REPORTAGE

Acquario biotopi, pesci di ogni tipo al PetsFestival 2021 con foto e video


Oltre agli stand che abbiamo già visto al PetsFestival era possibile ammirare tanto materiale sui tavoli e sugli stand di vendita (come Zoominimarket). Vediamoli assieme.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Quest’anno abbiamo fatto sia foto che video per tutta la manifestazione, per cui potete iniziare a girare fra i tavoli con noi guardando il nostro video. Cliccando sul video sarete portati al momento esatto in cui inizio a girare fra i tavoli dopo aver visitato gli stand e dopo aver visto il bellissimo GoldFish Experience.

Subito dopo mettiamo alcune foto di dettaglio degli allestimenti più interessanti. Tanti, tantissimi acquari di acqua dolce, avrei voluto aver avuto tempo per fermarmi a parlare con tutti, ma come detto nel nostro editoriale, il nostro tempo è stato contingentato per cui ho potuto dedicare meno tempo del solito.

Buona visione:

Ora vediamo in dettaglio gli stand, espositore per espositore.

La Mangrovia

Sempre pesci molto interessanti oltre a tanti prodotti da acquistare. Molto belli i Betta splendens di cui per altro avevamo parlato nell’articolo dedicato che potete rileggere qui.

Acquariofilia Facile

Molto interessante la parte dedicata al forum Acquariofilia facile con 3 acquari allestiti molto interessanti.

Alex’s Zebra

I pesci che ogni anno Alex porta al PetsFestival sono assolutamente incredibili. Colorazioni spettacolari. Tornerei all’acquario dolce solo per poterne inserire qualcuno in vasca.

Italian Koi Association

Allo stand Italian Koi Association era possibile vedere delle carpe Koi spettacolari, alcune di dimensioni davvero ragguardevoli.

I Cory di Nemo

Le Pietre di Zio Angelo

Il simpaticissimo Zio Angelo era presente con le sue pietre spettacolari.

Zoominimarket

Enorme lo stand di zoominimarket, dove era possibile acquistare di tutto, dalle tecnologie, ai prodotti fino ai pesci.

Meritano una menzione speciali i bellissimi Discus

Tropheus Italia

I Ciclidi Bergamaschi

Nello stand dei Ciclidi Bergamaschi era possibile vedere dei biotopi dedicati ai ciclidi.

Salt Water Cloud

Continua lo sviluppo dei prodotti Salt Water Cloud, il sistema di automazione per acquari di cui abbiamo parlato spesso e volentieri.

Quest’anno abbiamo potuto apprezzare una mangiatoia automatizzata, lo sviluppo dei componenti che possono essere anche alimentati tramite powerbank, e un sistema con telecamera per impostare i livelli dell’acqua utilizzando dei target. Davvero molto interessante.

Caridine Revolution

Magnifiche le caridine allo stand Caridine Revolution. La cosa bella di questi splendidi animaletti è la possibilità di tenerli in acquari molto piccoli ed estremamente economici, soprattutto se confrontati con gli acquari marini. Ma non facciamoci fregare dalle dimensioni, le caridine sono estremamente colorate e sempre in movimento.

Aquario Top

Ancora biotopi, e sempre interessanti, anche nello stand di Acquario Top. Ricordiamo che Acquario Top è una bella realtà del nostro panorama acquariofilo italiano. Una realtà che propone come fine ultimo la divulgazione scientifica in ambito acquariofilo.

Associazione Italiana Ciclidofili

Sempre interessanti le persone dell’Associazione Italiana Ciclidofili che si prefigge la conoscenza prima di ogni altra cosa.

Italian Wildform Festival

AIB ed AIK (Associazione Italiana Betta e Associazione italiana Killifish) hanno organizzato una esposizione interamente dedicata alle specie wildform, allevate nella loro forma ancestrale. L’evento ha previsto una esposizione a carattere educativo, durante la quale verranno presentate numerose vasche che ricreano l’habitat tipico delle specie esposte.
Potrete trovare numerose specie di anabantidi, killifish, poecilidi tutti allevati da generazioni mantenendo inalterate le loro caratteristiche etologiche. Inutile dire che la realizzazione è stata a dir poco meravigliosa. Inoltre ogni acquario era corredato di una scheda di presentazione del biotopo stesso e dei pesci che vi erano posti a dimora. Bellissima iniziativa.

Tentori Giordano

L-Welse

Riferimenti

Vi lasciamo a tutti i siti web delle realtà che vi abbiamo mostrato in foto e video, ricordandovi che il nostro commento sul PetsFestival potete leggerlo nel nostro editoriale.