori le marche più importanti sono sempre passate sotto il marchio Aquaristica, nel tempo c’era anche stata la pubblicazione della rivista Aquarium Oggi, che mi ricordo non vedevo l’ora che uscisse in negozio. L’ho sempre vista alle varie fiere acquariofile a cui Aquaristica ha partecipato, dallo Zoomark all’Interzoo, dal PetsItaly al PetsFestival, la cosa curiosa è che l’unica foto che ho di lei è quella che vedete pubblicata in alto. Perché lei era così, protagonista del settore, ma schiva, non voleva prendersi i meriti di cose di cui i meriti li aveva senza dubbio. Lasciava sempre spazio ai prodotti, senza protagonismo.

Rinnoviamo le condoglianze ai famigliari e a tutto lo staff Aquaristica.

E' morta Pina Franceschelli, patron di Aquaristica, venerdì scorso