NEWS

La sump perfetta per NanoReef – assolutamente geniale!


sump per nanoreef Mano 13

Stiamo parlando della nuova sump “Mano Sump” della Bashsea, una ditta americana che non mi pare sia importata nel nostro paese.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Ciò nonostante è bello vedere come si siano interpretati gli stessi problemi intorno al mondo per poter prenderne spunto oppure per cercare di acquistarla anche se non c’è nessuna assistenza in Italia. Per altro non credo che sia l’assistenza il problema della sua eventuale diffusione, ma piuttosto il costo e le spese di importazione.

Partiamo dagli aspetti più di colore, la sump, chiamata appunto “Mano Sump” ha un costo di 279 dollari, iva esclusa, quindi anche se venisse regolarmente importata in Italia non potrebbe costare meno di 350 euro, giusto per chiarire il target di questo oggetto, anche se, come abbiamo già detto, può essere interessante prenderne spunto per crearne una simile nostrana.

La sump è interamente costruita in acrilico stampato con dimensioni pari a 35,5×35,5×38(h) cm, ed un volume massimo complessivo pari a 48 litri, mentre in configurazione di utilizzo, con 20 cm di altezza dell’acqua, può contenere circa 25 litri.

La Mano Sump è fornita in quattro colorazioni diverse, bianca e nera, che è quella che preferiamo, blu e nera, rossa e nera, blu e trasparente. Sembra fatta apposta per alimentare il tifo calcistico per almeno tre delle squadre più titolate in Italia, sembrano infatti fatte apposta per i tifosi rispettivamente di Juventus, Inter e Milan.

sump per nanoreef Mano 7

Come si può vedere dalle foto, è divisa in vani, con l’aggancio per il tubo di caduta, a seconda delle dimensioni, oppure con un passante rigido in cui infilare l’eventuale tubo rigido di discesa. Poi il vano centrale dove inserire lo schiumatoio e gli eventuali filtri, la paratia di livello regolabile, dove far scaricare lo schiumatoio, un passaggio forzato dove inserire resine varie e/o carboni attivi, ed infine lo spazio per la pompa di risalita. Tutto attorno sono presenti fori per sonde e sensori vari.

Il tutto in uno spazio organizzato millimetricamente.

sump per nanoreef Mano 1

Cosa ne pensate? Vi piace? Avreste altre idee per migliorarla?

Potete trovare altre informazioni presso il sito del produttore Bashsea.

[via Reefs.com]

 

 


5 commenti on La sump perfetta per NanoReef – assolutamente geniale!

  1. HkK.2003 (Federico)

    Che dire,
    Molto carina. Fin un peccato chiuderla in un mobiletto.
    Sicuramente la Bashsea ha puntato moltissimo sull’estetica. Guardando il loro sito, molto ben fruibile da smartphone (come del resto anche Danireef) si nota come curino moltissimo i particolari. I loro skimmer (da puro punto di vista estetico) fanno sembrare il mio Nyos un oggetto dal design discutibile.
    Fin da quando Nyos annunciò di voler illuminare a led lo skimmer, mi domandai se tutta questa estetica volta ad appagare il nostro ego ed il mostro feticismo, non sia controproducente alle nostre vasche. I soldi investiti nello studio del design, potrebbero essere investiti altrove e sviluppare tecnologie migliori?

    • Simuz

      @Hkk.2003 Ottimo argomento 🙂

      Per rispondere alla domanda se abbiamo idee per migliorarla… Io cambierei la posizione dei buchi che dallo schiumatoio scaricano in alto e poi di nuovo in alto, non sarebbe meglio fare passare l’acqua prima in basso e poi in alto per creare una circolazione non solo superficiale? O sbaglio?

        • HkK.2003 (Federico)

          In effetti non è molto chiaro.
          Potrei mettere a disposizione il mio 30 litri DSB se ci fosse da provare questa sump.
          Diciamo che una sump 35x35x38 sotto una vasca da 30x30x35 farebbe un po’ ridere, ma immagino che il miglioramento che che avrebbe la vasca sarebbe netto e tangibile 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.