NEWS

AP9X la nuova plafoniera led in casa Kessil


Il 7 marzo scorso la Kessil ha annunciato attraverso un video l’arrivo della propria nuova plafoniera a led che andrà ad ampliare le fila della loro serie X: stiamo parlando della AP9X.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

L’ultima volta che via abbiamo parlato della Kessil era per presentarvi la Kessil A360X Refugium (leggi qui),  una plafoniera ideata per l’utilizzo nel refugium e quindi per la crescita di macroalghe. Oggi invece vi presentiamo, per le informazioni per ora rese disponibili, la loro nuova plafoniera led per acquari di barriera: la Kessil AP9X.

Design

Iniziamo a parlarvi dell’originale design di questa plafoniera che si presenta di colore nero opaco e ha una particolare forma che possiamo descrivere come un mashup tra un vassoio da portata e lo skateboard volante su cui fluttuava Marty McFly in “Ritorno al Futuro” (se non sapete di cosa parliamo dopo aver letto l’articolo andatevi a vedere il film).

In realtà dal video di presentazione la Kessil fa intendere che il profilo dovrebbe rappresentare presumibilmente una balena, e i particolari lati dovrebbero rappresentare le prese d’aria di una supercar.

Sulla parte superiore troviamo: posta centralmente la griglia per l’enorme ventola di dissipazione; decentrati sulla destra e posti verso il bordo smussato troviamo 4 pulsanti (WiFi, Color, INT, e on/off) e due spie led (WiFi e PWR). In entrambi i lati troviamo due specie di maniglie, che altro non sono che delle ulteriori prese d’aria.

Nel lato posteriore oltre al cavo per l’alimentazione, troviamo due porte K-Link per collegare più plafoniera in serie, e due spinotti per alimentatori da 0-10V (R), che dovrebbero servire per il controllo della luminosità e dello spettro di base.

Nella parte inferiore troviamo con un’estetica discutibile due rigonfiamenti per fare spazio dentro alla plafoniera a due faretti A360X.

Specifiche tecniche

Come anticipato poc’anzi le prestazioni di questa plafoniera si possono comparare con due faretti Kessil A360X, cioè in pratica parliamo di due cluster led da circa 90 watt l’uno.

Il pulsante e la spia WiFi ci fanno presumere un modulo WiFi integrato che quindi permetterà alla plafoniera di essere gestita tramite app.

È prevista l’installazione tramite cavi di sospensione, tramite doppio braccio a bordo vasca e tramite specifico supporto che dovrebbe permettere di inclinare la plafoniera.

Conclusioni

Il costo da quello che ne apprendiamo (al momento della pubblicazione di questo articolo) attraverso alcuni negozi in rete che ne prevedono già la prenotazione, è di 839 $ (prezzo al quale non consigliamo di fare troppo affidamento).

Vi ricordiamo che la Kessil è distribuita anche in Europa attraverso la Tunze.

Per ora ci fermiamo qui nella sua descrizione in quanto anche se già annunciata, la Kessil ancora non ha reso noto le specifiche definitive, quindi torneremo a parlarvene appena saranno disponibili. Se non ve la volete perdere vi suggeriamo di aggiungerci tra i preferiti del vostro browser e di seguirci anche su Facebook e Telegram. E adesso per chi non sa cosa sia lo skateboard volante di Marty McFly di corsa a vedersi “Ritorno al Futuro” e poi mi raccomando fateci sapere a voi cosa sembra.