NEWS

11 commenti on Elos presenta il suo nuovo sito web completamente rinnovato

  1. Daniele Bardi

    Ciao Danilo…Ho notato che sul nuovo sito non è più presente la gamma completa purist…Ma si trovano solo RB10-20-50.
    Come mai mi sai dare qualche notizia?

    • Ciao Daniele, ho visto anche io in effetti, ma in seguito alla mie domande in Elos mi hanno assicurato che tutti i prodotti sono attualmente in produzione e non intendono smetterli fintanto che vi sia richiesta. Speriamo quindi che anche tutti i prodotti mancanti vengano presto reintrodotti nel sito.

      Danilo

  2. Daniele Bardi

    Scusa di nuovo Dany…E’ circa un mese che utilizzo il sistema purist di elos…ma volevo porti una domanda.Ho una vasca da 80 litri netti, con 22kg di rocce vive schiumatoio bubble magus qq,I valori sono ottimi…PH 8.3 KH 9.5, NITRATI ASSENTI, NITRITI 0.025 , CALCIO 450 , MAGNESIO 1300, PO4 ASSENTI, AMMONIACA ASSENTE, alterno schiumazione bagnata ad asciutta..Plafoniera a led cree autoscostruita con fotoperiodo di 8 ore bianco e 8 ore attinico.
    La vasca è avviata da aprile (Sono partito con batteri prodibio) con 6 settimane di maturazione.
    gli abitanti sono 2 Amphiprion ocellaris, un daschyllus melanurus,un zebrasoma flavescens ed un synchiropus picturatus.
    Come invertebrati ho 2 turbo, un paguro (Calcinus Laevimanus), un Lysmata debelius, un lysmata amboinensis.
    Come coralli ho solo molli, una piccola colonia di sansibia rosa, una piccola colonia di sansibia azzurra, un sarcophyton glaucum di belle dimensioni che spolipa che è una bellezza!!Ed un Zoanthus.
    Ora ho qualche problema, una roccia mi si sta infestando di ciano ed ora si incominciano a vedere alcuni puntini su altre rocce…L’atro problema è che la sabbia sul fondo mi diventa continuamente gialla sulla superfice…Io la smuovo…ma gradulamente nel giro di un giorno torna gialla!!!
    Questi 2 problemi possono essere dovuti a dosaggi sbagliati dei prodotti di elos purist?
    Io stavo seguendo i dosaggi riportati sul foglio dei prodotti…Nella voce mantenimento…
    Ma poi ho pensato che magari quei dosaggi fossero eccessivi per una vasca con solo pochi molli ed ora sono intenzionato a ridurli…ma come? di quanto? Ho anche visto un forum sul quale tu davi delucidazioni:
    Ma purtroppo non riesco a rapportare alla mia vasca ciò che vi è scritto..
    Comunque utilizzo il sistema elos purist da un mese, con rb10,20,30,40,50, elos filtra m (200ml caricati su letto fluido della forwater easyfluid e pompa newa maxy jet 750 con 600 litri di portata) e carbone attivo elos carbon m500 (80 ml in calza con cambio settimanale).
    Faccio il cambio d’acqua settimanale del 10% con acqua osmosi (senza no2/no3/po4/sio4) e sale tropic marine pro reef.
    Doso giornalmente stronzio brightwell(5ml) e oligo elementi della tropic marine (0.8ml di coral K e 0.8ml di coral A)mentre ogni 2 giorni doso 0.4ml di iodio della brightwell.
    Che mi consigli di fare?
    L’ultimo cambio ho tolto la roccia imputata, e l’ho ripulita dai ciano ma nel giro di 4 giorni è quasi punto e a capo!
    La sabbia l’ho sifonata,ma il giorno dopo ritorna pian piano gialla in superfice.
    Un mese fa ho inserito in sump un prodotto della xaqua cyano ke dovrebbe rimuovere l’eccesso di sotanze che provocano i ciano…Ma per ora non ha fatto ancora niente!
    Dimenticavo una cosa…come movimento ho 2 hydor korallia da 1600 l/h cadauna che posso far funzionare o insieme o alternate con controller wave sicce.
    Grazie in anticipo Dany…Fammisapere al più presto…
    Ciao Daniele

  3. Ciao Daniele, onestamente non riesco a capire…

    Se tu vuoi fare solo molli… come mi pare da quanto scrivo… a che ti serve un metodo a riproduzione batterico nato per creare un ambiente oligotrofico controllato per l’allevamento dei coralli duri SPS? Idem tutti gli integratori che usi… per forza che poi ti vengono i cianobatteri, stai buttando in acquario di tutto, senza avere nulla che lo consumi.

    In verità se i nutrienti sono bassi, perché bisognerebbe vedere con quali test hai fatto le misurazioni, dovresti usare la parte di mantenimento per il purist, che quindi elimina almeno un paio di prodotti.

    Se usi i pesci va benissimo usare la zeolite che riduce l’ammoniaca, ma per il resto utilizza solo integratori, o buffer, di calcio, carbonati e magnesio, tutto il resto evitalo, non ti serve.

    Evita quindi lo stronzio, oligoelementi e iodio e quant’altro, al limite utilizza degli oligoelementi generici, ma in quantità ridotte, visto che non hai proaticamente consumo.

    La sabbia poi non devi nè toccarla nè sifonarla, che anzi fai dei danni, procurati una stella insabbiatrice per ogni 60 cm di vasca e sei a posto, vedrai che si sporcherà poi maturerà e dal quel momento rimarrà bellissima, ma non metterci le mani.

    Il movimento in una vasca di molli va bene.

    Se puoi dai via lo zebrasoma, che non è adatto alla tua vasca, ed anche il synchiropus, che in una vasca nuova e sterile come la tua è destinato molto probabilmente a morte certa per mancanza di cibo, a meno che non mangi il secco, la qual cosa sarebbe comunque una rarità. Io poi toglierei anche il dascyllus per inserire al suo posto qualcosa di più tranquillo.

    A presto

    Danilo

    ps. nulla elimina i ciano, a parte la corretta gestione della vasca, lascia perdere prodotti miracolosi… imho

  4. Daniele Bardi

    Allora…
    I test sono tutti Elos, tranne il magnesio (tropic marine) ed l’ NO2 che è della jbl.
    Penso ke siano tutti attendibili…Non saprei quindi cosa rimuovere dal purist…Lascio la somministrazione dei batteri settimanale (rb20-rb40), mentre per i restanti prodotti non so come procedere, quale escludere e quanto metterne…Qualche consiglio??Oggi ho preparato un pò di acqua per fare un cambio…
    Quindi da oggi sospendo iodio e stronzio e oligo elementi…E magari riduco gli oligo elementi ad una somministrazione settimanale di dosaggio molto inferiore…
    Per quanto riguarda la sabbia non la toccherò più…
    Il synchiropus si nutre tranquillamente di loobster surgelato.. 😉
    Il zebrasoma…dovrei trovare qualcuno in zona per darlo, ma il dashyllus è tranquillo con tutti…e non posso darlo perchè mi è stato regalato…
    Altra cosa ke voglio fare e rimuovere la roccia piena di ciano e spazzolarli via…
    Per poi reinserirla…
    Mi sai dare qualche consiglio su come procedere con il purist Danilo?
    E la procedura che ti ho elencato sopra va bene?
    Fammi sapere presto…
    Ciao a presto Daniele! 🙂

  5. CIao Daniele, allora ok per i test sono sufficientemente attendibili.
    Del purist rimuoverei tutto… userei solo la zeolite per i pesci, sebbene non sia necessaria.
    Escludi tutti i prodotti come scritto sopra, non ti servono, devi solo avere un metodo di somministrazione del calcio e dei carbonati e del magnesio, come ad esempio Kent A+B, oppure Elos Prima Line Alkali e Carbonates, in ogni caso un sistema bilanciato. Puoi anche leggere questo articolo sulle integrazioni: http://www.danireef.com/2009/11/04/le-integrazioni-in-un-moderno-acquario-marino-di-barriera/

    Io eliminerei gli oligoelementi, nella tua situazione.

    Avrai problemi con il dascyllus purtroppo…

    Inutile togliere la roccia e spazzolarla, quando la rimetti si riempirà nuovamente. Metti a posto le condizioni della vasca ed i ciano spariranno come sono venuti.

    Il Purist in una vasca come la tua, come anche ad esempio zeovit, è dannoso.

    Ti ho già scritto sopra che il metodo non è adeguato, serve per altri scopi.

    Danilo

  6. Daniele Bardi

    Ok allora rimuovo tutto il purist…e che batteri mi consigli di inserire?
    O se inserirne?
    Con quale frequenza?
    Carbone attivo?
    Grazie mille dei consigli e scusa se ti stò tartassando di domande!!

  7. Ciao Daniele.
    Non inserirei batteri, o al limite userei quelli Elos o quelli Prodibio.
    Quando cambi l’acqua va benissimo.

    Il Carbone attivo io lo tengo fisso in quantita parì alla metà dei litri della vasca in grammi. Cioè 50 grammi per 100 litri per capirci e lo cambierei mensilmente.

    Danilo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.