REPORTAGE

PetsFestival 2017: lo stand OceanLife sul dolce e con il nuovo sale


Lo stand OceanLife al PetsFestival 2017 è stato sicuramente quello più visitato per quello che riguarda il mondo degli acquari.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

L’imponente acquario marino da ben 2 metri di lato era infatti incredibile, come abbiamo visto nell’articolo dedicato ai coralli di qualche giorno fa. Ma non preoccupatevi qualche foto ve la riproporremo anche in questo articolo.

L’acquario è stato curato dai ragazzi di Hobby Acquari, ed i coralli ospitati erano di altissimo livello. Una gioia per gli occhi, sicuramente per gli amanti degli acquari marini, ma credo che anche i cosiddetti dolciofili non possano esserne rimasti indifferenti. Quando le cose sono belle… sono belle per tutti.

L’unico appunto è stato quello di non poter vederci nuotare dei pesci, che infatti erano inseriti in una intelligentissima vaschetta interna, per evitare lo stress di doverli pescare da un ambiente pieno di coralli. Il colpo d’occhio così risultante era davvero impressionante.

Qui sopra potete vedere le varie viste del meraviglioso acquario marino. Per vedere nello specifico i coralli vi rimandiamo all’articolo sui coralli già citato.

Ma OceanLife, sebbene evolutasi partendo dall’acquariofilia marina è arrivata con soddisfazione anche sull’acquariofilia di acqua dolce. Ed il bellissimo acquario dolce con le Rasbore eteromorphe stava lì a rappresentarcelo.

Molto bello da qualsiasi angolazione… certo dietro di lui c’era un acquario marino di altro livello… ma non si può sempre fare il meglio. In fondo la stessa vasca allo Zoomark ospitava il Mini Oceanario… e quello si che poteva competere con questo acquario marino. Ed anche voi potete rivederlo cliccando qui.

Poi Oceanlife ha ripresentato i propri prodotti, alcuni dei quali avevamo già visto in occasione dello Zoomark.

 

Il corner dedicato all’acqua dolce era ben fornito come potete vedere. Ma il prodotto principale era il nuovissimo sale.

Chiamato Absolute The Perfect Sea promette di essere un sale praticamente perfetto, almeno dalla voce di OceanLife stessa. Noi aspettiamo di poterlo provare, ma a breve ve lo presenteremo nel dettaglio.

Tutta la linea di oligolementi ed integratori di OceanLife.

Le nuove resine Cationic H+ e Silico OH- da usare in un impianto ad osmosi per ottenere l’acqua dalle migliori qualità possibili.

Anche di queste speriamo di avere presto un riscontro positivo e di poterle provare.

Riferimenti

Se volete conoscere le aziende di cui abbiamo parlato oggi vi lasciamo ai siti istituzionali di OceanLife ed HobbyAcquari. Inoltre vi lasciamo anche il link per il nostro editoriale sul PetsFestival 2017 che riporta, oltre a tutti i nostri commenti, anche tutti i link a tutti gli articoli che abbiamo scritto sino ad oggi sul PetsFestival stesso, e visto che l’abbiamo citata anche al nostro articolo sui coralli.


Rispondi