REPORTAGE

Interzoo 2016: lo stand Illumagic – Show Cheng Mold


Lasciata la parte illuminazione, ci siamo soffermati su alcune novità presentate in fiera dalla azienda Show Cheng Mold, anch’essa ubicata nello stesso stand.

La nostra attenzione è caduta su un interessante sistema di carico/scarico che troviamo disponibile in quattro dimensioni crescenti e quindi in grado di abbracciare le esigenze della gran parte degli acquariofili.

 

2016_05 Interzoo Norimberga illumagic 1350

Il sistema di carico/scarico presentato da Show Cheng Mold permette di sostituire con estrema semplicità il diffusore di acqua per riconfigurare il carico in scarico e viceversa

Si tratta di un ingegnoso passaparete che, come potete vedere nella foto qui sopra, è dotato di una filettatura su cui si può innestare il tubo di uscita dell’acqua, disponibile in diverse tipologie ed orientabile per una completa direzionalità del flusso.

Il terminale può essere sostituito con facilità con uno di altro tipo oppure rimosso completamente lasciando libero il foro.

Quindi se avessimo predisposto nel nostro acquario due fori di uguali dimensioni da adibire a carico e scarico, montando questo particolare tipo di passaparete, non dovremo più preoccuparci di smontare tutto per cambiare la nostra configurazione; basterà svitare il tubo di mandata per trasformare la mandata in scarico, montando l’apposita griglia ed innestare il terminale nella filettatura già predisposta nell’altro passaparete.

Una soluzione sicuramente molto flessibile che si pone come valida alternativa a quelle attualmente presenti sul mercato.

Qui sotto potete vedere i diversi tipi di diffusori a catalogo.

2016_05 Interzoo Norimberga illumagic 1337

Alcuni di essi, sebbene mantengano lo stesso standard di aggancio, con la filettatura compatibile per l’utilizzo nei sistemi di carico/scarico sopra descritti, sono in realtà stati concepiti espressamente come acceleratori di flusso.

Il loro impiego classico, oltre che nelle mandate, è come uscita dell’acqua nei filtri a letto fluido, dove riescono a movimentare in maniera egregia il media inserito.

A conferma della loro efficacia Show Cheng Mold ha portato in fiera un reattore di biopellets di dimensioni imponenti, caricato con una quantità di media notevole e su cui veniva montato uno dei loro acceleratori di flusso.

La particolare conformazione dell’uscita permette un movimento dell’acqua deciso ed al tempo stesso omogeneo, evitando la dispersione dei pellets nella zona superiore del reattore ed assicurando una ottima mobilità, senza zone di ristagno.

In definitiva ci è sembrato un ottimo prodotto da poter utilizzare principalmente in un reattore, ma anche direttamente in vasca.

 

2016_05 Interzoo Norimberga illumagic 1335

Il mastodontico e longilineo reattore di biopellets esposto su cui era presente l’acceleratore di flusso prodotto da Show Cheng Mold

Altro congegno che ci ha incuriosito molto è stato un particolare wavemaker presentato per l’occasione.

Il prodotto in questione, denominato “Danceing Valve” è in grado di alloggiare alcune tra le più comuni pompe di movimento presenti sul mercato, e permette di variare la loro angolazione in vasca, assicurandone la rotazione continua nell’arco di 86° a mezzo di un motore da 24v e soli 5 Watt di consumo dichiarato.

Sebbene l’idea alla base del congegno possa sembrare quantomeno bizzarra, il sistema sembra funzionare abbastanza bene ed in definitiva potrebbe rivelarsi un accessorio assai utile per dare nuova linfa alle nostre vecchie pompe di movimento senza dover spendere un patrimonio nell’acquisto di pompe di ultima generazione.

Infine una menzione speciale va fatta ad un accessorio che non è sempre facile trovare in commercio, costringendoci spesso a virare su soluzioni poco economiche ed il più delle volte di non facile implementazione nei nostri sistemi.

Stiamo parlando di una valvola di non ritorno che posta sulla linea di mandata permette il passaggio dell’acqua nella sola direzione dalla pompa di risalita verso l’acquario, impedendo che la stessa possa ricadere nella linea una volta venuta a mancare l’alimentazione elettrica.

E’ prodotta nelle misure da 3/4″ e 1/2″.

2016_05 Interzoo Norimberga illumagic 1352

La Check Valve presentata da Show Cheng all’Interzoo 2016 è un accessorio semplice ed al tempo stesso utilissimo

Semplicissima nella costruzione, la valvola può essere interamente smontata per effettuarne il controllo e la pulizia.

Ad un primo impatto ci è sembrata di ottima fattura e ci ha dato una buona sensazione di resistenza pur essendo completamente fatta di materiali plastici.

Naturalmente si tratta di un accessorio pienamente compatibile con tutta la linea presentata, ma che può essere usata anche in sistemi separati vista la presenza delle filettature standard.

In chiusura vi ricordiamo che la plafoniera Style è importata e distribuita in Italia da Corallinea mentre ComboRay Generation 2 (G2) è ancora un prototipo di cui avremo certamente modo di riparlare più avanti.

La stessa azienda curerà infine anche la distribuzione di tutta la linea di prodotti Show Cheng Mold. Potrete vederne la presentazione ufficiale per il mercato italiano presso lo stand Corallinea del PetsItaly 2016, che si svolgerà a Rimini il prossimo 18-19 giugno, quindi non mancate.

Per ulteriori informazioni sui loro prodotti vi invitiamo a consultare il loro sito, mentre vi invitiamo a leggere il nostro Editoriale sulla fiera per conoscere il nostro punto di vista sull’Interzoo e per avere disponibile l’elenco di tutti gli altri stand che abbiamo, sino ad oggi, visitato e commentato:

Homepage Corallinea

Homepage PetsItaly 2016

Editoriale Interzoo di Norimberga 2016