Piante di Acqua Dolce

Hemianthus callitrichoides, il prato per acquari direttamente da Cuba


Hemianthus callitrichoides, il prato per acquari direttamente da Cuba

Hemianthus callitrichoides la pianta da prato ideale per grandi e piccoli acquari, scopriamola meglio in questo articolo.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Habitat

Hemianthus callitrichoides è una pianta originaria dell’ isola di Cuba, non a caso è conosciuta nel commercio acquariofilo con il nome di Hemianthus callitrichoides Cuba. Appartiene alla famiglia delle Scrophulariaceae.

Hemianthus callitrichoides è una pianta che è stata scoperta recentemente e di cosenguenza è disponibile sul mercato internazionale del nostro settore solo da pochi anni. Precisamente è stata scoperta nel 2003 da Holger Windelov ed Eusebio Canicio Delgado Perez presso Las Pozas, località che dista 90 chilometri da L’Avana. Normalmente in natura si trova in prossimità dell’acqua o totalmente sommersa. Uno dei luoghi preferiti in cui vive in natura sono le cascate, ed infatti la prima volta che questa pianta è stata vista in un video era proprio a ridosso di una cascata.

Dalle riprese che possiamo vedere su internet notiamo come questa pianta viva in posizioni molto illuminate. Curiosamente l’Hemianthus callitrichoides non è stata scoperta prima perché si trova in una posizione molto isolata, non si può raggiungere questi luoghi in auto trovandosi nella jungla cubana.

Come si presenta

L’Hemianthus callitrichoides ha un aspetto veramente particolare, è praticamente impossibile non riconoscerla in acquario. Presenta delle foglie piccolissime che misurano pochi millimetri, ha l’aspetto di un cespuglio compatto a carattere strisciante. Infatti basterà comprare una sola pianta per riempire il primo piano del nostro acquario, sarà comunque importantissimo dividere la pianta in tante porzioni che poi dovremo piantare a distanza di qualche centimetro l’una dall’altra. Il colore di base è verde intenso ma a seconda delle condizioni che le vengono offerte può presentare anche dei riflessi gialli.

Hemianthus callitrichoides, il prato per acquari direttamente da Cuba

Come coltivare al meglio l’Hemianthus callitrichoides

L’Hemianthus callitrichoides è una pianta mediamente difficile da coltivare in acquario, ci sono piante da prato più difficili da coltivare. Ci sono comunque dei fattori che non si possono prescindere per coltivare al meglio questo pianta, ed il primo fattore è la luce.

La luce è fondamentale, se infatti non si avesse una luce medio-forte in acquario questa pianta tenderà a deperire; inoltre se la luce sotto cui cresce non è abbastanza forte, crescerà meno compatta facendole perdere il suo bellissimo aspetto di prato compatto.

La CO2 è un altro fattore importantissimo per riuscire ad avere una crescita rigogliosa della pianta, inoltre l’emissione di CO2 abbinato ad una buona quantità di luce farà sviluppare il fenomeno del pearling; che su questa pianta risulterà essere molto bello da vedere.

Hemianthus callitrichoides, il prato per acquari direttamente da Cuba

L’ultimo fattore da considerare è il fondo, sarà importante optare per un fondo a granulometria abbastanza sottile; qualora si dovesse avere un fondo a granulometria grossa sarà difficile piantare la pianta. Sarebbe importante anche avere un buon fondo fertile sotto il ghiaino superiore, infatti se le radici trovano nutrimento la pianta crescerà sicuramente in maniera migliore.

Conclusione

Io trovo che l’Hemianthus callitrichoides sia una pianta stupenda, voi cosa ne pensate?