NEWS

Il riscaldamento 2.0: XFLO presenta il riscaldatore in linea in titanio


Il riscaldamento 2.0: XFLO presenta il riscaldatore in linea in titanio

XFLO presenta un riscaldatore in linea in titanio per prendersi cura della temperatura dei nostri acquari, siano essi dolci o marini.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Oggi tutti noi, qualunque sia il nostro acquario, utilizziamo un riscaldatore sciolto per regolare la temperatura. Spesso questi riscaldatori hanno un termostato a lamelle che definire poco preciso è un eufemismo. Inoltre essendo sciolti possono creare diversi problemi.

Se utilizzati in acquario, possono accidentalmente ferire i pesci che ne vengano a contatto, se invece utilizzati in sump potrebbero rompersi perché riescono sempre a sbattere da qualche parte durante le manutenzioni.

Per queste problematiche la ditta americana di San Diego XFLO ha ideato e presentato al Macna 2019 di Orlando un riscaldatore in linea in titanio con termostato di qualità. Noi purtroppo non siamo stati al Macna quest’anno ma lo abbiamo scoperto dalle pagine del sempre attentissimo ReefBuilders.

Con questa serie di riscaldatori si eliminano tutti i problemi sopra menzionati. Il termostato è di qualità, anche se si regola con un semplice potenziometro, funziona in linea, quindi con acqua che entra da una parte ed esce dall’altra, ed è più efficiente dei classici riscaldatori in vetro essendo costruito in titanio. Questi i vantaggi, ma anche gli svantaggi sono elevati.

Il riscaldamento 2.0: XFLO presenta il riscaldatore in linea in titanio

Innanzi tutto, viste le dimensioni, è adatto solo per acquari a partire da una certa dimensioni. Considerate infatti che il consumo è di ben 500 watt nel modello più piccolo. Ed il prezzo è veramente esagerato, visto che partono da 353 dollari. Il sito di XFLO non è ancora aggiornato con questi riscaldatori, ma una considerazione mi nasce spontanea. Visti questi prezzi, a cui bisogna necessariamente aggiungere tasse e dazi, si potrebbe pensare di acquistare un refrigeratore Teco, che a partire da prezzi simili, oltre ad un riscaldatore in linea da 400 watt (ma non in Titanio) e con termostato digitale ed eventuale controllo via internet (grazie al Teconnect da acquistare a parte), ci fornisce anche un refrigeratore.

Ulteriori informazioni le potrete trovare nel sito XFLO non appena verrà aggiornato con i nuovi modelli.

Voi cosa ne pensate?