PESCI

Un nuovo incredibile Anthias, il Tosanoides aphrodite


Tosanoides aphrodite una nuova incredibile specie di pesce della famiglia degli Anthias. Qui ripreso in naturaEra un po’ che non parlavamo di pesci di rilevanza acquariofila, ma non potevamo non farvi vedere questo meraviglioso pesce appena scoperto, il Tosanoides aphrodite della sottofamiglia Anthiadinae.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Durante una recente spedizione a St. Paul’s Rocks, nell’Oceano Atlantico, una specie particolare e sconosciuta di Anthiadinae è stata raccolta alla profondità di 120 m. Un’analisi genetica ha indicato che la specie non è mai stata descritta prima ed è un membro del genere Tosanoides, che era noto fino ad oggi solo nell’Oceano Pacifico. Questo nuovo taxon è distinguibile da tutte le altre specie di Tosanoidi dalla seguente combinazione di caratteri: raggi morbidi della pinna dorsale 15-16; raggi anali delle pinne 9; file di scaglie ventrale 9-10; l’ultima spina dorsale è la più lunga (invece che dalla prima alla quarta). 

Parliamo quindi di una specie nuova, che probabilmente evolutosi dal genere tosanoide si è trovato nell’Atlantico invece che nel Pacifico. Una specie di rompicapo insomma. Il nome che è stato dato a questo nuovo pesce è stato dunque Tosanoides aphrodite.

Afrodite (in greco antico: Ἀφροδίτη, Aphrodítē) è, nella religione greca, la dea della bellezza, dell’amore, della generazione e della primavera. Ma quello che a noi interessa, o meglio interessa a chi l’ha scoperto, Hudson Pinheiro e Luiz Rocha, che ci raccontano: “Mentre stavamo raccogliendo gli Tosanoides Aphrodite, un grande squalo capopiatto (Hexanchus griseus) ci è venuto molto vicino, ma questo non ha distolto la nostra attenzione dalla nuova specie così incredibilmente bella, e non abbiamo proprio scorto lo squalo. La bellezza dei Tosanoides aphrodite ci ha incantato durante la sua scoperta, proprio come la bellezza di Afrodite incantò gli antichi dei greci“.

Tosanoides aphrodite maschio

Certo il fatto che sia stato avvistato a 120 metri di profondità non ci fa presagire una possibilità di allevamento in acquario. Ma le differenze con i colori dei classici Pseudanthias squamipinnis, o anche dei più belli Pseudanthias tuka sono evidenti a tutti. Per un pesce di questa colorazione sarei disposto a fare pazzie, e voi?

Riferimenti sul Tosanoides Aphrodite

Zookeys: Tosanoides aphrodite, a new species from mesophotic coral ecosystems of St. Paul’s Rocks, Mid Atlantic Ridge (Perciformes, Serranidae, Anthiadinae)


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.