ARTICOLI

Zetlight UFO ZE-8000 – le nostre rilevazioni della plafoniera extraterrestre


Una delle più belle plafoniere disegnate negli ultimi tempi è sicuramente la Zetlight UFO ZE-8000.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Una plafoniera che assomiglia appunto ad un UFO con un solo cluster di led al centro. Venduto assieme al supporto a bordo vasca in una bellissima confezione.

Caratteristiche Tecniche Zetlight UFO ZE-8000

Canali LEDs:

Sono presenti quattro canali led che possono essere comandati singolarmente, e che montano diversi tipi di led che vengono controllati assieme. I led in totale sono ben 44 così suddivisi:

  • 7 led cool white;
  • 4 led deep blue;
  • 4 led royal blue;
  • 10 led blue;
  • 3 led cyan;
  • 3 led green;
  • 1 led amber;
  • 9 led red;
  • 2 led violet;
  • 1 led ultra violet.

 

  • Dimensioni: 20.3 x 20.3 x 3,9 centimetri;
  • Dimensioni acquario consigliate: 60 x 60 x 60cm;
  • Dimensioni acquario minime: 30 x 30 x 30cm;
  • Dimensioni acquario massime: 90 x 90 x 90cm;
  • Potenza totale: 96W
  • Peso: 7kg;
  • Waterproof con autenticazione IPX4;
  • Trattamento sulla superficie in lega di titanio per i componenti in metallo;
  • Costruita con polimero ignifugo.

Accessori opzionali

Zetlight Ufo Wifi Dimmer Control con un costo intorno ai 50-60€ (presente nel nostro esemplare in prova)

Zetlight Ufo Optical Lens 45° con un costo intorno ai 40€ (che abbiamo ma non abbiamo montato.

Prezzo di vendita: 500 euro iva compresa

Costruzione

La Zetlight UFO ZE-8000 è costruita in maniera incredibilmente curata. Il design è talmente particolare che non può lasciare indifferenti. Queste plafoniere sono molto piccole, molto leggere, e risultano molto più piccole anche delle Maxspect Ethereal che comunque ci erano piaciute molto. Anche per queste plafoniere mi piace particolarmente l’idea che abbiano il supporto di aggancio ai vetri già nella scatola di vendita. Per mantenere i led alla temperatura di esercizio sono raffreddate tramite una ventola posta in sommità che si avvale di una serie di feritoie inferiori. Il rumore generato non ci è parso degno di nota.

 

La plafoniera si comanda toccando la scocca superiore, ma con l’acquisto del modulo wifi opzionale si può programmare la plafoniera tramite tablet o smartphone.

Qui sopra vedete il Zetlight Ufo Wifi Dimmer Control che si collega alla plafoniera e crea una rete wifi. In questo modo e scaricando l’app dai vari store si può interagire con la plafoniera per gestirla al meglio e per impostarla. In questa anteprima ci occupiamo solo dell’aspetto tecnico, ma torneremo in futuro sulle varie impostazioni possibili.

Tutti i valori rilevati a pagina due


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.