ARTICOLI

Schiumatoio UltraReef Akula uks-180 – Recensione


Funzionamento

Lo schiumatoio è subito pronto a schiumare non appena inserito in sump e la schiuma riempie il suo corpo a partire dalla piastra di diffusione fino ad arrivare all’uscita del bicchiere. La schiuma è molto bella, saponosa, con delle bolle piuttosto piccole. Ovviamente quando si innesta il bicchiere le bolle salgono nel collo e tendono ad ingrandirsi, come è normale che sia. Dal punto di vista visivo la schiumazione sembra davvero ottima.

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: schiumato

Il livello consigliato in sump è come sempre attorno ai 20 cm, posizione nella quale la pressione dell’acqua ed il risucchio dell’aria sono perfettamente in equilibrio. Ovviamente lo sono perché è stato costruito lo schiumatoio in questo modo, non per altri strani motivi. Consiglio quindi di stare molto vicini ai 20 cm, nella nostra prova il livello dell’acqua era di 21 cm precisi.

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: bicchiere sporco

Lo schiumatoio è stato inserito in un acquario come dicevamo inizialmente pensato per tanti pesci, ma che si è convertito agli SPS. Illuminato con 3 Maxspect Ethereal. Il movimento è affidato a due pompe Rossmont. Un acquario splendido che deve ancora crescere ma che sicuramente vedremo presto come acquario marino del mese.

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: schiumazione

La schiuma è molto saponosa, lo schiumato è ottimo come colore e consistenza, abbastanza bagnato, sia per scelta di Fabio, sia per caratteristiche intrinseche dello schiumatoio. La schiuma riesce a salire nel bicchiere con molta facilità anche nei momenti successivi alla pulizia, in questo caso le bolle sono ovviamente un po’ più grandi a causa della pulizia stessa appena avvenuta.

Sopra possiamo vedere l’acquario di Fabio, un acquario di 150 cm di larghezza in cui i tanti pesci, fra cui 4 Zebrasoma flavescens, spariscono… 

Dopo oltre sei mesi di utilizzo possiamo affermare che lo schiumatoio UltraReef Akula uks-180 abbia funzionato in maniera praticamente perfetta. 

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: schiumazione nel bicchiere

Prestazioni e Misurazioni

Il costruttore dichiara per questo schiumatoio una portata d’acqua di circa 1.400 l/h ed una portata d’aria compresa fra i 700 e gli 800 l/h. Ricordiamo che i numeri dipendono da tantissimi fattori, fra cui ricordiamo l’altezza dell’acqua in sump, l’altezza della colonna d’acqua all’interno del cilindro e soprattutto la salinità, che nel nostro caso era impostata a 35 per mille. Il rapporto fra aria ed acqua è quindi pari a 0,57.

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: la copertura del bicchiere

Per la particolare conformazione dello schiumatoio con lo scarico basso non è stato possibile misurare l’acqua complessivamente trattata. Mentre per misurare l’aria abbiamo utilizzato il nostro classico flussimetro Sander che misura l’aria da un minimo di 100 l/h ad un massimo di 1000 l/h, i valori misurati devono poi essere aumentati del 10% per tenere conto delle perdite indotte dal dispositivo stesso.

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: aria trattata

Abbiamo quindi ottenuto una portata di aria trattata pari a circa: 790 l/h (720 misurati + 10%), con l’aria completamente aperta. Il valore era abbastanza stabile.

L’aspirazione dell’aria è rimasta praticamente identica al valore dichiarato. Un ottimo risultato.

Questo si spiega però solo se mantenete la pompa pulita ed efficiente. Abbiamo infatti verificato che se non si pulisce la pompa almeno ogni 2-3 mesi la quantità d’aria trattata può scendere anche fino a 450 l/h.

Lo schiumatoio è estremamente silenzioso, abbiamo effettuato tre misurazioni, tutte ad un metro di distanza dall’acquario e quindi dalla sump ed abbiamo ottenuto i seguenti risultati:

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: misurazione del rumore

Pressione acustica ad 1 metro con tutte le utenze dell’acquario accese e sportelli chiusi: 45,8 dB

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: misurazione del rumore

Pressione acustica ad 1 metro con la sola risalita accesa e sportelli aperti: 42,2 dB

Schiumatoio UltraReef Akula UKS 180: misurazione del rumore

Pressione acustica ad 1 metro con risalita e schiumatoio acceso: 44,4 dB

La differenza nella pressione acustica misurata con lo schiumatoio acceso e con lo schiumatoio spento riporta circa 2,2 dB, un valore comunque apprezzabile come differenza, ma poco fastidioso a livello di valori assoluti.

Il fonometro utilizzato per la misura è il solito VOLTCRAFT 320, fonometro digitale IEC 651 di Tipo II che agli effetti della misurazione in oggetto è sufficientemente attendibile. Data la natura del rumore da misurare tutte le misurazioni sono state eseguite con la curva di attenuazione dBA

L’articolo continua a pagina tre con i costi di mantenimento e le nostre conclusioni.

Qualità Costruttiva
Qualità
Rapporto Qualità Prezzo
Final Thoughts

Lo schiumatoio UltraReef Akula uks-180 si è dimostrato estremamente valido, costruito in maniera più che perfetta, offerto ad un prezzo di vendita molto aggressivo viste le caratteristiche tecniche e le prestazioni e quindi non possiamo che consigliarvelo ad occhi chiusi.

Overall Score 4.5