NEWS

Giesemann Verve – la nuova plafoniera a led di lusso


giesemann verve led

Giesemann è pronta a lanciare sul mercato la sua nuovissima plafoniera Verve, una plafoniera full led completa di tutte le nuovissime tecnologie.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Giesemann per anni è stata considerata la miglior azienda nella costruzione delle plafoniere HQi, e dopo un inizio traballante nella transizione fra HQi e Led, è tornata ultimamente a far parlare di se con la presentazione di plafoniere sempre più interessanti e performanti. Possiamo ricordare infatti la Teszla e la Futura viste durante lo Zoomark 2013, l’incredibile Galaxxy 500 Led, le barre Pulzar Led, viste all’Interzoo 2014, senza dimenticare le Quazar e le Aurora.

Ma oggi grazie ad un leak sfuggito da Coral Vue, e soprattutto da alcune indiscrezioni trapelate durante il Macna abbiamo molto materiale anche sulla nuova Verve. Tra l’altro mentre sul sito Giesemann si parla di Verve, sul sito Coral Vue si parla di Vervve… che la plafoniera abbia due nomi diversi di qua e di la dell’Oceano, o un mero errore ortografico?

A parte questa curiosità vediamo le caratteristiche principali di questa interessantissima plafoniera.

La Verve (o VerVve) nasce con 56 led suddivisi in 6 canali indipendenti e due cluster da 28 led, e presumiamo che sia possibile utilizzare il bellissimo software già visto oltre che sulle plafoniere led anche sulle nuove Matrix II dimtech T5, collegando la plafoniera sia utilizzando il wi-fi che utilizzando il bluetooth. Sarà possibile programmare la plafoniera in più di 1450 combinazioni diverse… probabilmente pure troppe!

vervveart

La plafoniera sarà costruita in una lega di allumino e magnesio per avere una maggiore leggerezza, pur mantenendo una ottima integrità strutturale e pur potendo sfruttare le doti dissipative proprie dell’alluminio. Inoltre sarà rivestita di un film di Iridio per resistere meglio alla corrosione.

In ogni caso la plafoniera avrà un sistema di raffreddamento attivo, che, unito a quello passivo dato dall’alluminio, dovrebbe essere davvero silenzioso. Non possiamo ancora sapere quanto silenzioso, ma le premesse ci sono davvero tutte, anche perché meglio di così teoricamente è difficile da fare.

I riflettori sono indicati come essere senza perdita, e la plafoniera è dotata di vetro di copertura per evitare che gli schizzi possano arrivare direttamente ai led. Dalle foto che pubblichiamo si può intuire che ogni led abbia un riflettore conico, ma non sappiamo quale sia l’angolo di illuminazione. Così come oggi non conosciamo il consumo della plafoniera, che potrebbe dirci molto sulla resa attesa di questa plafoniera.

vervve_fullspectrum

Abbiamo solo questa immagine dello spettro, che sembra essere molto spostato sul blu, come tra l’altro piace agli americani, con una restituzione quindi molto accentuata per le fluorescenze.

Non conoscendo neanche il prezzo non possiamo dire di più. Ma aspettiamo di vederla sugli scaffali, e poi di toccarla con mano e presentarvela davvero bene durante la prossima fiera di Norimberga, dove, ne siamo sicuri, la Verve farà la parte del leone nello stand Giesemann.