Home NEWS Interzoo 2012: Lo stand Teco

Interzoo 2012: Lo stand Teco

205
0

Proseguendo nel padiglione 4 abbiamo fatto visita alla Teco, azienda romagnola specializzata nella refrigerazione in acquario. In verità penso proprio sia l’unica azienda che sia specializzata in questo settore, visto che non ne abbiamo viste altre, se si eccettua qualche ditta cinese.

Subito abbiamo cominciato a parlare dell’Echill, presentato due anni fa ed in produzione e vendita dall’anno scorso, un prodotto che ci è piaciuto molto, che lo abbiamo avuto in anteprima sul nostro sito (Anteprima mondiale: Il Teco E-Chill è qua. Dalla scatola al settaggio in vasca) e di cui a breve uscirà una completissima recensione.

Amtra sconto 20%

Qua infatti io e AndreaNegu stavamo discutendo su una modifica presentata da Teco in anteprima proprio all’Interzoo, un accessorio che sarà presto in vendita per distanziare l’economizzatore dal vetro dell’acquario, per poter far in modo che anche chi non avesse una plafoniera HQi ne possa trarre giovamento, come vediamo nella fotografia seguente

in cui si nota proprio l’accessorio che avvicina lo snodo delle ventole al vetro dell’acquario.

Poi ci siamo spostati nella zona relativa ai refrigeratori, in livrea bianca, che facevano bella mostra di se a fianco dei mostri da acquari pubblici

Abbiamo preso appunti sulle loro novità ed in particolare su una: il nuovo Refrigeratore R290 in bellissima livrea verde

Questo refrigeratore, ancora in fase di studio, sebbene molto avanzata, utilizza il gas R290 in luogo del vecchio R134A.

Le differenze sono sostanziali, visto che l’emissione in atmosfera di CO2 è estremamente ridotta, come si vede nel prospetto superiore, passando da 1430 a 3, ed allo stesso tempo anche l’unità promette di essere molto più efficiente

Qua ne vediamo il frontale, in colore verde, molto accattivante, forse non troppo neutro da avere in bella mostra, ma a noi è piaciuto molto

Qua vediamo il posteriore, sempre verde.

Abbiamo anche discusso con il proprietario, dott. Massimo Turci, sulla possibilità di avere delle cover intercambiabili per i refrigeratori, che crediamo sarebbero molto ben apprezzate dagli acquariofili ed anche della possibilità in futuro di poter avere la griglia per la fuoriuscita dell’aria in posizione anteriore, anche per facilitare installazioni simili a questa: Come inserire il refrigeratore sotto l’acquario a fianco della sump

Infine chiudiamo con una ultima novità relativa all’Echill, già annunciata fin dal suo esordio, è ora disponibile una sonda con un cavo molto più lungo per essere inserita in sump. Questa è una sonda di livello, che ci avverte se il livello dell’acquario scende sotto una certa soglia, la versione originale aveva una sonda molto corta che doveva necessariamente rimanere vicino all’unità, ma che era di limitato interesse per tutti gli acquariofili marini con sump, poiché in quel caso il livello in vasca rimaneva comunque costante. Oggi invece si può collegare questa sonda per monitorare il livello dell’acqua in sump il che ne aumenta considerevolmente l’appeal, anche perché è in studio anche un osmocontroller da collegarci…

to be continued

per informazioni

Teco

Editoriale Interzoo 2012 con tutti gli articoli sugli stand visitati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.