Tag Archives aquatronica

Aquatronica si regala il Touch Screen!


La fiera di Norimberga è alle porte e le maggiori aziende del settore stanno affilando le unghie e stanno preparando i propri nuovi prodotti che si spera attirino un numero sempre maggiore di clienti.

Aquatronica, grazie alle indiscrezioni trapelate dal noto blog statunitense ReefBuilders, sta per lanciare il nuovo Touch Screen, che andrà a prendere il posto dell’unità base del sistema.

Come sapete sono stato uno dei primi a provare Aquatronica ed a presentarne una prova in anteprima, che potete leggere qua: Aquarium Controller di Aquatronica, e quindi mi sento molto coinvolto in questo sistema, e non può che farmi piacere leggere di queste anticipazioni.

Tanto che in effetti l’unità base era forse il punto debole del sistema, non tanto relativamente alla sua funzionalità, ma soprattutto per l’estetica che non era all’altezza del prodotto.

Ora con questo nuovo pannello centrale Aquatronica farà un balzo in avanti notevole, bello, bellissimo, 7 pollici di touch screen a colori si notano, inoltre rimarrà compatibile con tutti gli accessori in commercio, ma sembra che avrà un controller wi-fi ed ethernet integrato e per la prima volta, che io sappia, in un sistema del genere ci sarà un lettore di schede SD per ospitare i dati e presumo la configurazione del sistema.

L’ultima chicca riguarda poi la possibilità di collegarsi al controller con un qualsiasi dispositivo mobile, da iPhone, ad iPad, ad un computer o ad un sistema Android, tramite una interfaccia Browser.

Non ci resta quindi che vederlo dal vivo a Norimberga e ad aspettarlo nei negozi nella data annunciata che sarà settembre 2012.

[via ReefBuilders]

New moon-light LED fixtures from Aquatronica


Aquatronica has just introduced the new moon-light LED fixtures (ACQ510) in three versions ACQ510-60 by 60cm, and ACQ510 by 90cm ACQ510-90-120 by 120cm.

The moon light LEDs have an elegant design and technology and are fixed by Velcro that comes with or by screws for direct mounting on the ceiling and can be used independently of the control system installed in your aquarium.

 

The structure is made of anodized aluminum, while the spotlight is in methacrylate and are sold with the included AC adapter.

Continue Reading

Nuove barre a led a luce lunare da parte di Aquatronica


Aquatronica ha appena presentato le nuove Barre a Led a Luce Lunare (ACQ510) in tre versioni ACQ510-60 da 60cm, ACQ510-90 da90cm e ACQ510-120 da 120cm.

Le moon light led hanno un design elegante e tecnologico e si fissano mediante velcro plastico fornito in dotazione o mediante viti per il montaggio diretto sulla plafoniera e sono utilizzabili indipendentemente dal sistema di controllo installato nel proprio acquario.

La struttura è realizzata in alluminio anodizzato mentre i riflettori sono in metacrilato e vengono vendute con l’alimentatore incluso.

Continue Reading

Aquatronica introduces brand new T5 reflectors screens


Aquatronica has just launched form its website its own line of T5 reflectors

They include the plastic clips for fixing the neon and they’re made of mirror aluminum.

They are available in 3 differents cuts, for neon from 39, 54 and 80 watts, whose codes are respectively ACQ415-39, ACQ415-54, ACQ415-80, and are suitable for use on dimmable lighting group Aquatronica ACQ502-39, ACQ502-54, ACQ502-80, to increase the reflection of light downwards.

Aquatronica lancia sul mercato una sua linea di riflettori T5


Aquatronica ha appena lanciato sul suo sito web una sua linea di riflettori T5

Comprendono la clip in plastica per l’ancoraggio del neon e sono in alluminio specchiato.

Sono disponibili in 3 tagli, per neon da 39, 54 ed 80 watt, i cui codici sono rispettivamente ACQ415-39, ACQ415-54, ACQ415-80, e sono adatti per essere utilizzati sul gruppo di illuminazione dimmerabile Aquatronica ACQ502-39, ACQ502-54, ACQ502-80, per aumentare la riflessione della luce verso il basso.


Considerazioni sul caldo estivo in acquario – Considerations on hot temp into the tank


For English version please click here

Aquamedic Titan 250 ventola tangenziale

Il mio sistema di raffreddamento della vasca viene gestito tramite refrigeratore (aquamedic titan 205) e tramite ventola tangenziale, comandati dall’Aquarium Controller di Aquatronica.

A 27,1 gradi parte la ventola tangenziale e si spegne quando la temperatura torna a 27 gradi. Nel caso in cui la temperatura arrivi a 27,5 gradi invece si accende anche il refrigeratore che si spegnerà poi al raggiungimento di 27 gradi. Il sistema in questo modo è sufficientemente equilibrato ed anche ridondante, in modo che anche se uno dei due sistemi non dovesse funzionare a dovere ci sarebbe l’altro di riserva. Inoltre, nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto, e la temperatura dovesse raggiungere i 28 gradi, Aquatronica interverrebbe a spegnere 6 neon (su 8) della plafoniera per togliere la fonte di calore preminente.

In questi ultimi giorni la temperatura è costantemente sopra i 30 gradi, e così ho pensato di stravolgere le mie impostazioni.

Continua a leggere

The cooling system of my tank is based on chiller, aquamedic titan 250, and one tangential fan, driven by Aquarium Controller of Aquatronica.

When the tank temperature reaches 27,1 celsius degrees the tangential fan begin to work, and when reaches 27,5 degrees also chiller begin to work. In this way I have two systems, so I’m quite sure to have one ready to go if the other fails. And if something goes wrong, at 28 degrees Aquatronica light off 6 neon (on 8) of my lighting system.

But in these days the air temperature is over 30 degrees so I’ve thought to change my cooling settings.

Continue Reading

Test



Ho appena rifatto i test della vasca, dopo oltre un mese e dopo aver cambiato schiumatoio passando dal precedente Elos NS1000 ad un Elos NS2000

Elos Ns2000

La vasca non gira benissimo eppure i valori sono praticamente perfetti… il redox è un po’ basso in effetti, ma cose strane non ce ne sono… sarà una fase…

I test che ho usati erano nuovi ed aperti per l’occasione, in quanto quelli che usavo prima erano arrivati a quasi un anno di vita e non mi sono fidato a continuare ad usarli, credo che dopo 6 mesi che sono aperti, sarebbe meglio cambiarli… ed io avevo anche ecceduto in quel senso.

Data: 12 luglio Test Elos
Fosfati – PO4 0.00+ mg/l
Nitrati – NO3 5 mg/l
Carbonati – Kh 10 dKh
Calcio – Ca 440 ppm
Magnesio – Mg 1.700 ppm
Sonde Aquatronica / Limulus
Temperatura – T 27,1°C
Ph 8,15
Redox 293
Sonda Aquatronica
Densità – % 31,12 /ooo

Today I measured values of my tank… it passed a month from the last time, and I’ve changed the skimmer meanwhile, from Elos NS1000 to Elos NS2000, as you can see the photo above.

All the test kits are brand new, because what I used until now are almost one year old, and I think that they are used enough!

My tank has some problem, but value are almost perfect… only redox value is too low…

12 of july Elos test kits
Phospates – PO4 0.00+ mg/l
Nitrate – NO3 5 mg/l
Carbonate – Kh 10 dKh
Calcium – Ca 440 ppm
Magnesium – Mg 1.700 ppm
Aquatronica / Limulus probes
Temperature – T 27,1°C
Ph 8,15
Redox 293
Aquatronica Density Probe
Density – % 31,12/ooo

2008 Interzoo Norimberga


For English version please click here

L’Interzoo 2008 a me personalmente è piaciuto molto. Purtroppo i 2 giorni che siamo stati in fiera abbiamo dovuto effettuare delle scelte, perché sembra incredibile, ma non è possibile vedere tutto in “soli” due giorni. Così io, Zanna Bianca e Lumaz ci siamo focalizzati su alcuni stand che abbiamo cercato di visitare più a lungo. Dentro la fiera poi ci siamo accompagnati anche a Pieme74, a MarcoAP ed a Mbenassi visitando alcuni stands insieme.

Inutile dire che a partire dal viaggio, alla visita alle razzie finali alla chiusura della fiera ci siamo divertiti molto, moltissimo.

La mia fotodescrizione seguirà pari pari il nostro percorso all’interno dell’Interzoo cercando di farvi vedere, più o meno, quello che abbiamo visto noi, e quello di cui siamo stati più attratti.

Di Elos ho già parlato qua: Elos a Norimberga perché è stato lo stand in cui ci siamo soffermati maggiormente e dove c’erano un numero di novità elevato.

Continua a leggere…

For English version please click here

I liked very much this Interzoo. The worst thing is about to have chosen to watch some stand instead of other, it’s incredible to think that’s impossible to see everything in only “two” days. So I and my friends, Zanna Bianca and Lumaz, have had to chose what we want to see better, and inside the exhibit we have gone around also with Pieme74, a MarcoAP ed a Mbenassi watching some stands all together.The trip was amazing, from our departure from Italy to our final collection of equipments and live rock at the end of exhibit.My photo-description is what we have saw inside Interzoo, to show you what we have seen, and what we have liked more.
I’ve just written about Elos here: Elos at Interzoo because was the stand where we spent more time, and where we find more new products.

Continue Reading

La tecnologia in acquario – Technology applied to aquarium


English version coming soon… stay in touch

Avere un acquario significa anche dover interagire con esso.

L’interazione è possibile manualmente o tecnologicamente. La cosa più semplice che mi viene in mente è ad esempio l’uso di un timer per regolare l’accensione e lo spegnimento delle luci, intervallo comunemente chiamato fotoperiodo.

Da questo discende che l’automazione in acquario può avere molti risvolti diversi, può essere semplice o molto complessa, a seconda della disponibilità e soprattutto della creatività di ciascuno di noi, ed è influenzata anche dal tipo di acquario che ognuno di noi possiede. Tipicamente un acquario marino è più complesso e necessita di più controlli che un acquario di acqua dolce, e quindi è più soggetto ad un uso spinto della tecnologia.

In questo articolo vorrei esplorare alcuni accessori che possono aiutarci nella gestione di un acquario, da quelli semplici e basilari fino ad arrivare ad architetture complesse e molto costose.

Il timer, che sia elettrico o meccanico, è la prima cosa che ci viene in mente nell’automazione in acquario. E’ oggi impensabile avere un acquario e dover accendere e spegnere le luci manualmente ogni giorno. L’utilizzo di timer viene incontro ai nostri problemi e ci consente di automatizzare questo aspetto utilizzandone un numero tale da coprire tutte le esigenze. Si possono impiegare timer manuali singoli, timer elettrici da inserire all’interno di un quadro elettrico, un plc che oltre alla gestione centralizzata dei timer può consentire di fare anche altre cose fino ad arrivare all’utilizzo di un computer per acquari.

Continue Reading

L’Acquario hi-tech – High Technology Aquarium


La rivista Win Magazine Digital Home del gruppo editoriale Edizioni Master mi ha chiesto di scrivere un articolo sulla Tecnologia in Acquario, scritto però dal punto di vista dei neofiti, più come un elenco di accessori che non delle vere e proprie recensioni. Ho accettato con piacere e l’articolo di cui potete vedere qua sotto degli screenshoot lo trovate in edicola da lunedì 21 con il numero che dovrebbe essere il 9.

Ringrazio l’amico Francesco CRUG per la fotografia iniziale relativa alla sua splendida casa ed al suo scenografico acquario.

The monthly magazine Win Magazine Digital Home from Edizioni Master has asked me to write an article about technology used onto aquarium. I was been very happy to accomplish my task. Over there you can find the thumbnails of the article, I’m sorry but I believe you can’t buy it outside Italy.

I want to give all my thanks to Francesco CRUG for giving me picture of his wonderful house and aquarium for the first pics of article.