NEWS

Scarico UltraReef U-50S per acquari con sump esterna – presentazione


Scarico UltraReef U-50S

Un acquario marino che si rispetti ha bisogno di una sump, e lo scarico UltraReef U-50S permette di collegare al meglio il proprio acquario e la sump.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

In effetti la sump non è strettamente necessaria, ma semplifica molto la vita ed amplia enormemente la versatilità di un acquario, quindi pur potendo esistere bellissimi acquari senza vano tecnico, noi crediamo fermamente nella sua importanza, e quindi dobbiamo trovare il modo di collegare al meglio le due vasche.

Fin dagli albori dell’acquariofilia per collegare acquari e sump si è sempre utilizzato il pozzetto, spesso angolare ed a volte centrato, oppure anche un singolo tubo verticale in PVC che appariva da qualche parte in acquario. A volte nel centro, a volte ai lati. Ultimamente si sta facendo sempre maggior ricorso agli scarichi esterni, categoria alla quale lo scarico UltraReef U-50S fa parte.

Alla fine in effetti lo scarico esterno una volta era contenuto all’interno del pozzetto, come ad esempio negli acquari Elos, e non sempre si faceva ricorso a sistemi a sifone, Durso piuttosto che Stockman per silenziare lo scarico.

Ovviamente non parliamo oggi di tutti quei sistemi di scarico che permettono di collegare acquario e sump senza forare l’acquario.

Scarico UltraReef U-50S

I Vantaggi dello scarico esterno

I vantaggi di avere uno scarico totalmente esterno sono molteplici. Innanzi tutto l’interno dell’acquario sarà tutto completamente libero senza angoli morti dovuti alla presenza dell’eventuale pozzetto, e completamente disponibile per la nostra creatività. Esteticamente è la soluzione migliore in assoluto, peccato solo che vi sia una parte visibile in corrispondenza dello scarico, ma non si può volere tutto.

I tubi sono esterni e quindi non ingombrano, e soprattutto possono essere dimensionati al meglio, ma ovviamente lo scopo è quello di poter avere l’acquario completamente libero. C’è da dire poi che se lo scarico è laterale e si guarda l’acquario frontalmente, il tubo di scarico esterno per un effetto ottico non sarà avvertibile.

Scarico UltraReef U-50S

Gli svantaggi

Avere lo scarico esterno ha il maggiore svantaggio di… non averlo interno. Ovvero si occuperà dello spazio esternamente all’acquario che per ottenere il massimo andrebbe occultato, o con un mobiletto o con altro, e che potrebbe essere pericolo se qualche bambino un po’ troppo vivace decidesse di attacarcisi sopra. Inoltre lo scarico esterno obbliga ad avere uno spazio supplementare esterno, che potrebbe essere utilizzato ad esempio per fare l’acquario più grande con pozzetto interno.

Come sempre sono scelte più estetiche che di sostanza e quindi ognuno avrà la sue preferenze.

Scarico UltraReef U-50S

Gli scarichi UltraReef

UltraReef ha nel suo catalogo due scarichi di due misure diverse, lo scarico da 40 mm, e quello da 50 mm.

Lo scarico da 40 mm, chiamato U-40S, necessità di un foro nel vetro da 43 mm, mentre lo scarico da 50 mm, chiamato U-50S, quello che vedete nelle foto, ha bisogno di 53 mm per avere lo scarico da 50 mm.

Il produttore, UltraReef, per semplificare la scelta del corretto sistema di scarico ha individuato come linea di demarcazione la tipologia di pompa di carico, indicando una pompa fino  3000 litri/ora di portata per un singolo scarico da 40 mm, portata reale fra 700 e 1200 l/h, e pompe superiori per lo scarico da 50 mm, con portata reale compresa tra 1000 e 1500 l/h.

Dal punto di vista idraulico non è infatti semplice indicare quale sia la portata d’acqua smaltibile da queste tipologie di sistemi, in quanto non sono sistemi in pressione, ma sono sistemi che lavorano con le leggi della foronomia (per una trattazione superficiale si veda wikipedia) e che quindi dipendono fortemente dall’altezza del livello dell’acqua.

Per capirci se noi mettessimo lo scarico UltraReef sul fondo dell’acquario, questo sarebbe in pressione e la quantità di acqua in uscita avrebbe un valore altissimo, se fosse posto in posto in prossimità del pelo libero, avremmo un valore estremamente più basso, se fosse posto anche solo qualche cm più in basso la portata sarebbe ancora maggiore. Per questo ha senso dare solo indicazioni di massima.

Scarico UltraReef U-50S

Per altro, per scegliere la corretta pompa di risalita per il proprio acquario vi rimando a questo articolo semplice da leggere ma completo: la scelta della corretta pompa di risalita.

Caratteristiche tecniche Scarico UltraReef U50-S

  • Diametro del foro da praticare sul vetro: 53 mm
  • Diametro interno: 40 mm
  • Diametro del corpo: 90 mm
  • Portagomma: 50 mm
  • Spessore vetro: fino a 24 mm
  • Numero di guarnizioni: 2 esterne sul vetro, 1 sul tubo di scarico, per un totale di 3

Come potete vedere dalle fotografie lo scarico si compone di un corpo molto voluminoso centrale tornito dal pieno. A cui tramite filettatura si innestano il porta tubo bianco di uscita, ed il passaparete nero a cui verrà applicata la griglia di dimensioni generose, che può essere serrata tramite la piccola vite laterale che vediamo nella prima fotografia dell’articolo.

La costruzione è eccellente, come UltraReef ci ha sempre abituato, ed è un piacere giocare con questo scarico fra le mani. Ottimo anche il sistema con la doppia guarnizione per scongiurare perdite d’acqua dal vetro. Un sistema semplice, ma estremamente efficace, e che difficilmente si potrebbe pensare di miniaturizzare ulteriormente, forse solo riuscendo a creare un corpo unico con lo scarico, situazione che tutto sommato non farebbe diminuire in maniera importante le dimensioni globali dello scarico.

Ora non resta che aspettare l’acquario nuovo per poterlo provare a dovere e per fare diverse prove di portata, e poi tornare con la nostra recensione completa sul campo.

Scarico UltraReef U-50S

Il prezzo di acquisto è fissato in 75 euro, un prezzo non basso in assoluto, ma certamente in linea con la qualità costruttiva dell’insieme. Potete acquistarlo, a qualche euro in meno, come al solito dai nostri sponsor Acquatic Life, Tropical Nature ed Hobby Acquari a Bologna.


1 commento on Scarico UltraReef U-50S per acquari con sump esterna – presentazione

  1. Jonathan betti

    Io ho optato per questo scarico nella vasca nuova da 600 lt e devo dire che scarica davvero tanto.. È’ pratico da montare e nn perde minimamente, anche se la versione del mio nn ha due o ring ma una semplice guarnizione. Per gli amanti del livello alto in vasca preparatevi a montare una super pompa a meno che non vogliate strozzare lo scarico…ma a quel punto nn avrebbe senso montare uno scarico così performante.
    Nel mio caso infatti il livello dell’acqua non arriva a coprire la griglia di scarico nel modo giusto così risulta appena udibile il gorgoglio dell’acqua .. Tutti accorgimenti che con un po di attenzione migliorano l’insieme … Tornassi indietro lo sceglierei nuovamente perché trovo impagabile avere tutti i vetri liberi ..ma questo è solo il mio parere.. Ottimo prodotto!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.