ARTICOLI

Schiumatoio Nyos Quantum 160: Recensione


La pompa Nyos Quantum 3 a corredo dello Schiumatoio Nyos Quantum 160

2015_05_nyos, quantum, schiumatoio_04

La pompa fornita di serie con il Nyos Quantum 160 è la Nyos Quantum 3.0. Una pompa che, ovviamente, non abbiamo mai avuto tra le mani.

Essendo una configurazione monopompa non dobbiamo preoccuparci di gestire la quantità di acqua in ingresso allo schiumatoio ed il rapporto acqua-aria che sono già stati decisi per noi in sede di progetto. Il livello che vi consigliamo di tenere in sump deve essere attorno ai 20 cm, tollerando però anche altezze fino a 23 cm, come nel nostro caso.

2015_05_nyos, quantum, schiumatoio_05

Lo schema di funzionamento è molto semplice. Acqua ed aria vengono miscelati ed immessi dal basso direttamente nel corpo pompa che li miscela e li diffonde nel cilindro di contatto. Come sempre la semplicità è un pregio e non un difetto. Lo schiumatoio infatti funziona davvero bene ed è abbastanza lineare nel suo funzionamento.

Una nota a parte merita il Clear View, ovvero come abbiamo detto il copri girante trasparente, in questo modo possiamo vedere le bolle in uscita dalla girante, possiamo vedere se la girante non lavori a dovere, se deve essere pulita etc etc. Davvero una bella cosa, che credo che dovrebbero avere tutti gli schiumatoi.

2015_05_nyos, quantum, schiumatoio_18

Come si vede nelle foto, solidali con il collo dello schiumatoio ci sono due cilindri, uno è il silenziatore, corredato di una manopola per regolare il livello fine dell’aria in ingresso, e l’altro, che arriva fino a terra, è lo scarico con la regolazione micrometrica dell’acqua in uscita. Tutto risulta quindi semplicissimo da tarare, fino ad un livello particolarmente fino.

2015_05_nyos, quantum, schiumatoio_09

Per tarare lo schiumatoio si può intervenire in modo grossolano sul tubo di scarico che garantisce una prima taratura di buon livello, per poi affinare il tutto con la vite micrometrica in maniera sin troppo precisa. Il sistema è molto comodo e ben congeniato, semplice, ma consente sia una taratura veloce che una precisione di altissimo livello.

2015_05_nyos, quantum, schiumatoio_16

Installazione

Come per il Vertex Omega 180i prima di lui, l’installazione è estremamente semplice, perché non è possibile scegliere nulla, quindi lo si toglie dalla scatola e lo si appoggia in sump. Finito. Pronto. L’unico problema di posizionamento potrebbe derivare dallo scarico basso, che potrebbe essere una caratteristica di cui tenere conto per chi avesse il sump parzializzato fra carico e scarico dello schiumatoio.

2015_05_nyos, quantum, schiumatoio_17

Lo scarico è come abbiamo detto molto basso, ed anche questo contribuisce a renderlo molto silenzioso.

Per ottenere una schiumazione più bagnata o più secca è necessario agire sul tubo di uscita.

Final Thoughts

Lo schiumatoio Nyos Quantum 160 è uno schiumatoio di ottimo livello. Costruito in maniera impeccabile, con discreti valori di trattamento aria, offerto ad un prezzo di vendita estremamente aggressivo viste le caratteristiche tecniche e le sue prestazioni, pari a circa 486 euro, e quindi non si può che consigliarlo ad occhi chiusi, tanto che da noi si è comportato molto bene in un acquario comunque molto grande.

Overall Score 4.5

9 commenti on Schiumatoio Nyos Quantum 160: Recensione

  1. Federico (HkK)

    Per onor di cronaca, il Nyos Quantum 120 che posseggo non ha il sistema clear view.
    Per il resto confermo la qualità costruttiva e l’estrema silenziosità che colpisce tutti quelli che lo vedono.
    Il bicchiere del 120, a differenza dei fratelli maggiori non ha la possibilità dello scarico esterno.
    In ogni caso sono molto soddisfatto del mio acquisto che uso ormai da gennaio nella mia vaschetta.

  2. Dario

    Ciao Danilo,
    Ho letto la tua recensione e ti rinnovo i complimenti.
    È’ un piacere leggere questi articoli.
    Per una vasca da 150/180litri prevalentemente di sps metteresti questo Schiumatoio, il Nyos 160, o il modello inferiore il 120. Oppure il vertex omega 130 anche se consuma più del doppio.
    Grazie fon d’ora per la risposta.
    Dario

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.