REPORTAGE

Zoomark 2019: Sicce ci mostra la nuova XStream SDC e non solo


Zoomark 2019: lo stand Sicce in coabitazione con Seachem

Sicce partecipa allo Zoomark 2019 in partnership con Seachem, come già era avvenuto due anni fa, qui il nostro articolo, ed allo stesso Interzoo 2018.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Oggi vediamo nello specifico le pompe Sicce lasciando l’universo Seachem ad un articolo dei prossimi giorni. Ricordatevi sempre che accedendo alla pagina due del nostro editoriale troverete l’elenco di tutti gli articoli di approfondimento sulle aziende partecipanti allo Zoomark 2019. Ovviamente se leggete questo articolo in diretta troverete solo gli articoli fatti sino ad oggi, ma se la lettura dovesse essere dopo la fine del nostro ampio reportage potrete vedere e leggere i contenuti di ogni azienda.

Detto questo, torniamo sui prodotti Sicce.

Pompa Sicce XStream SDC

Il mondo Sicce verte sulle pompe di movimento elettroniche, e la pompa XStream SDC WiFi è l’ultima incarnazione che è passata prima dallo sviluppo della XStream-E (recensione).

La pompa è elettronica con una portata compresa fra 1.000 ed 8.500 l/h. Lavora a 12 Volt ed ha un consumo di soli 12 watt. Il flusso dovrebbe essere piuttosto ampio considerando il disegno.

Zoomark 2019: la pompa di movimento Sicce XStream SDC

Ma ciò che potrebbe fare la differenza è l’applicazione ContrAll (disponibile sia per iOS che per Android) che permette, tramite un accoppiamento wifi con la pompa, la possibilità di personalizzare in maniera totale il funzionamento della pompa.

Zoomark 2019: la pompa di movimento Sicce XStream SDC

Esistono tre modalità casuali: Lagonal Ripple, Sharp Break e Reef Crest, e due modalità costanti: Slow current e Fast Current.

La pompa è utilizzabile anche in assenza di wifi con il suo controller che vediamo sotto, e che abbiamo già visto anche per le pompe di risalita Syncra SDC.

Zoomark 2019: il controller per le pompe di risalita Sicce Syncra SDC e per le pompe di movimento Sicce XStream SDC

Le pompe includono anche un sensore di temperatura che comunica con l’applicazione ContrAll e ci permette di conoscerla in tempo reale.

Il controller integra tre funzioni di allarme, per protezione della girante bloccata, per funzionamento a secco e per perdita del segnale wifi.

Risulta possibile comandare più pompe, assegnando ad una di esse il ruolo di master ed alle rimanenti il ruolo di slave. Una pompa che si preannuncia molto interessante, e che, secondo le nostre indicazioni potrebbe coprire, in coppia, un acquario dedicato ai coralli duri a polipo piccolo (SPS) massimo di 425 litri (flusso alternato pari ad almeno 20 volte il volume), e di coralli duri a polipo grande (LPS), pesci o molli fino ad 850 litri (flusso alternato pari ad almeno 10 volte il volume). L’acquario di acqua dolce può invece arrivare a misurare anche 1000 litri di capacità, necessitando di un minor movimento complessivo.

Le pompe di risalita Syncra

In mostra nello stand erano presenti anche tutte le pompe di risalita della serie Syncra SDC, ovvero le pompe di risalita elettroniche regolabili denominate 6.0, 7.0 e 9.0, con le seguenti caratteristiche:

NomeSyncra SDC 6.0 Syncra SDC 7.0 Syncra SDC 9.0
Portata2.000 – 5.000 l/h3.000 – 7.000 l/h4.000 – 9.000 l/h
Prevalenza350 cm500 cm700 cm
Consumo10 – 40 watt20 – 65 watt30 – 90 watt
Zoomark 2019: Le pompe di risalita Sicce Syncra SDC

Oltre a loro anche le pompe Syncra ADV non regolabili

NomeSyncra ADV 5.5 Syncra ADV 7.0 Syncra ADV 9.0
Portata5.500 l/h7.000 l/h9.500 l/h
Prevalenza350 cm350 cm450 cm
Consumo40 watt55 watt90 watt

Laghetto

Infine una nota di colore. Sicce, che fa parte di Aqua Project sin dalla prima edizione dello scorso anno, ha curato l’installazione di un bellissimo laghetto ornamentale nell’omonima zona.

Laghetto presso lo spazio AquaProject curato da Sicce

Quando parleremo di Seachem inoltre, vedremo altri oggetti sviluppati assieme a Sicce.

Riferimenti

Per approfondire la conoscenza dei nuovi prodotti da parte di Sicce vi indirizziamo al loro nuovo sito ufficiale. Vi invitiamo inoltre a leggere il nostro Editoriale sulla fiera per conoscere il nostro punto di vista su questa Edizione dello Zoomark 2019 e per consultare i link di tutti gli articoli dedicati agli stand visitati sino ad oggi:


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.