Pesci Acqua Dolce

Labidochromis caeruleus Yellow, il ciclide africano giallo limone


Labidochromis caeruleus Yellow, il ciclide africano giallo limone

Il Labidochromis caeruleus Yellow appartiene alla grande famiglia dei Cichlidae, fa parte della macro categoria dei Ciclidi del lago Malawi. Oggi lo conosceremo meglio in questo articolo.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Habitat ed origine

Il Labidochromis caeruleus Yellow vive nel lago Malawi in particolare nella zona occidentale del Lion’s cove. Risulta importante parlare della zona del Lion’s cove perché lo troviamo solo in questa zona.

Infatti il Labidochromis è stato chiamato caeruleus, che in latino vuol dire azzurro, poiché la livrea di questo pesce presenta una colorazione di base bianca con una striscia azzurra che gli scorre lungo il corpo.

Solo gli esemplari nativi nella Lion’s cove presentano questa stupenda colorazione giallo limone e per questo motivo alla denominazione Labidochromis caeruleus si è dovuto aggiungere Yellow.

Quindi le differenze fra le 2 varietà della stessa specie risultano essere: il colore della livrea e il luogo di nascita. Fatta questa doverosa premessa adesso vi parlerò del habitat di questo pesce meraviglioso.

Il Labidochromis caeruleus Yellow vive come abbiamo già detto nella parte occidentale del Lion’s cove ad una profondità di circa 20 metri. La zona è caratterizzata da pareti rocciose e da sabbia, siamo di fronte a un vero e proprio reef di acqua dolce. Vive in banchi numerosi e, vista la sua colorazione, è semplice individuarli se si ci immerge nel lago.

Siamo di fronte a una vera e propria meraviglia della natura.

L’acquario ideale per il Labidochromis caeruleus Yellow

Iniziamo dal dire che per ospitare il Labidochromis caeruleus Yellow abbiamo bisogno di un acquario che abbia delle dimensioni importanti. Personalmente parlando opterei almeno per una vasca da 120x50x55, chiaramente c’è chi li tiene in vasche più piccole ma secondo me ospitare i ciclidi africani in vasche piccole per le loro esigenze non è mai una buona idea.

Per quanto riguarda l’allestimento la base di partenza sono le rocce. Le rocce sono importantissime per creare un ambiente che sia accogliente e nel quale i Labidochromis caeruleus Yellow si sentano a proprio agio. Sarà perciò importante creare grotte e anfratti, nelle quali gli esemplari si possano nascondere quando vi siano scaramucce. Importante è anche creare uno strato di sabbia, questi pesci infatti hanno l’abitudine di scavare. Per gli acquari di ciclidi africani si può tranquillamente optare per la sabbia che si usa nel settore nell’edilizia, si possono risparmiare cosi delle risorse che si possono destinare all’acquisto delle rocce.

Un altro fattore di cui voglio parlarvi è l’acqua, infatti i ciclidi africani hanno bisogno di acqua dura e il Labidochromis caeruleus Yellow non fa eccezione. Ci sono 2 scelte, optare per acqua di rubinetto decantata o acqua di osmosi da arricchire con sali appositi. Esistono in commercio diversi sali specifici per i ciclidi africani prodotti da diverse aziende del settore, io personalmente preferisco utilizzare in acquario l’acqua di osmosi.

Se si vuole allestire un biotopo per Labidochromis caeruleus Yellow non c’è bisogno di inserire piante, ma qualora si voglia dare un tocco di colore alla propria vasca si può optare per piante resistenti come:

Microsorum , Anubias, Vallisneria.

In questa foto potete ammirare un bellissimo acquario allestito per ciclidi africani con Microsorum al Petsfestival 2019

In questa foto potete ammirare un bellissimo acquario allestito per ciclidi africani con Microsorum al Petsfestival 2019.

Alimentazione in acquario

Il Labidochromis caeruleus Yellow necessità di una dieta ricca e variegata, per cui vi consiglio di optare per un buon mangime a base vegetale oltre che cibo surgelato come: Chironomus rosso, Cyclops e Daphnia magna. Importante sarebbe che sulle rocce si formasse un microfilm algale che risulta essere preziosissimo nell’alimentazione dei ciclidi africani.

Riproduzione

La riproduzione dei Labidochromis caeruleus Yellow è sempre uno spettacolo per gli occhi, infatti il Labidochromis caeruleus Yellow è un incubatore orale. Gli incubatori orali sono quei pesci che custodiscono le uova fecondate in bocca. Il bello è che questo pesce si riproduce abbastanza facilmente in acquario.

Labidochromis caeruleus Yellow, il ciclide africano giallo limone

Conclusioni

Secondo me vale la pena almeno una volta nella vita di allestire una vasca per ciclidi africani e perché non iniziare proprio con il Labidochromis caeruleus Yellow?