REPORTAGE

Decorazioni e materiali per acquascaping con Aquadeco


Lo stand Aquadeco con i suoi materiali per la decorazione

In una sezione laterale del padiglione 4 ad Interzoo 2022, a ridosso della parete di uscita dello spazio espositivo, abbiamo trovato lo stand di Aquadeco, azienda tedesca specializzata nella commercializzazione di decorazioni per acquari e terrari.

Amtra abbatti i consumi

Lo stand era molto spazioso anche se semplicemente arredato. Una serie di scaffalature lineari correva lungo tutto la parete di fondo dando supporto a ogni tipologia di legno o radice che si possa immaginare.

Nella parte frontale, a delimitare la zona dei responsabili del marketing, era posta una fila di pallets su cui poggiavano, contenute in reti di metallo, pile e pile di materiali di ogni tipo.

Il colpo d’occhio era tale che avvicinandosi non si poteva non capire quale fosse il core business di questa azienda.

Lo stand Aquadeco ad Interzoo 2022 nel nostro video

Prima di continuare vi rimandiamo al nostro video, dove potrete vedere lo stand Aquadeco e i prodotti in esposizione. Cliccando qui sotto sarete portati direttamente all’inizio del capitolo. Se volete poi, potrete continuare a vedere il servizio completo o scegliere uno stand diverso dai link presenti in descrizione.

Decorazioni di ogni tipo

Come già detto, Aquadeco è un’azienda nata in Germania alla fine degli anni ’80, che ha iniziato importando pietre forate dalla ex-Jugoslavia e fornendole a rivenditori e negozianti in Germania e Austria. Con il tempo si è sempre più inserita in questo settore proponendo non solo pietre, ma anche legni di vario tipo, radici, e tutto quanto possa essere utilizzato per decorare acquari, laghetti, terrari o rettilari. I prodotti di Aquadeco esposti erano veramente tantissimi e, in alcuni casi difficilmente catalogabili.

I cesti con le rocce dedicate alle vasche di barriera
I cesti con le rocce dedicate alle vasche di barriera

Abbiamo visto legni di ogni tipo, dalle forme, colori e dimensioni più disparate. Radici essiccate e pronte per essere inserite nelle vasche per ricreare il più fedelmente possibile quel biotopo particolare di quella zona del mondo. Le rocce erano disposte per tipologia, catalogate ed etichettate una ad una.

Gran parte dei suoi prodotti si rivolgono al mercato dell’acquariologia strizzando l’occhio alle vasche di acqua dolce, tuttavia molti dei materiali presentati in questo Interzoo 2022, potevano tranquillamente essere usati in altri ambiti.

Un espositore Aquadeco con ogni tipo di roccia, legno e radice
Un espositore Aquadeco con ogni tipo di roccia, legno e radice

Finalmente le rocce per acquario marino

Tra tutte queste decorazioni la vera e propria novità, posta al centro dello stand per attirare l’attenzione, erano le nuove rocce artificiali per acquario marino, che sono finalmente entrate a far parte del listino ufficiale.

Con un occhio all’ambiente ormai comune a moltissime aziende che abbiamo incontrato qui ad Interzoo, Aquadeco ha portato in fiera questo nuovo prodotto per sostituire le classiche rocce vive, ormai difficili da reperire a seguito dei ban alle importazioni posti in essere da parte di molti paesi esportatori.

Le rocce artificiali (Save the) Reef Rock! erano riconoscibili per il colore particolarmente chiaro
Le rocce artificiali (Save the) Reef Rock! erano riconoscibili per il colore particolarmente chiaro

(Save the) Reef Rock!

Questo nome originale è stato scelto da Aquadeco per mettere in commercio le proprie rocce artificiali per acquario marino.

Non abbiamo informazioni sulla composizione effettiva di questi agglomerati ma, basandoci sulle informazioni della ditta, sappiamo che si tratta di materiali ad altissima porosità e pertanto dovrebbero favorire l’instaurazione dei ceppi batterici necessari al completamento del ciclo dell’azoto.

Inoltre le dimensioni di queste rocce dovrebbero garantire un adeguata colonizzazione sia sulla parte esterna, dove si instaurano le colonie di batteri aerobi, sia in quella interna, dove la mancanza di ossigeno permette il sostentamento delle sole colonie di batteri anaerobi.

(Save the) Reef Rocks nello scaffale, etichettate e pronte alla vendita
(Save the) Reef Rocks nello scaffale, etichettate e pronte alla vendita

La colorazione di questa roccia artificiale si mantiene molto neutra e tendente al bianco.

La presenza di alcune venature marroni e gialle ne esalta l’aspetto donandogli un carattere abbastanza naturale anche nelle prime fasi di utilizzo, quando non si sono ancora ricoperte di alghe coralline o di altre forme di vita.

Girando un po’ per il sito di e-commerce di Aquadeco, nella descrizione del prodotto ci siamo imbattuti nelle dicitura “gives calcium“. Il dubbio quindi è che queste rocce possano rilasciare calcio… ma ci viene da pensare… in che forma? in che quantità, e soprattutto per quanto tempo? Insomma stiamo cercando ulteriori informazioni a riguardo, anche se per il momento poco altro ci è dato di sapere.

Un particolare delle (Save the) Reef Rocks
Un particolare delle (Save the) Reef Rocks

Jurassic Reef Rock

Il secondo tipo di rocce presentate da Aquadeco per l’allestimento di una vasca di barriera è questo costrutto dalla forma e colore decisamente marcati. La forma è volutamente riprodotta seguendo le caratteristiche delle formazioni coralline nelle rocce di origine naturale. La colorazione, anch’essa data artificialmente, si avvicina a quella violacea tipica delle alghe coralline.

Questo tipo di roccia è utile per allestire una vasca senza dare quell’impressione di artificiale che normalmente una roccia “non viva” come la precedente, potrebbe ingenerare. L’aspetto estetico e la resa visiva è sicuramente più naturale, ma la problematiche e le tempistiche di maturazione resteranno le stesse di una roccia artificiale. Le Jurassic Reef Rock sono in vendita in confezioni da 12 Kg oppure da 25 Kg.

Le Jurassic Rocks riconoscibili dalla colorazione simile alle alghe coralline
Le Jurassic Rocks riconoscibili dalla colorazione simile alle alghe coralline

I substrati per reef e gli altri

Una novità nel catalogo Aquadeco era rappresentata da questi due substrati per reef, proposti in sacchi da 5 litri ciascuno. Eco Reef Ground è una sabbia facilmente colonizzatile dai batteri che viene venduta in due granulometrie diverse. Entrambe le tipologie escono a pH controllato di 8.2 e contengono una piccola percentuale di Calcio e Magnesio, con un residuo di Fosfati bassissimo.

Da ricordare inoltre che Aquadeco ha a listino un vasto elenco di fondi per l’allestimento delle vasche di acqua dolce. Gravel e fondi neutri, di puro calcio o in grado di ridurre la durezza carbonatica dell’acqua, bianchi, neri, rossi e verdi oppure multicolore. Un campionario vastissimo dove potrete trovare, insieme a tutte le restanti proposte, l’accessorio che più vi aggrada per decorare la vasca secondo i vostri personalissimi gusti.

Le diverse granulometrie dei substrati Eco Reef Ground
Le diverse granulometrie dei substrati Eco Reef Ground

Nell’acquario seguente Aquadeco ha proposto una simulazione di allestimento utilizzando sia le Jurassic Reef Rocks che la sabbia di fondo Eco Reef Ground. In linea di massima il risultato visivo è soddisfacente, sempre che si riesca a soprassedere sui coloratissimi coralli artificiali che decoravano la composizione. D’altra parte siamo consapevoli che preparare un allestimento completo e mantenerlo in fiera per svariati giorni potrebbe essere un impegno che non tutte le aziende sarebbero in grado di sostenere.

Inoltre, visto il target prettamente professionale del pubblico, ed essendo la fiera aperta soltanto agli operatori del settore, investire nel vivo non avrebbe avuto molto senso. Questa manifestazione fieristica infatti non si prefiggeva lo scopo di invogliare il pubblico ad avvicinarsi a questo mondo. Al contrario, intendeva dare alle aziende una occasione per fare vedere i propri prodotti ad operatori che sono già nella scena e che già conoscono più o meno a fondo l’acquariologia.

Un particolare allestimento con Jurassic Rocks e sabbia Eco Reef Ground
Un particolare allestimento con Jurassic Rocks e sabbia Eco Reef Ground

RIFERIMENTI

Come di consueto vi lasciamo al link della homepage ufficiale di Aquadeco. Vi invitiamo inoltre a leggere il nostro Editoriale sulla fiera anche per consultare i link di tutti gli articoli dedicati agli stand che abbiamo rilasciato fino ad oggi, e che cresceranno quindi di giorno in giorno, oppure a vedere il nostro videodocumentario su questa edizione dell’Interzoo 2022.

Aquarium Systems - Solutions proven by scientists for MORE THAN 50 YEARS