REPORTAGE

Esotika Milano 2015 – Editoriale


manifesto esotika

Sabato 21 e Domenica 22 marzo si è tenuta la prima edizione di Esotika presso Lario Fiere ad Erba.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

La manifestazione ha avuto un buon seguito, gli organizzatori parlano di 9870 spettatori paganti, non un numero eclatante ma comunque ottimo per un evento medio-piccolo come quello di Erba.

L’acquariofilia in questa manifestazione non era l’elemento principale ma comunque erano presenti un folto numero di espositori che ricordiamo:

  • Associazione Bettaitalia
  • Business Fish
  • Coral Dream
  • Seachem
  • E.C. Acquari
  • Geo Marinea
  • Hanna Nord Est Srl
  • Mantide Shop
  • Milwaukee
  • Newa
  • Gaia Italia
  • Oasi Discus Farm
  • Planet Fish
  • Reef Snow
  • Seltec S.R.L.
  • Terracquario
  • Shrimps And Mosses
  • Piranha Portal

fenicotteri esotika

L’esposizione verteva sicuramente sull’attrarre le famiglie, mostrare animali inconsueti ai più piccoli nella speranza che essi potessero convincere i genitori a portarne a casa qualcuno, erano presenti diverse gabbie con animali molto belli come gufi reali, cicogne e fenicotteri rosa.

talee esotika

Come di consueto noi di DaniReef ci andremo a soffermare esclusivamente sulla parte dedicata all’acquariofilia che in questo caso non è stata all’altezza di altre manifestazioni.

Non essendo un’esposizione incentrata sugli acquari era prevedibile non assistere alla presentazioni di novità o vedere acquari allestiti con pezzi rari o particolari, nonostante questo diversi espositori hanno allestito taleari con talee in vendita di buona qualità ed hanno mostrato qualche soluzione di acquario di barriera non troppo spinto.

acquario marino esotika

Nella parte dolce del nostro mondo ho potuto ammirare le vasche allestite da Gaia Italia e i suoi aquascapers, come sempre molto belle e ben allestite.

gaia esptika

Erano presenti tanti stand dove si potevano acquistare diverse specie di pesci d’acqua dolce dal Discus Wild al pesce rosso.

discus esotika
Proprio Davide Robustelli, titolare di Gaia Italia (visita il sito) interpellato in merito ci racconta del suo entusiasmo per la fiera, che partendo dal consolidato format di Esotika Expo che per la prima volta si è presentata in nord Italia dopo i successi riscossi negli anni passati ad Arezzo e Perugia.

Certamente, approfondisce Davide, la fiera è rivolta al mondo del pet in generale e quindi presenta un giusto connubio tra aziende, negozianti e privati allevatori amatoriali ed anche se all’apparenza può sembrare poco specializzata in realtà offre per il target medio dei visitatori (che a noi piace identificate nella famiglia) pressoché tutto quanto possa essere accattivante sia in ambito acquariofilo, soprattutto dolciofilo, che terraristico.

Esotika Milano 2015

Forse il visitatore molto specializzato o iperappassionato potrebbe muovere alcune critiche riguardo l’assortimento o la scelta quantitativa degli animali ma di sicuro questo tipo di expo non ha come prerogativa prima quella di soddisfare lo specializzato quanto quella di avvicinare a questi fantastici hobby le famiglie promuovendo e diffondendo la cultura attraverso espositori selezionati e ben preparati.

Esotika Milano 2015

Per il settore acquariofilo l’unica azienda produttrice presente con uno stand fieristico è stata la Newa [Newa Tecno Industria Srl – Loreggia (PD)] che oltre a presentare i propri prodotti, in particolar modo i nuovi filtri esterni Kanist ed gli acquari-cubi best seller More, sia in versione dolce che marina è stata main sponsor assieme a Gaia Italia ed Anubias, quest’ultima non presente come stand ma fornitrice dei propri prodotti per gli allestimenti, del progetto Aquagarden On Tour, ovvero il ritrovo itinerante del portale di AquaGarden che stà promuovendo sia in eventi fieristici che in altre sedi la diffusione dell’acquascaping e più in generale della passione per i plantacquari.
Esotika Milano 2015
Durante i due giorni è stato possibile “giocare” con terre, sassi, legni e piante, grazie ai materiali messi a disposizione da queste tre aziende e grazie alla presenza di aquascaper appassionati e professionisti, due su tutti Luciano Pozzoni e Giacomo Guarraci nomi ben noti di questa nicchia dell’acquariofilia.
Esotika Milano 2015


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.