NEWS

Il riscaldatore che varia la sua potenza: AquaEl Ultra Heater


Il riscaldatore che varia la sua potenza: AquaEl Ultra Heater

Finalmente qualcosa che cambia le carte in tavola nel mondo dei termoriscaldatori. AquaEl Ultra Heater varia la propria potenza in base alla temperatura dell’acqua.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Il mondo dei termoriscaldatori è rimasto piuttosto statico sin da quando ho iniziato ad avere i miei primi acquari negli ultimi anni del secolo scorso. Allora il top era il classico riscaldatore in vetro. Oggi… è ancora così. Le uniche differenze da allora sono i controlli esterni da microprocessore, oppure la possibilità di avere i riscaldatori con involucro in titanio rispetto che in vetro. Tutto sommato differenze piuttosto marginali, un po’ di comodità in più, un po’ di sicurezza in più, ma niente che abbia stravolto la nostra vita di acquariofili. Pensate alle differenti evoluzioni che hanno avuto le lampade nello stesso periodo. Oppure pensate alle pompe di movimento. Parliamo di mondi che si sono evoluti in cose completamente diverse nel corso degli anni e che probabilmente nessuno avrebbe potuto predire.

Smart Heating System

Oggi il momento è finalmente arrivato anche per i riscaldatori. AquaEl, azienda polacca, ha infatti presentato AquaEl Ultra Heater con Smart Heating System. La particolarità di questo termoriscaldatore è che non funziona in modalità on-off, acceso o spento, come siamo sempre stati abituati a vedere, ma che più si avvicina alla temperatura target, più abbassa la propria potenza. Funziona un po’, consentitemi il paragone blasfemo, come i nostri impianti di aria condizionata con inverter. Man mano che ci si avvicina alla temperatura che vogliamo avere decresce la potenza. Questo particolare ci consente soprattutto di non avere sbalzi di temperatura in acquario. Per cui ne voglio subito uno! Domani (oggi per voi che leggete) lo ordino subito per provarlo e tenervi informati sul suo funzionamento e su come funzioni in effetti.

Il riscaldatore che varia la sua potenza: AquaEl Ultra Heater

I modelli disponibili sono tanti di potenza crescente, da 25, 50, 75, 100, 150 e 200 watt di potenza. Il sistema Smart Heating System però è presente solo sui modelli da 75 a 200 watt, e solo in quelli costruiti nel 2020, per cui è necessario, nel caso, verificare la cosa guardando la data di produzione.

Caratteristiche tecniche termoriscaldatori AquaEl Ultra Heater

  • One Touch System – impostazione della temperatura con un solo tocco;
  • Interruttore termico incorporato: spegnimento automatico del riscaldatore in caso di aumento eccessivo della temperatura nella stagione calda;
  • Completamente elettronico – nessuna parte meccanica del termostato;
  • Termometro elettronico incorporato – indicazione della temperatura in acquario tramite scala colorata;
  • Custodia resistente alle crepe in plastica speciale;
  • Termostato elettronico di precisione (+/- 0,25 °C);
  • Il funzionamento del riscaldatore e l’attuale indicazione della temperatura sono indicati da LED colorati;
  • La possibilità di lavorare sia in acquario di acqua dolce che d acqua salata;
  • Smart Heating System, solo nei tagli da 75 a 200 watt costruiti nel 2020.

Che dire, io non vedo l’ora di provarli, e voi cosa ne pensate?