NEWS

MaxSpect Coral Gripper – la pinza per coralli per acquari marini


MaxSpect Coral Gripper - la pinza per coralli per acquari marini
Dalla pagina Facebook di Maxspect

Maxspect ha recentemente annunciato l’imminente messa in vendita della loro pinza anticorrosione Coral Gripper ideata specificatamente per gli acquari marini.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Tutti i possessori di un acquario marino, più o meno profondo, si sono trovati nella scomoda posizione di dover recuperare sul fondo della propria vasca una talea, una roccia o semplicemente la calamita pulisci vetro non galleggiante (a tal proposito vi invitiamo alla lettura di Tunze Care Magnet e Care Booster – la calamita perfetta), e per riuscire nell’impresa senza bagnarsi il braccio ci si è dovuti ingegnare utilizzando i più svariati oggetti per ritirare su il “pezzo” finito sul fondo.

Ora grazie a Maxspect, che ha aggiornato il proprio catalogo di Professional Coral Tools, non dovremmo più inventarci nulla, o non dovremo più arrenderci finendo con il braccio bagnato, grazie al Coral Gripper una pinza anticorrosione ideata specificatamente per assolvere a questi compiti negli acquari marini.

Materiali anticorrosione

MaxSpect Coral Gripper - la pinza per coralli per acquari marini
Dalla pagina Facebook di Maxspect

Ovviamente sul mercato ci sono svariate pinze per acquario ma non sempre sono adatte per l’acqua salata, infatti spesso contengono parti che con l’andare del tempo finiscono per arrugginirsi compromettendo il funzionamento delle stesse.

Le pinze di Maxspect sono ideate in modo specifico per essere utilizzate nell’acqua salata e quindi sono state realizzate con materiali anticorrosione:

MaxSpect Coral Gripper - la pinza per coralli per acquari marini
Dalla pagina Facebook di Maxspect
  • molla in acciaio inossidabile 316L di grado chirurgico resistente alla corrosione;
  • punte in gomma antiscivolo per una presa delicata dei coralli;
MaxSpect Coral Gripper - la pinza per coralli per acquari marini
Dalla pagina Facebook di Maxspect

Sul sito del produttore si legge che permettono una presa facile su oggetti fino a 1,8kg.

Considerazioni finali

La lunghezza della pinza è fissa ma per soddisfare al meglio le necessità dell’acquariofilo sono state ideate due versioni con lunghezza diversa; una da 60 cm che sarà venduta al costo di 9,99 $ e una da 83 cm che costerà 10,99 $.

MaxSpect Coral Gripper - la pinza per coralli per acquari marini
Dalla pagina Facebook di Maxspect

Se anche in euro il prezzo sarà questo o leggermente superiore noi di DaniReef riteniamo che sarà un prodotto che non potrà mancare tra i nostri accessori, soprattutto tenendo conto che difficilmente si romperà e quindi una volta acquistato ce lo ritroveremo per molti anni.

Tutti sapete che il nostro hobby richiede talvolta strumenti molto specifici, soprattutto per gli acquari marini, per svolgere determinati compiti e quindi vedere ancora oggi l’inserimento sul mercato di prodotti ideati per questi scopi non può che farci piacere, soprattutto in questo periodo in cui questo settore per forza di cose (COVID-19) è messo in disparte.

Sito Maxspect

Cosa ne pensate lo acquisterete? Cosa vi siete inventati fino ad oggi per recuperare gli oggetti finiti in fondo all’acquario? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto o nella nostra pagina facebook.

Vi ricordiamo che potete trovarci anche su: