NEWS

Dennerle Cleanator la spugna per pulire i vetri dell’acquario dolce e marino


Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

Purtroppo tutti noi ci troviamo prima o poi a pulire i vetri del nostro acquario, Dennerle Cleanator è una soluzione pratica ed intelligente.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

La prima cosa che pensiamo di usare per pulirli sono le calamite puliscivetro. Come ben sappiamo da una parte abbiamo la calamita, ed internamente la calamita ha uno strato leggermente abrasivo che pulisce dalle alghe. Normalmente però le calamite sono efficaci fino ad un certo punto, contro alghe più ostinate infatti, ed alghe coralline specialmente, è necessario utilizzare dei raschietti che si inseriscono sulla calamita stessa.

Tutto questo perché con la calamita è molto difficile fare forza sul vetro.

All’interno di questa problematica si inserisce Dennerle Cleanator. Stiamo parlando infatti di una spugna a doppia superficie. Da un lato abbiamo una spugna morbida mentre dall’altra uno strato di lana di acciaio inossidabile.

Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

Normalmente si utilizza la spugna morbida per pulire il vetro dalle patine più leggere. Basta una passata e la patina sparisce facilmente. Se invece abbiamo alghe calcaree, o alghe molto radicate, ecco che basta una passata con la parte in lana di acciaio inossidabile per pulire il vetro.

Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

Se l’idea a prima vista può farci paura, Dennerle garantisce che la propria Cleanator non crei problemi al vetro dell’acquario. Io l’ho provata ovviamente, e mi sembra che non vi siano graffi residui. Bisognerà vedere se a lungo andare vi potranno essere dei micro graffi, ma per ora non ho rilevato nulla.

Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

Il bello di questa spugna è che con la stessa si può pulire il vetro anche esternamente e sul bordo. Poi una passata sotto l’acqua di osmosi, o quella del rubinetto, e torna nuova.

Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

La forma è ergonomica, ed è studiata per arrivare facilmente un po’ ovunque, angoli compresi. La caratteristica per la quale diventa insostituibile è il fatto che con essa è semplicissimo pulire i vetri curvi. Che se in acquariofilia marina sono rari, non sono rari invece in acquariofilia dolce.

Giusto per non cambiare marca qui sopra vediamo proprio un acquario di acqua dolce Dennerle coi bordi arrotondati. In questo caso la spugna è il complemento perfetto per la pulizia dei vetri.

Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

A noi risulta un prezzo di 5,59 euro, per cui è un accessorio estremamente economico.

Controindicazioni nell’uso del Dennerle Cleanator

La controindicazione è una sola. Per usare il Dennerle Cleanator è necessario immergere le nostre mani in acquario. E se l’acquario è mediamente profondo, diciamo dai 50 cm in su, a bagnarsi non saranno soltanto le mani, ma il braccio intero.

Dennerle Cleanator - spugna per la pulizia dei vetri degli acquari dolci e degli acquari marini

Voi l’avete mai usata o mai presa in considerazione? Fatecelo sapere nei commenti, sul forum, o su uno dei nei nostri tanti canali social.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.