NEWS

Teco rinnova il proprio sito dopo 4 anni, scopriamone i dettagli


Teco rinnova il proprio sito dopo 4 anni, scopriamone i dettagli

Teco aggiorna il proprio sito web, presente in due lingue, italiano ed inglese con un profondo redesign dopo 4 anni dall’ultima volta.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Il sito è molto più leggibile della versione precedente, con lo sfondo chiaro e parte con una animazione sulla nuova (bellissima) sede di Ravenna. Noi ci siamo stati a visitarla e varrebbe la pena farci un documentario per vedere tutte le soluzioni tecnologiche che sono state messe in campo.

Curiosando nel sito, la parte che ci è piaciuta di più, ovviamente dopo quella dedicata ai prodotti, ma che riporta tutte le caratteristiche tecniche e quindi non ci emoziona, è la parte relativa alla storia di Teco. In questa sezione abbiamo scoperto che Teco ha le sue radici nel lontano dopoguerra quando il decano dell’azienda, Alberto Turci Visini, motorista navale, decise di trasformare navi militari in pescherecci, sviluppando impianti frigoriferi per lo stoccaggio e la surgelazione del pescato. In seguito i figli Enzo e Bruno iniziarono a lavorare proprio dentro FrigoVis creata dal padre. In seguito nascerà Mivis, poi Indel che fornirà tecnologie frigorifere anche alla NASA per essere imbarcate nei progetti Challenger e Columbia.

Teco rinnova il proprio sito dopo 4 anni, scopriamone i dettagli

Fino ad arrivare al 1988 quando verrà costituita Teco come la conosciamo oggi, con uno dei primi prodotti che fu lo storico refrigeratore Teco RA240.

Il nuovo sito lo trovate a questo indirizzo: Teco – Refrigeration Technologies