NEWS

QMaven 2: Zetlight continua a spingere sulle plafoniere impermeabili


 

Avevamo visto per la prima volta le plafoniere QMaven al CIPS 2017, qui l’articolo, ma oggi scopriamo la seconda generazione di quelle plafoniere impermeabili. Segno che Zetlight ci crede davvero.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Le nuove tre plafoniere hanno aumentato di poco la potenza originale della prima serie. Siamo passati infatti da 80 a 90 watt per la piccola, da 120 a 140 watt per la mediana e siamo rimasti a 210 watt per quella più lunga. Sono plafoniere studiate per il mondo marino con un forte picco sulle frequenze blu. Nate come plafoniere indicate soprattutto per coralli molli, LPS e per i primi SPS facili, sono passate con i nuovi LED CREE ad essere potenzialmente interessanti anche per i coralli SPS più esigenti.

Caratteristiche Tecniche Zetlight serie ZT

  ZT6500 II ZT6600 II ZT6800 II
Potenza totale  90 watt  160 watt  210 watt
Flusso Luminoso  5.570 lumen  8.010 lumen  13.450 lumen
Dimensioni  58x26x4(h) cm  87,8x26x4(h) cm  118x26x4(h) cm

.

La differenza con la serie precedente è infatti quantificata nel lumen dichiarati che sono aumentati quasi al doppio rispetto al valore precedente. Inoltre la plafoniera mediana, la ZT 6600 II, si è pure allungata di una decina di cm, andando ad essere particolarmente interessante per tutti quegli acquari lunghi 100 cm per i quali spesso è difficile scegliere un sistema illuminante adatto.

Qui di seguito potete vedere tutte le caratteristiche tecniche rilasciate da Zetlight.

Plafoniere Qmaven 2 da Zetlight

La caratteristica più interessante di questa plafoniera è però il fatto che sia certificata IP67, ovvero è completamente protetta da schizzi d’acqua, anche generosi, come potete vedere dalla fotografia d’archivio che abbiamo scattato al CIPS 2017.

Plafoniere Qmaven da Zetlight vista al CIPS 2017

La plafoniera ha una impostazione molto classica, sottile, con sviluppo longitudinale e raffreddamento passivo tramite alette di dissipazione. Ovviamente la plafoniera non è sommergibile, essendo solo IP67 e non IP68, ma garantisce sicuramente meglio dal contatto accidentale con l’acqua dei nostri acquari.

Plafoniere Qmaven 2 da Zetlight: nuove lenti

Le nuove lenti utilizzate nelle plafoniere QMaven permettono, secondo Zetlight, di miscelare molto meglio le varie colorazioni, permettendo una illuminazione perfetta e senza code di colore. Come nel modello precedenti si parla di singola lente per ogni singolo LED.

La scelta dei led è ancora una volta caduta su una proposta full spectrum data da un numero elevato di led diversi a bassa potenza, come potete vedere dalla prossima tabella. Per altro oggi tutti i LED sono dell’americana Cree, ed a giudicare dai dati si vede. Molti più lumen ma con un consumo minore. Anche se bisogna tenere conto che avremmo preferito una misurazione con i PAR.

I LED a corredo delle nuove Zetlight serie ZT

LED  ZT6500 II  ZT6600 II  ZT6800 II Temperatura di colore
Lunghezza d’onda
 Bianchi  38%  38%  38%  6500°K
 Blue  41%  41%  41%  440-475 nm
 Viola  9%  11%  11%  410-415 nm
 Rossi  9%  9%  9%  660-665 nm
 Verdi  3%  3%  3%  530-535 nm
 Totale numero Led  56  112  168  

.

I LED utilizzati sono a potenza ancora minore di quelli precedenti. La percentuale di luce bianca, però, è stata aumentata in maniera considerevole. 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.