REPORTAGE

Interzoo 2018: Tunze stupisce con un reattore ad alghe e nuovi batteri


Interzoo 2018: reattore di macroalghe tunze MAR 3181 e MAR 3182Lo stand Tunze è, come sempre, immenso e ci attende al solito posto nel padiglione 4. Anche quest’anno le novità non erano poche, e le vedremo una per una.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

A fare gli onori di casa abiamo trovato Claude Hug, direttore Tunze, che ci ha portato a conoscere tutte le novità della casa tedesca.

Il reattore di alghe Tunze MAR 3181 e MAR 3182

La dicitura MAR sta appunto per Macro Algae Reactor, ovvero reattore per macroalghe. Seguendo infatti la scia di altre aziende, anche Tunze ha presentato il proprio reattore, e come al solito, ha svolto benissimo il proprio compito. I due reattori infatti sembrano molto ben fatti ed estremamente funzionali. E, dulcis in fundo, sono anche belli da vedere.

L’impostazione è molto classica. Un reattore cilindrico dove inserire la macroalga scelta, tipicamente la Chaetomorpha, una lampada a led interna ed una pompa per inserire acqua nel reattore dall’esterno.

Interzoo 2018: reattore di macroalghe tunze MAR 3181 e MAR 3182

I tubi di collegamento sono in silicone. La lampada a led è, per entrambi i reattori, da 10 watt.

Caratteristiche tecniche MAR 3181 e MAR 3182

Vediamo insieme le caratteristiche tecniche e le principali differenze fra i due sistemi:

  MAR 3181 MAR 3182
Dimensioni Acquario 100-600 litri 500-1.600 litri
Flusso pompa 400-900 l/h 1.000-2.400 l/h
Dimensioni 200 x 160 x 400 mm 310 x 250 x430 mm
Consumo (lampada + pompa) 15 watt 40 watt

Interzoo 2018: reattore di macroalghe tunze MAR 3181

Inutile dire che si presentano davvero bene. Poi la cosa che colpisce nella costruzione, e che si apprezza dal vivo e purtroppo non dalle foto, è che la Chaetomorpha all’interno del reattore non è fissa, come ci si aspetterebbe, ma è posta in rotazione in base alla portata della pompa. I reattori che abbiamo visto sino ad oggi infatti avevano l’illuminazione centrale, mentre il Tunze ce l’ha laterale, lasciando tutto l’interno libero.

Interzoo 2018: reattore di macroalghe tunze MAR 3181 e MAR 3182Da questa foto potete apprezzare le dimensioni dei due reattori a confronto con le figure umane.

Interzoo 2018: reattore di macroalghe tunze MAR 3181 e MAR 3182

Lo staff DaniReef attorno ai nuovi reattori di MacroAlghe Tunze, i MAR 3181 e MAR 3182

Inutile dire che questo reattore ci ha colpito davvero molto, e ci piacerebbe averne uno fra le mani.

Tunze Stream 3 ed il nuovo deflettore per il flusso laminare

Tunze, lo sappiamo, non smette mai di migliorare i propri prodotti. Ed in questa categoria rientra anche il nuovo deflettore per il flusso laminare.

Interzoo 2018: il nuovo deflettore per flusso laminare per la pompa turbelle stream 3

Il deflettore si va a montare sulla griglia di protezione e permette all’acqua di uscire anteriormente con un flusso laminare concentrato.

Interzoo 2018: il nuovo deflettore per flusso laminare per la pompa turbelle stream 3

La differenza rispetto all’utilizzo senza deflettore è macroscopica, ovviamente se siete interessati ad un flusso di questo tipo.

Quindi flusso molto più concentrato e capace di arrivare (molto) più lontano. Il deflettore in fiera era gratuito per chiunque ne facesse richiesta, a catalogo invece dovrebbe costare 10 euro.

L’articolo continua a pagina due con lo schiumatoio gigante Tunze Automatic Doc Skimmer 9460, i nuovi batteri ed un simpatico nuovo prodotto per la pulizia.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.