NEWS

iSeahorse Salviamo i cavallucci marini insieme


Ormai nel mondo delle app ci si trova di tutto, ed è bello imbattersi anche in app che hanno uno scopo scientifico ecologico e divulgativo, ed è questo il caso di iSeahorse.

iSeahorse ti permette di condividere le tua osservazioni sui cavallucci marini in qualsiasi momento si individua uno di questi animali misteriosi e minacciati in natura.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

I cavallucci marini sono specie bandiera, simboli carismatici delle fanerogame, mangrovie, barriere coralline, gli estuari e le alghe dove fanno le loro tane.

Ogni anno, milioni di cavallucci marini sono catturati e scambiati, vivi e morti, in tutto il mondo. Utilizzati come ingredienti nella medicina tradizionale cinese, e trasformati in curiosità, molto spesso finiscono nei nostri acquari senza sapere se sono stati presi legalmente.

Secondo la Lista Rossa IUCN, nove specie di cavallucci marini sono vulnerabili e una è in pericolo, ma altre 28 specie di cavallucci marini sono elencate come Dati Insufficienti. Questo significa che non sappiamo abbastanza su di loro per valutare il loro stato di conservazione e di eventuale pericolo.

Ed è proprio per reperire più informazioni sui cavallucci marini che è stato inventato iSeahorse, uno strumento scientifico che punta alla conservazione di questi criptici animali.

Questa iniziativa parte da una collaborazione tra l’Università della British Columbia, la Zoological Society di Londra, il John G. Shedd Aquarium e altri partner provenienti da tutto il mondo.

Chiunque può utilizzare questa app, che sia un subacqueo, uno scienziato un appassionato di cavallucci marini, un pescatore o semplicemente un vacanziere al mare, potendo caricare foto, osservazioni, posizione geografica dell’osservazione e altre informazioni.

Tutti i dati poi saranno visibili sul sito web www.iseahorse.org dove i dati saranno studiati e registrati.

A noi di Danireef queste iniziative piacciono molto, perché coinvolgono una fetta molto larga della gente che nei più svariati modi ha a che fare con il mare, e con il proprio smartphone, attraverso semplici informazioni, può contribuire nella ricerca scientifica.

Vi rimandiamo al sito ufficiale www.iseahorse.org oppure direttamente all’Apple Store da cui scaricare direttamente l’applicazione: iSeahorse


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.