ARTICOLI

UltraReef Typhoon UKD 200 – recensione – uno schiumatoio spettacolare


Il video dello schiumatoio Ultra Reef Typhoon UKD 200

E’ la prima volta che integriamo la nostra recensione con un piccolo video che funzioni come recensione sintetica, ce lo avete chiesto e ci abbiamo provato. Ci piacerebbe ora però sapere cosa ne pensiate.

Tiriamo le fila e sentiamo cosa ci racconta Jonathan

Jonathan dopo averlo provato a lungo, cosa ne pensi del Typhoon 200? Lo skimmer mi piace molto, e per diversi motivi. La prima impressione che ho avuto è stata quella di robustezza, materiali di primissima qualità come anche una costruzione eccelsa. E’ però un peccato che un oggetto di tale bellezza, bianco, sia costruito con un materiale che non sia liscio e che tende a sporcarsi. Per farlo tornare perfettamente bianco bisognerebbe tirarlo fuori dalla sump e pulirlo con acido diluito. Ma è solo una mia considerazione per andare a cercare il pelo nell’uovo per uno schiumatoio quasi perfetto.


Cosa ne pensi della configurazione con la pompa esterna? Come per altri, la trovo una soluzione comodissima. Questo sia per la pulizia ma anche perché essendo la pompa esterna, le bolle bianche partono fittissime sin dalla base dello skimmer che quindi ne aumenta notevolmente il volume, rispetto ad una pompa interna. Per come è innestata la pompa sul cono, crea davvero un vortice ben definito, e lo si osserva bene quando da spento si aziona la pompa. Le bolle salgono velocemente in maniera circolare.


Come hai regolato lo schiumatoio? La pompa è elettronica e quindi regabile, ma io l’ho sempre usata al massimo, con aria tutta aperta come sempre ed in questo caso anche con lo scarico tutto aperto, in modo da avere una schiumazione secca per le necessità del mio acquario. Il livello in sump è regolare a 21 cm quindi nn è stato necessario intervenire sulla saracinesca dello scarico per alzare il livello di schiumazione all’interno del cilindro.

Puoi trovare un difetto? Un difetto no, ma sicuramente mi piacerebbe richiedere una cosa ad Ultra Reef. Nello schiumatoio è previsto uno scarico per lo schiumato ma che ho usato poco perché a mio avviso sarebbe utile se fosse previsto anche un sistema di pulizia del collo, anche manuale volendo, perché anche volendo svuotare il bicchiere, dopo una settimana il collo è comunque molto sporco e pregiudica parecchio la raccolta rispetto ai primi giorni quando la schiuma sale con forza. Certo è vero che vengo dallo schiumatoio ATB (qui la recensione) che aveva la pulizia del collo automatica, e questo probabilmente mi fa pensare a questi dettagli. Ma per altro proprio Ultra Reef mi ricordo che in passato aveva un sistema meccanico e manuale per la pulizia… ecco mi piacerebbe che fosse un oggetto riproposto (Ultra Reef Auto Skim ndr)

Autoskim in una immagine di repertorio

Ci metteresti anche altro nei tuoi desiderata? Se posso chiedere… Anche un sensore a galleggiante completerebbe il quadro per un funzionamento nel lungo periodo. Cercando infatti di ritardare il più possibile lo svuotamento si rischia di vederlo tracimare.

Ma venendo al funzionamento vero e proprio, stando anche alle misurazioni incredibili di questa macchina, come ti sei trovato? Il funzionamento è impeccabile. Ha schiumato dal primo giorno e rimane molto stabile anche mettendo le mani in vasca. Lo trovo silenzioso e davvero performante, venendo da un 25 cm ma sempre con una pompa da 40 watt, trovo che la colonna di acqua/bolle sia davvero molto fitta. Sembra quasi di guardare del pvc bianco invece che un acrilico trasparente. Questo secondo me permette una shiumata secca e davvero concentrata. Quello che serve a me.

Come vorresti conludere? Solo due piccole osservazioni, non sono proprio difetti ma dato l’oggetto potrebbero anche non esserci, e poi chi mi conosce sa che sono estremamente pignolo. La prima è che il silenziatore dell’aria, essendo smontabile, non sigilla bene. Difatti quando spengo la risalita il livello si alza fino a sommergere in parte il silenziatore, questo si riempie di acqua e quando riparte l’acqua non esce e si è costretti ad intervenire aprendolo e svuotandolo.
La seconda è che sarebbe bello, dato che la ghiera dello scarico è serigrafata con open e close, poter chiudere lo scarico avvitandolo e aprirlo svitandolo invece che il contrario. Infatti tutte le volte che voglio fare una piccola modifica mi sbaglio e devo correggere il tiro.

Bhè in effetti quest’ultima cosa a me fa sorridere, tanto i versi li sbaglio sempre 😀

Una cosa però posso dirla, per quella che è la mia esperienza è lo schiumatoio migliore che mi sia capitato fra le mani.

Il costo

Lo schiumatoio UltraReef Typhoon UKD 200 costa 1019 euro. un prezzo sicuramente elevato ma assolutamente giustificato dalla qualità costruttiva e dalle prestazioni. Talmente perfetto che si vanno a trovare difetti in cose che, oggettivamente, sono davvero secondarie, e di cui normalmente non ci sogniamo neanche di menzionare.

Conclusioni

Lo schiumatoio è, ad oggi, sulla soglia della perfezione. Ottimo il valore di aria aspirata, ottimo il valore di acqua trattata, ottimo il fatto che i valori dichiarati siano perfettamente in linea con quanto misurato. Ultra Reef indica questo schiumatoio sufficiente per acquari da 500 a 1500 litri. Pesantemente popolati di coralli i primi, per soli pesci i secondi. Noi non possiamo che concordare con quanto espresso dal costruttore. La costruzione è spettacolare, e non abbiamo ravvisato nessuna problematica degna di nota, a parte quei 2-3 dettagli di cui abbiamo parlato nel testo.

Durante l’uso si è dimostrato regolare, efficiente e infermabile. La pompa esterna è una manna dal cielo per tutte le opere di manutenzione.

PRO

Valore di aria aspirata elevatissimo di 1.300 l/h
Valore di acqua trattata elevatissimo di 2.600 l/h
Estremamente silenzioso
Costruito magnificamente
Manutenzione semplicissima

CONTRO

Acqua nel silenziatore nel caso si alzi il livello in sump

thumbsup

Ultra Reef in Italia è distribuita direttamente da ReefLine.

Disclaimer: ringraziamo l’azienda Ultra Reef che ci ha fornito lo schiumatoio in prova per la redazione della presente recensione

Qualità costruttiva
Qualità
Rapporto qualità prezzo
Final Thoughts

Lo schiumatoio è, ad oggi, sulla soglia della perfezione. Ottimo il valore di aria aspirata, ottimo il valore di acqua trattata, ottimo il fatto che i valori dichiarati siano perfettamente in linea con quanto misurato. Ultra Reef indica questo schiumatoio sufficiente per acquari da 500 a 1500 litri, in funzione del contenuto. E noi siamo d'accordo.

Overall Score 4.5