NEWS

Zoomark 2021 a Bologna dal 10 al 12 novembre: vediamo info ed espositori


Torna quest’anno lo Zoomark 2021, dopo la pandemia, che, in pratica ha fatto slittare lo zoomark solo di qualche mese, da maggio 2021 a novembre 2021. C’è tanta voglia di una fiera internazionale che parli anche di acquariofilia, per cui vediamo tutte le informazioni e la lista degli espositori.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Normalmente lo Zoomark si tiene negli anni dispari e si alterna con l’Interzoo di Norimberga. Con la pandemia l’Interzoo ha dovuto annullare l’evento del 2020, mentre per lo Zoomark alla fine c’è solo stato uno slittamento di qualche mese, ma le incognite che si porta dietro questa pandemia sono tante, per cui siamo estremamente curiosi di partecipare e di scoprire un mondo che abbia voglia di rinascere.

Continua l’esperimento, ben riuscito, dello spostamento delle date durante la settimana, dal mercoledì al venerdì. D’altronde il pubblico non è gradito e in ogni caso non riempiva lo Zoomark, per cui ci si concentra, come l’Interzoo prima di lui, solo durante la settimana, per attirare il maggior numero di negozianti e portatori di interesse.

Quest’anno arriviamo alla 19esima edizione. Un numero importante. Che deve farsi perdonare le edizioni acquariofile sottotono degli anni passati e deve confermare quanto di buono fatto nelle ultime due edizioni, che sono state in netta ripresa ed in controtendenza rispetto, appunto, gli anni precedenti. L’appuntamento è presso il complesso Bologna Fiere dal 10 al 12 novembre.

L’evento ospiterà come di consueto aziende, fornitori di servizi, case editrici e tutto il resto dell’industria mondiale del pet, che useranno quest’ormai affermato palcoscenico internazionale per mostrare tutte le novità del settore.

Noi di DaniReef saremo presenti ancora una volta per fornirvi il più esauriente reportage su quello che orbita intorno al mondo dell’Acquariofilia. Cercheremo di visitare tutte le aziende che parteciperanno a tale evento e ci soffermeremo sulla terza edizione di Aqua Project. Un padiglione dedicato all’acquariofilia, il 29, che promette spettacolo. Ci saranno ben 15 acquari allestiti, 1 paludario e 2 laghetti, e noi non vediamo l’ora di fotografarli e di imprimerli in un video come siamo soliti fare.

Come accennato in apertura negli ultimi anni la parte relativa all’acquariofilia è andata in calando, come potete rileggere nei nostri editoriali del 2009, 2011, 2013, 2015 con una leggera ripresa nel 2017, ed un miglioramento nel 2019. Certo che se ripenso al mio primo Zoomark nel 2005… ne è passato di tempo.

Dal 2009 al 2015 infatti le aziende acquariofile che partecipavano all’evento sono sempre state in netto calo. Il 2015 è stato il momento più basso, da quel momento Zoomark è riuscito a reagire nel migliore dei modi, e nel 2017, come dicevamo, c’è stata una inversione di tendenza, confermata poi con la bella edizione del 2019. Quest’anno sarà importante verificare se vi sarà una conferma di quanto visto due anni fa, anche se il giudizio sarà comunque sospeso per via della pandemia, che potrebbe alterare la partecipazione delle aziende all’evento. In verità cercare gli espositori nel sito dello Zoomark 2021, è abbastanza difficile perché bisogna andare nella sezione Cataloghi che non salta immediatamente agli occhi. Purtroppo l’elenco è omnicomprensivo per cui anche cercando gli espositori lettera per lettera potrebbe essercene sfuggito qualcuno. Ci scusiamo quindi in anticipo se dovesse esserci sfuggito qualche espositore.

Gli espositori allo Zoomark 2021

Alcune aziende sono inserite con l’asterisco in quanto sono presenti come marchio all’interno del distributore, per cui non le abbiamo menzionate. Abbiamo considerato solo gli espositori inerenti l’acquariofilia, ovvero produttori di attrezzature tecniche ed importatori. Non abbiamo considerato chi ad esempio allestisce negozi di acquari. La nostra lista risultante è la seguente:

  • AB AQUA MEDIC GMBH – Germania – Pad. 29 Stand I/21 – L/20
  • ACQUARI D’AUTORE – Italia – Pad. 29 Stand E/15 – F/16
  • AQUAEL SP ZOO – Polonia – Pad. 29 Stand I/15 – L/14
  • COLLAR SP ZOO – Polonia – Pad. 30 Stand A/35 – A/43
  • FERPLAST SPA (Hydor, Aqamai, Ferplast) – Italia – Pad. 29 Stand H/29 – I/26
  • FUNHOBBY ITALIA SRL – Italia – Pad. 29 Stand I/21 – L/20
  • HAGEN GROUP (Fluval) – Germania – Pad. 25 Stand B/56 – C/57
  • JBL GMBH – Germania – Pad. 30 Stand B/44 – D/49
  • JUWEL AQUARIUM GMBH – Germania – Pad. 30 Stand B/44 – D/49
  • NEWA TECNO INDUSTRIA SRL – Italia – Pad. 29 Stand F/21 – G/20
  • PRO.D.AC. INTERNATIONAL S.R.L. – Italia – Pad. 29 Stand H/15 – I/14
  • ZOLUX ITALIA SRL – Italia – Pad. 30 Stand B/44 – D/49

Sicuramente uno stand, il 29, da vedere e fotografare, ma anche il 30 ha qualche interesse per noi.

Purtroppo rileviamo più defezioni che aggiunte rispetto a due anni fa, ma questo è un anno particolare, per cui molte grandi aziende hanno fatto il proprio budget in era di piena pandemia e di impossibilità a muoversi, per cui ci sta che molte delle aziende maggiori non siano riuscite poi a partecipare, parliamo, rispetto al 2019 di Amtra, Aquaristica, Oceanlife, Mantovani Pet Diffusion e Sicce in particolare, ma anche Seachem e Tunze. Considerando soprattutto le edizioni degli anni d’oro non ci sono più neanche le seguenti aziende Elos, Reefline, Aquatronica, LGMAquari, Sera, Anubias, Ceab, Eheim, AGP, Planctontech, Teco, Equo, Carmar, Xaqua, Tetra, giusto per menzionarne qualcuna presente nelle precedenti edizioni, anche se torna Hydor nello stand Ferplast e torna Newa. Fra le aggiunte fa piacere vedere anche il ritorno di Aqua Medic nello stand del distributore FunHobby, anche per lui la prima partecipazione ed Aquael.

Ricordiamo che l’ingresso a Zoomark International 2021 è riservato agli operatori del settore, e quindi non è ammesso il pubblico, inoltre non sono ammessi bambini al di sotto dei 14 anni.

Noi non vediamo l’ora di partecipare, perché anche se gli espositori sono calati di numero, chi è rimasto è comunque di primo piano, e dopo la pandemia, la voglia di vedere finalmente qualcosa, dopo il PetsFestival del mese scorso, è altissima. Commenti?

Riferimenti

Se qualche ditta si fosse aggiunta alla fiera nei momenti successivi alla stesura del presente articolo può comunicarcelo e sarà prontamente aggiunta (e visitata).