REPORTAGE

PetsFestival 2017 – gli stand: Prodac, Zolux, Italy Marine, EscheMatteo, Sera e Tetra


Continuiamo oggi a parlare del PetsFestival 2017, prendendo in esame tutti gli stand di cui non abbiamo ancora parlato.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Si lo so che, vista la data odierna, voi stiate aspettando il nostro editoriale sul CIPS 2017, ma, sebbene io stia scrivendo dalla camera d’albergo di Shanghai, devo aspettare di selezionare e mettere a posto le fotografie fatte in fiera. Per altro per non accavallare le due manifestazioni preferisco continuare il filo logico del PetsFestival, finirlo e poi iniziare con il CIPS. Quindi direi che, a sentimento, per il CIPS dobbiate aspettare almeno lunedì prossimo.

Tornando a noi vediamo invece oggi diversi stand che erano presenti alla italianissima manifestazione PetsFestival 2017.

Cominciamo con il prendere in considerazione Prodac, azienda che si è sempre distinta per la propria professionalità e per i propri prodotti. Io è dal 2003 che ho iniziato a girare per le fiere di settore, ed ho sempre visto Prodac fra i protagonisti. Anche oggi lo è stata con il solito bellissimo stand portato anche al PetsFestival.

Quello che colpisce, attualmente, è la cura dei prodotti ed il percorso di ammodernamento e miglioramento dei propri prodotti. Un percorso che è partito da lontano e che abbraccia oggi ormai qualsiasi loro prodotto.

Di fronte a Prodac è presente Zolux, distributore fra gli altri del marchio JBL, ovviamente in forte evidenza.

La maggior parte del catalogo JBL era infatti in mostra.

Un nuovo stand, di cui abbiamo velocemente parlato anche nel nostro editoriale, è quello di Italy Marine. Il nuovo progetto di Rosario Fantino che ha aperto questo nuovo brand per commercializzare molti prodotti interessanti di acquariofilia, e per raccogliere il testimone di Aqua1 che come tutti sapete ha chiuso definitivamente qualche mese fa.

Come potete vedere infatti gran parte della produzione di Italy Marine è incentrata sui ricambi degli impianti di osmosi e sull’importazione di acqua di mare per l’utilizzo in acquario.

Non possiamo che porgere i nostri migliori auguri a Rosario in attesa di conoscere meglio tutti i suoi prodotti.

All’ingresso del PetsFestival era presente anche EscheMatteo, una presenza fissa della manifestazione.

EscheMatteo, come tutti sapete, è importatore e distributore dei mangimi Vitalis. Mangimi per pesci d’acquario che non si possono non definire eccellenti. A breve ne parleremo diffusamente anche qui su DaniReef, per ora, se non l’aveste ancora fatto, vi consiglierei almeno di provarli.

Presente anche Sera con il solito curatissimo stand, anche se quest’anno non c’erano acquari in mostra come invece eravamo abituati a vedere gli anni precedenti.


La cosa per altro non era del tutto vera, visto che, si non c’erano acquari presenti nello stand, ma vi ricordiamo che Sera era lo sponsor principale della “GoldFish Experience“. Ovvero un tunnel, molto bello, in cui era possibile vedere tantissimi pesci rossi, delle già svariate forme e colori. Ma per quello dedicheremo un articolo a parte.

Chiudiamo la rassegna odierna con Tetra, che invece, oltre al bellissimo stand in posizione centrale, ha portato in mostra tanti piccoli acquari.

Lo stand è sempre molto scenografico, con i Minions che torreggiano su tutto. I propri acquari erano tutti di acqua dolce, come è lecito attendersi per acquari di dimensioni così piccole come questi.

La cosa che a me piace molto è che in questo modo i futuri clienti possono rendersi conto di quello che sia possibile allestire all’interno degli acquari che si andranno poi a comprare. Dando all’acquirente un motivo in più per acquistare i propri prodotti.

Riferimenti

Se volete conoscere le aziende di cui abbiamo parlato oggi vi lasciamo ai propri siti istituzionali. Inoltre vi lasciamo anche il link per il nostro editoriale sul PetsFestival 2017 che riporta, oltre a tutti i nostri commenti, anche tutti i link a tutti gli articoli che abbiamo scritto sino ad oggi sul PetsFestival stesso.