NEWS

Call of Duty: Ghosts vi permette di immergervi nella barriera corallina


CallofDutyGhosts_reef

I giochi per computer e consolle stanno spopolando, e sono fatti sempre meglio e sempre più realistici. Ma perché ne parliamo proprio oggi su DaniReef? Perché abbiamo scoperto che nel gioco Call of Duty: Ghosts c’è una splendida sorpresa per noi acquariofili.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Si perché all’interno di una delle scene del gioco il nostro personaggio dovrà attraversare a nuoto una porzione della barriera corallina, e, come possiamo vedere dallo screenshot riportato in apertura dell’articolo, in questo piccolo spazio sarà possibile osservare pesci, coralli, invertebrati, tutti molto ben fatti ed estremamente realistici.

Date un occhiata all’Acanthurus leucosternon, è praticamente perfetto!

Purtroppo la scena non è troppo lunga, perché la maggior parte di questa azione si concretizza nelle rovine di una nave e di un faro, ciononostante è carino vedere la bellezza del Reef riprodotta in un così popolare videogame.

Qualcuno di voi l’aveva già notato?

[via: AquaNerd]


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.