NEWS

CaribSea LifeRock: continua lo speciale sulle rocce sintetiche con il cap.2


Fra le rocce sintetiche più utilizzate in acquariofilia troviamo le CaribSea LifeRock, rocce su base aragonitica fornite in diverse dimensioni e in diverse forme.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Le rocce sono fatte in aragonite, senza cemento e senza nessun trattamento su di esse. Per migliorare l’attecchimento batterico, e per dare ai batteri un substrato perfetto, la macro e microporosità è stata creata con spore di batteri, e questo, suggeriscono da CaribSea, crea un substrato dalle incredibili proprietà, praticamente il meglio in assoluto.

Visto come sono state create, le rocce sono assolutamente inermi per pesci ed invertebrati, ai quali non possono quindi arrecare danni in nessun modo. Infine CaribSea sottolinea il fatto che usare le rocce “sintetiche” è un passo avanti per la sostenibilità ambientale che non ha bisogno di essere depauperata continuamente di rocce vive.

CaribSea le ha chiamate LifeRock(TM) ed ha registrato il marchio.

CaribSea LifeRock Cave e Arch

Le tipologie di rocce sono tante, e si dividono in Belize Branch, Shapes, Original, Shelf, Arches, Mega Arch, Caves e Donuts. Nelle nostre foto vedere due Caves e due Arch.

Anche se nella nostra idea di rocciata l’arco non verrà utilizzato come tale, ma o come incastro fra le Caves girate con la cavità in alto, oppure appoggiato sopra le Caves per rinforzare il blocco di rocciata. Ovviamente sono tutte elucubrazioni che troveranno pace solo quando le rocce saranno inserite in un acquario pieno di acqua.

Inoculazione batterica e materiali

Le LifeRock sono costituite al 97% di aragonite, ovvero di Carbonato di Calcio (CaCO3) con tracce di Stronzio, Magnesio e Bario. CaribSea ha scelto, come abbiamo detto, di inoculare le rocce con dei batteri che si riattivano quando queste vengono immerse in acqua. Il processo ha preso il nome di AragAlive, anch’esso brevettato. In pratica le rocce hanno tantissimi batteri pronti ad entrare in azione, come nella sabbia viva della stessa CaribSea.

Le rocce sono molto pesanti, aleno rispetto ad altre rocce sintetiche.

Il prezzo delle rocce CaribSea LifeRock

Le rocce sono vendute in due confezioni da 20 o 40 libbre, ovvero da 9 o 18 kg, ad un prezzo indicativo di 99 e 150 euro rispettivamente. Rendendo ovviamente il pacco da 18 kg molto più conveniente, 8,30 euro al kg contro 11. I negozi poi smembrano le confezioni e vendono anche le rocce singole tipicamente ad un prezzo più alto.

Il nostro video

Per farvi apprezzare al meglio le rocce vi mostriamo anche un video che abbiamo creato appositamente.

Il distributore italiano del marchio CaribSea in Italia è ReefLine a cui vi rimandiamo per ogni eventuale domanda e per richiedere la disponibilità dei vari prodotti in Italia.

Della stessa serie