Stiamo parlando di...ARTICOLI

Gli articoli fatti e curati da me che sono stati pubblicati

L’Acquario come fotografarlo: Corso di fotografia parte I


In occasione della mia visita all’ottava edizione di Salento Acquari, mi sono trovato a relazionare su un tema che mi piace molto: l’Acquario come fotografarlo, e sono quindi qua, come promesso, a riproporre un mini corso digitale come linea guida su come fotografare in acquario ottenendo il massimo compatibilmente con la nostra attrezzatura, ovviamente il corso si rivolge a tutti, visto che la maggior parte di quanto verrà scritto si applica a qualsiasi genere fotografico, anche se gli esempi saranno incentrati sulle fotografie in acquario.

Spero che il corso vi sia utile e che vi divertiate a leggerlo, per le domande e le richieste usate pure i commenti.

Questa è la prima parte e riguarda le nozioni base di fotografia, la scelta degli obiettivi, il settaggio generale della macchina, la seconda parte invece riguarderà nello specifico le fotografie in acquario, scendendo nei particolari di come fotografare gli acquari, i pesci ed i coralli, e l’ultima parte riguarderà invece lo sviluppo del negativo digitale, il file RAW.

Continue Reading


Come affrontare un Cambio Vasca senza insidie. Cronaca di una giornata.


Cambiare la vasca è una procedura che praticamente tutti gli acquariofili si sono trovati a fare almeno una volta nella vita, o che in ogni caso, si troveranno prima o poi a fare.

I motivi sono i più disparati ma il più classico è sicuramente quello di un upgrade soprattutto in termini di spazio disponibile, oppure per passare da una vasca adattata per il marino ad una vasca specifica per acquari marini. Oppure anche per motivi drastici come una vasca che sta minacciando di rompersi.

In tutti questi casi l’importante è agire molto in fretta, tanto che il cambio d’acqua deve essere eseguito in fretta ed in giornata. Facendo tesoro della mia esperienza che abbiamo fatto nell’aprile del 2007, assieme agli amici di AcquaPortal, vorrei cercare di tracciare un protocollo ideale da tenere per non farsi trovare impreparati in quei concitati momenti. Per farlo userò le tante foto e anche diversi video che abbiamo girato in quella frenetica giornata.

Comincio subito dicendo che io ero totalmente perso… praticamente sragionavo, e quindi non posso che ringraziare tutti gli amici del forum che sono intervenuti per aiutarmi. Senza di loro non ce l’avrei fatta. Quindi un applauso speciale va soprattutto a loro (in rigoroso ordine alfabetico): Adp80 (Simone), Lumaz (Giorgio Ricci), MarcoAP (Marco), Max (Massimiliano), Mbenassi (Matteo), Pfft (Andrea), Zanna Bianca (Maurizio)! Grazie a tutti ragazzi!

Procediamo con ordine.

Dal momento che dobbiamo effettuare un cambio vasca dovremo aver pronta l’attrezzatura del nuovo allestimento, quindi soprattutto la nuova vasca ed il nuovo supporto oltre a tutta l’attrezzatura di complemento che potremo cambiare nel nostro passaggio da un acquario ad un altro. Nel mio caso ho cambiato vasca, sump, mobile e reattore di calcio. Oltre a ciò è buona norma avere a disposizione almeno un paio di rocchetti di teflon ed una confezione di tangit, se alla nuova vasca dovranno essere incollati dei tubi in PVC come in questa che vedrete.


questa è una foto della vecchia vasca alcuni giorni prima del cambio vasca

Continue Reading


2010 Interzoo Norimberga: Elos


Anche quest’anno comincerò la mia descrizione di Norimberga partendo dalla Elos, come già fatto in occasione dell’Interzoo 2008, questo sia per il tanto tempo passato nello stand italiano, sia per le tante novità che come sempre Elos è solita svelare a questa importantissima fiera internazionale.

Interzoo 2010 Elos

Quest’anno la Elos ha voluto stupirci con uno stand spaziale, illuminato con le tante nuove soluzioni a led, e che donava una caratteristica luce blu a tutto il complesso. Sotto il “passaggio” trovano posto due bellissime vasche, una dolce ed una marina, oltre a  schiumatoi di calcio e reattori come corollario. Al di fuori invece trovano posto due file di acquari, sulla destra i nuovi fantastici SystemMidi, e sulla sinistra gli apprezzatissimi SystemMini, con una succosa novità incarnata dal nuovo Paludarium. Tutto intorno le tante novità presentate.

Continue Reading

Salento Acquari – 8° edizione – 16/18 aprile 2010 – Reportage


Come anticipato ormai oltre un mese fa, sono stato ospitato a Lecce in occasione della manifestazione Salento Acquari, dove ho tenuto una conferenza dal titolo “Acquario, come fotografarlo“, la cui presentazione sarà presto online per la libera consultazione.

In questa avventura sono stato accompagnato dall’Amico Zanna Bianca, e non posso non citare il mitico Maurizio Quarta, nostro cicerone leccese, nonché membro del gruppo acquariofilo salentino, che si è ampiamente prodigato per farci sentire a nostro agio e ci ha accompagnato anche all’interno di un viaggio culinario e ci ha mostrato i tanti lati affascinanti di Lecce. Grazie Maurizio.

Continue Reading


Refrigeratore Teco TR15


Il refrigeratore è diventato oggi un accessorio indispensabile per un acquario marino di barriera che ospiti dei coralli e che li voglia mantenere in ottima salute anche in estate, senza rischiare fenomeni di bleaching (sbiancamenti), e senza arrivare a pregiudicare anche la salute dei pesci.

Eric H. Borneman nel suo libro Aquarium Corals: Selection, Husbandry, and Natural History (che vi consiglio fortemente di acquistare cliccando sul nome) parla della temperatura a pagina 349, dove riporta alcuni dati medi di temperatura nelle zone della barriera corallina, con medie di 28°, punte massime di 30° e punte minime di 21°. In casa nostra, in estate invece l’innalzamento di temperatura potrebbe avere aumenti repentini ed inaspettati. Se consideriamo che per limiti fisici l’acquario non può avere temperature inferiori alla temperatura ambiente, a meno di speciali dispositivi, otteniamo che è molto semplice arrivare a temperature anche superiori ai 35°, date da temperature ambienti superiori ai 30°, forte illuminazione e tutto il calore indotto dalle pompe.

Refrigeratore Teco TR15

Continue Reading

Reattore di Calcio Elos REA 120 Plus – Recensione


Dopo aver parlato nell’articolo del mese scorso dei due reattori di calcio Korallin C-1501 e C-3001 questa volta mi accingo a recensire un altro reattore di calcio, il REA120 Plus della Elos. Con questo reattore ho sostituito il più grosso dei precedenti Korallin e l’ho utilizzato sulla mia vasca da 400 litri lordi, impostata sui coralli duri, ed ho provato il reattore sia con corallina a granulometria normale che con ARM a grana grossa.

Continue Reading

Reattori di calcio Korallin C-1501 e C-3001 – Recensione


Nella mia storia di acquariofilo ho avuto la possibilità di provare due reattori di calcio Korallin, il C-1501 ed il C-3001. Entrambi su due vasche dal litraggio differente. Il C-1501 su una vasca da 300 litri lordi ed il C-3001 su una vasca da 400 litri lordi. Entrambe le vasche erano piene di coralli duri. Li ho provati usando sia la corallina che l’arm, sia fine che grossa. E devo dire di essere stato ampiamente soddisfatto dal loro funzionamento.

Continue Reading