ARTICOLI

Test ReefStatus Magnesium carbonate borate Seachem – Recensione


Test di Alcalinità Totale

I test dell’alcalinità sono divisi in alcalinità totale, alcalinità boratica e alcalinità carbonatica.  Il test è piuttosto semplice, ed a differenza di quello del magnesio si svolge abbastanza velocemente.

Si inseriscono 5 ml di campione dell’acqua di analizzare nella fiala di osservazione, utilizzando la semplice fiala di misurazione, ovviamente potreste anche voler utilizzare una siringa per questo, come preferisco fare io.

Si aggiunge una goccia di Total Alkalinity Indicator e si agita per mischiare il contenuto.

2016_02 test seachem reefstatus magnesio carbonati kh 07

Si riempie la siringa di titolazione fino al valore di 1 ml, con la soluzione chiamata “alkalinity titrant“, poi si comincerà a dosare goccia a goccia (titolazione), fino a quando la soluzione passerà dal colore blu dato dal precedente reagente ad un colore giallo. Si consiglia di agitare dopo ogni goccia per permettere alla soluzione di sciogliersi.

A questo punto ogni decimo di millilitro corrisponde a 1 meq/l. Ogni centesimo di millilitro, ovvero ogni singola tacca, corrisponderebbe a circa 0,1 meq/l, con la possibilità di stimare ad occhio anche valori più bassi.

Se il valore di alcalinità totale è superiore a 2,50 meq/l, ovvero quando si andrà ad usare tutto il liquido contenuto nella siringa, si dovrà riempire nuovamente la siringa e poi sommare i valori erogati.

Il problema che avremo è che noi normalmente siamo abituati a ragionare in gradi tedeschi, dove normalmente 1 meq/l vale circa 2,8 dKH. Quindi erogando una siringa intera avremo 2,5 meq/l ovvero circa 2,5*2,8=7 (potete aiutarvi con questo tool di conversioni online).

2016_02 test seachem reefstatus magnesio carbonati kh 08

Test di Alcalinità Boratica

Si inseriscono 5 ml di campione dell’acqua di analizzare nella fiala di osservazione, utilizzando la semplice fiala di misurazione od una siringa come abbiamo detto precedentemente.

Si aggiungono due gocce di Borate Alkalinity Precipitant e si agita per mischiare il contenuto. Poi si lascia riposare cinque minuti e di seguito si aggiunge una goccia di Borate Alkalinity Indicator.

Si riempie la siringa di titolazione fino al valore di 1 ml, con la soluzione chiamata “alkalinity titrant“, poi si comincerà a dosare goccia a goccia (titolazione), fino a quando la soluzione passerà dal colore blu dato dal precedente reagente ad un colore giallo. Si consiglia di agitare dopo ogni goccia per permettere alla soluzione di sciogliersi.

A questo punto ogni decimo di millilitro corrisponde a 1 meq/l. Ogni centesimo di millilitro, ovvero ogni singola tacca, corrisponderebbe a circa 0,1 meq/l, con la possibilità di stimare ad occhio anche valori più bassi.

Il problema che avremo è che noi normalmente siamo abituati a ragionare in gradi francesi, dove normalmente 1 meq/l vale circa 2,8 dKH. Quindi erogando una siringa intera avremo 2,5 meq/l ovvero circa 2,5*2,8=7 (potete aiutarvi con questo tool di conversioni online).

Normalmente l’alcalinità dovuta ai borati vale circa un decimo di quella totale, quindi circa 0,1/0,2 meq/l. Giusto per regolarvi con i valori in gioco.

Test di Alcalinità Carbonatica

Semplicemente si sottrae l’Alcalinità Boratica a quella Totale per ottenere l’Alcalinità Carbonatica.

Final Thoughts

Il test è incredibilmente preciso, che poi è quello che interessa maggiormente, non possiamo che dare il valore massimo alla qualità (pensiamo di non averlo mai fatto fino ad oggi) ed abbassarlo un po' nella valutazione finale solo a causa del prezzo. Ma ritenendo il test praticamente perfetto!

Overall Score 4.5