ARTICOLI VARI

Le barre a LED Oase Highline Premium LED 65 testate nel DaniReef LAB


Le barre a LED Oase Highline Premium LED 65 testate nel DaniReef LAB

Siamo sempre contenti di testare qualcosa di nuovo, ed eccoci qui a misurare i PAR espressi dalla nuova barra a LED Oase HighLine Premium LED 65. La prima barra che ci troviamo a testare destinata agli acquari di acqua dolce.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

La barra a led che proviamo è in configurazione da 65 cm. Ma sono disponibili ben 5 misure: 45, 65 appunto, 80, 100 e 120 cm.

Le barre sono costruite molto bene, solide e robuste. Molto comodo il sistema di aggancio laterale che, potendosi sfilare, permette di poter adattare questa plafoniera a praticamente qualsiasi lunghezza di acquario. Le barre nascono non dimmerabili, ma lo possono essere attraverso due sistemi di cui parleremo nell’articolo. Le barre sono classificate inoltre IP68, ovvero potrebbero stare immerse in acqua fino a 3 metri per un’ora. Questo vuol dire che anche se ci cadesse accidentalmente in acquario non succederebbe nulla.

Caratteristiche tecniche Barre LED Oase HighLine Premium LED 65

  • Consumo: 47 watts;
  • Lunghezza: 64 cm;
  • Larghezza: 10 cm;
  • Altezza: 1,5 cm;
  • Peso: 1,2 kg;
  • LED impiegati: Bianchi (4.000°K), Bianchi (6.000°K), Rossi (660nm) e Royal Blue (470nm);
  • Prezzo al pubblico: 144 euro + 92 di alimentatore
Le barre a LED Oase Highline Premium LED 65 testate nel DaniReef LAB

Anche queste barre a LED, come altre che abbiamo avuto modo di vedere nel DaniReef LAB, hanno una finitura esterna in alluminio, che serve anche come dissipatore passivo. L’assemblaggio è praticamente perfetto.

Le barre a LED Oase Highline Premium LED 65 testate nel DaniReef LAB

La Programmazione

La barre HighLine Premium LED non sono normalmente programmabili. Però lo possono diventare con due accessori venduti separatamente. L’IR Control Set oppure l’Easy Aquarium Control. Noi assieme alla barra abbiamo montato l’IR Control Set (71 euro) che non è altro che un controller a raggi infrarossi che può essere comandato tramite un telecomando in dotazione e che può controllare fino a due barre diverse. Le opzioni a nostra disposizione le vedete nella foto del telecomando. E’ possibile scegliere fra tre tipologie di illuminazione, bianco caldo, bianco freddo e blu, è possibile impostare una luce lunare con 2 intensità diverse, ed è possibile far partire una simulazione di temporali. Inoltre è possibile impostare dei timer con cicli di 10/12 ore con o senza luce lunare. Un sistema semplice ma completo, e che crediamo possa coprire la maggiore parte delle esigenze di un acquariofilo e che noi consigliamo, anche se questo aumenta il prezzo del set-up.

Le barre a LED Oase Highline Premium LED 65 testate nel DaniReef LAB

Per chi vuole di più è disponibile l’Easy Aquarium Control, che permette il controllo di ogni parametro tramite una applicazione da cellulare. Un sistema di cui vi parleremo separatamente in un articolo successivo.

Le barre a LED Oase Highline Premium LED 65 testate nel DaniReef LAB

Tutti i valori che abbiamo rilevato, ed il nostro metodo di lavoro denominato DaniReef LAB li trovate a pagina due.